Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Frittata di piselli

  • Frittata di piselli

    Frittata di piselli

    Bagnate con un bicchiere di acqua e aggiungete i piselli. In una ciotola sbattete le uova con una frusta; salatele, profumatele con le foglioline di maggiorana e unitevi i piselli. Scaldate l'olio rimasto in una padella antiaderente e rovesciatevi il composto di piselli e uova. Fate rapprendere da un lato a fuoco medio, poi girate la frittata aiutandovi con un coperchio e portate a termine la cottura.
  • Frittata con carote e piselli

    Frittata con carote e piselli

    Bastano pochi minuti per preparare una perfetta frittata con carote e piselli: un secondo vegetariano sfizioso, da cuocere in forno oppure in padella. Aggiungi 2 carote novelle a dadini e 100 g di piselli freschi o surgelati, precedentemente scottati per 2-3 minuti in acqua bollente salata. Versa il composto di uova nello stampo, cuoci la frittata con carote e piselli in forno già caldo a 180° C per circa 20 minuti. Se desideri cuocere la frittata in padella, scalda 1 padella antiaderente di 26 cm di diametro con un filo di olio extravergine. Cuoci la frittata per 4-5 minuti e accertati che sia ben cotta anche al centro. Fai scivolare la frittata su un coperchio, ...
  • Frittata di zucca e piselli

    Frittata di zucca e piselli

    Stufare la zucca, tagliata a piccoli dadini per circa 20 minuti, aggiungere i piselli, cuocere ancora un po', salare e pepare, togliere l'acqua di cottura. AStufare la zucca, tagliata a piccoli dadini per circa 20 minuti, aggiungere i piselli, cuocere ancora un po', salare e pepare, togliere l'acqua di cottura.
  • Frittata ai piselli fave e fagiolini

    Frittata ai piselli fave e fagiolini

    La frittata ai piselli fave e fagiolini è un piatto unico da preparare nella stagione estiva per fare un pieno di salute, adatto anche come antipasto.Per preparare la frittata ai piselli fave e fagiolini, iniziate dai legumi. Poi aprite i baccelli ed estraete i piselli freschi, che andrete a conservare in una ciotola. Non appena l’aglio si sarà imbiondito, toglietelo dalla padella e unite i piselli. Coprite con un coperchio e fate cuocere la frittata a fuoco basso per almeno 6 minuti. Girate poi la frittata con l’aiuto del coperchio, capovolgendola e facendola scivolare di nuovo nella padella e lasciate cuocere l’altro lato per altri 3 minuti senza coperchio. Una volta raggiunta una consistenza morbida ...
  • Frittata al forno di pasta e piselli

    Frittata al forno di pasta e piselli

    Lessate gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scolateli al dente e mescolateli ai piselli. Sbattete le uova in una terrina con il parmigiano, un pizzico di sale e le foglie di dragoncello tritate e unite spaghetti e piselli. Cuocete la frittata nel fornogià caldo a 200° per 20 minuti.
  • Frittata di patate, piselli e cipolle

    Frittata di patate, piselli e cipolle

    Fate rapprendere la frittata per circa 8 minuti a fuoco medio, poi giratela e lasciatela cuocere ancora per unpaio di minuti.
  • Frittata con funghi champignon e piselli

    Frittata con funghi champignon e piselli

    Unite i funghi ed i piselli e fate cuocere per circa 10 minuti. Unite i funghi ed i piselli e fate cuocere per circa 10 minuti.
  • Frittata

    Frittata

    La frittata è una delle ricette più classiche e semplici, a base di uova insaporita con formaggi può essere arricchita con tanti ingredienti!Per preparare la frittata, sgusciate le uova e ponetele dentro ad una ciotola capiente, quindi sbattetele leggermente con una forchetta. Aggiungete le uova sbattute e lasciatele cuocere a fuoco dolce per 8 minuti, coprendo la padella con un coperchio piatto; muovete di tanto in tanto la padella per staccare la frittata dal fondo. Trascorso il tempo necessario, girate la frittata: appoggiate il piatto da portata sulla padella e capovolgete, tenedo piatto e padella ben uniti perchè la frittata non sgusci via: ora vi troverete con la parte cotta della frittata rivolta verso l'alto, ...
  • Frittata primavera

    Frittata primavera

    Lessate ora i piselli sgranati per una quindicina di minuti. In una casseruola fate rosolare il prosciutto con una noce di burro, unite i piselli e fate insaporire. In unaterrina sbattete le uova con una forchetta, salate, pepate, aggiungete prosciutto, piselli, mozzarella e mescolate. Quindi girate la frittata e fatela cuocere anche dall'altra parte.
  • Frittata ripiena

    Frittata ripiena

    La frittata ripiena è un secondo piatto sfizioso: una frittata farcita con formaggio e prosciutto cotto, ideale anche per un pic-nic!Per preparare la frittata ripiena, iniziate spezzettando grossolanamente i rametti di erba cipollina e affettate il formaggio Emmentaler. Quindi girate la frittata con l’aiuto del coperchio o di un piatto, capovolgendola e facendola scivolare di nuovo nella padella e lasciate cuocere l’altro lato per altri 2 minuti senza coperchio.Trasferite la frittata pronta su un piatto e tenetela da parte un momento. Ungete un'altra padella di 24 cm di diametro con un filo d'olio, fate scaldare e ripetete le stesse operazioni per le restanti uova: versate il contenuto della ciotola in padella e lasciate cuocere circa ...
  • Scopri anche