Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Frittelle con uvetta

  • Frittelle di baccalà con uvetta

    Frittelle di baccalà con uvetta

    Le frittelle di baccalà con uvetta sono pepite fritte molto buone e gustose: ottimo l'accostamento dolce-salato che l'uvetta crea insieme al pesce.Per preparare le frittelle di baccalà con uvetta versate l’uvetta in una bacinella e ricopritela con dell’acqua tiepida per farla ammorbidire 1; lasciate l’uvetta in ammollo per almeno 30 minuti per farla reidratare. Trascorsi 30 minuti, scolate e strizzate l’uvetta 10 e aggiungetela al composto 11 insieme al lievito 12, continuando a mescolare con le fruste. Con un cucchiaio versate delicatamente l’impasto nell'olio bollente 15; friggete poche frittelle alla volta per evitare che la temperatura dell'olio si abbassi. Ripetete l’operazione fino a quando l'impasto sarà terminato: dovrete ottenere circa 22 frittelle di baccalà e ...
  • Frittelle con l'uvetta

    Frittelle con l'uvetta

    Mettere l'uvetta in ammollo in acqua fredda. Aggiungere un uovo alla volta e prima di unire il successivo.Mettere l'uvetta in ammollo in acqua fredda. Aggiungere un uovo alla volta e prima di unire il successivo mescolare bene fino a quando il composto diventa omogeneo, successivamente unire le altre uova, la buccia grattugiata, l'uvetta bel strizzata e un pizzico di sale, mescolare bene.
  • Frittelle di uvetta e noci

    Frittelle di uvetta e noci

    - Incorporate le uova, sempre mescolando energicamente, quindi aggiungete l'uvetta, strizzata e asciugata perfettamente, e i gherigli di noci spezzettati. - Portate a calore elevato l'olio, versatevi il composto a cucchiaiate e friggete le frittelle fino a quando sono dorate e croccanti: fate in modo che in ognuna siano contenute sia l'uvetta sia le noci. - Scolate le frittelle su carta da cucina, disponetele sul piatto di portata e spolverizzate con la cannella.
  • Frittelle dolci con riso e uvetta

    Frittelle dolci con riso e uvetta

    Con un impasto morbido e goloso, le frittelle dolci con riso e uvetta sono ideali per festeggiare il Carnevale anche a tavola Come preparare le frittelle dolci con riso e uvetta Mettete a bagno 100 gr di uvetta nel vin santo. Unite anche 2 tuorli, l’uvetta intrisa di vino, 1 cucchiaio di farina 00 e 2 albumi montati a neve. Fate friggere cucchiaiate di composto un po’ alla volta, scolate e mettete ad asciugare le frittelle su carta assorbente.
  • Ricetta Frittelle all'uvetta e pinoli

    Ricetta Frittelle all'uvetta e pinoli

    Le frittelle all'uvetta e pinoli sono facili e veloci da preparare, fritte e morbide, una tira l'altra. Formate le frittelle con il composto e friggetele, girandole a metà cottura, finché saranno ben dorate.
  • Frittelle

    Frittelle

    Appiccicare le frittelle insieme in coppia, le facce unte verso l'interno, quindi stendere in una frittella da 13cm di diametro. Rimuovere dalla padella e separare velocemente le frittelle, separando i dischi molto delicatamente. Ammucchiare le frittelle separate, con il lato unto verso l'alto, e coprire con un foglio pergamenato. Queste frittelle possono anche essere fatte in anticipo, ammucchiate, coperte in fogli e congelati.
  • Frittelle

    Frittelle

    Raggiunta la perfetta doratura fare scolare le frittelle tirandole su con un colino a buchi; passarle poi in carta straccia perchè diano bene tutto l'olio superfluo e spolverare con pizzico di sale.
  • Frittelle

    Frittelle

    Sbattete insieme l’uovo e lo zucchero, aggiungete un pochino di latte. Versate il liquido nella farina setacciata insieme agli altri ingredienti secche e sbattete con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una pastella morbida. Ungete una piastra e sSbattete insieme l’uovo e lo zucchero, aggiungete un pochino di latte. Versate il liquido nella farina setacciata insieme agli altri ingredienti secche e sbattete con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una pastella morbida. Ungete una piastra e scaldatela per bene, quando è ben calda versateci sopra dei cucchiai di pastella, aspettate fino a quando si formano delle bolle in superficie.
  • Frittelle quadrate

    Frittelle quadrate

    Lavorate la pasta con l'uvetta, la frutta candita tagliata a pezzettini, il burro e lo zucchero. Tagliatela a quadratini di 3cm di lato.Lavorate la pasta con l'uvetta, la frutta candita tagliata a pezzettini, il burro e lo zucchero. Spolverizzate le frittelle, scolate, con zucchero a velo.
  • Fritole all'uvetta

    Fritole all'uvetta

    Fai ammorbidire l'uvetta nella grappa, sgocciolala, asciugala e infarinala leggermente. Incorpora al composto lievitato l'uvetta, i pinoli, la cannella, la scorza di agrumi grattugiata e il sale e mescola bene. Friggi il composto a cucchiaiate, poche alla volta, in abbondante olio bollente, finché le frittelle saranno dorate uniformemente. Spolverizza le frittelle con lo zucchero a velo, fatto cadere attraverso il setaccino o lo spargizucchero e servile, preferibilmente tiepide.
  • Scopri anche