Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Frittata di melanzane

  • Ricetta Frittata di melanzane

    Ricetta Frittata di melanzane

    Preparazione 2 piccole melanzane, 6 uova, 3 cucchiai di olio, sale. COME SI PREPARALavate bene le melanzane e privatele del picciuolo; tagliatele a rondelle in senso orizzontale, non troppo sottilmente, quindi salatele e mettetele su un tagliere a strati, per 30 minuti circa, a perdere il loro liquido.
  • Frittata di patate, peperoni e melanzane

    Frittata di patate, peperoni e melanzane

    Frittata di patate, peperoni e melanzane Cuocete per 10-15 minuti, poi unite le melanzane tagliate allo stesso modo e cuocete per altri 5 minuti. Capovolgete le verdure come fossero una frittata, aiutandovi con il coperchio e cuocete dall'altra parte, finché si sarà formata una leggera crosticina. Portate in tavola la frittata di patate, peperoni e melanzane.
  • Ricetta Frittata con le melanzane

    Ricetta Frittata con le melanzane

    Unite al composto 2 melanzane a tocchetti stufate e cuocete la frittata in padella su entrambi i lati.
  • Ricetta Frittata ai peperoni e melanzane

    Ricetta Frittata ai peperoni e melanzane

    Preparazione una melanzana 2 zucchine 3 pomodori perini una patata 1 peperone giallo qualche foglia di basilico una decina di olive verdi snocciolate 6 uova 40 g di grana grattugiato olio d’oliva sale La preparazione Lava e pulisci la melanzana, i pomodori, le zucchine, la patata e il peperone. Taglia tutto a dadini.
  • Frittata povera

    Frittata povera

    Frittata povera Rendi la tua frittata speciale con la ricetta di Grazia Come preparare la frittata povera Quando la frittata è pronta, prima di servire completate con scaglie di parmigiano, qualche foglia di insalata e, se vi piace, qualche goccia di aceto balsamico.
  • Frittata Margherita

    Frittata Margherita

    Se per cena non avete proprio idea su cosa preparare, ecco la soluzione: frittata margherita! Ricetta semplice, facile ed economica: provatela!Per rpima cosa quando si vuol realizzare la ricetta della frittata margherita, bisogna far imbiondire l’aglio tagliato a metà in 5 cucchiai di olio, aggiungere la passata di pomodoro e far cuocere per una quindicina di minuti a fuoco basso, regolare con sale e zucchero. Una volta cotta la parte superiore della frittata lasciarla intiepidire all’interno della casseruola, aggiungere la salsa di pomodoro e la mozzarella spezzettata.
  • Frittata rognosa

    Frittata rognosa

    Come preparare la frittata rognosa Per realizzare la ricetta della frittata rognosa inizia col rosolare in una padella il ciauscolo con pochissimo olio e sgranalo con una forchetta. Gira la frittata con l’aiuto di un coperchio e prosegui la cottura per altri 2 minuti. Servi la frittata rognosa.
  • Frittata rugnusa

    Frittata rugnusa

    La frittata rugnusa o rognosa è un piatto che attraversa il nord italia ma è conosciuto anche nell marche. Quando la base della frittata è ben rosolata aggiungete le uova, coprite la padella e lasciate cuocere 5 minuti per lato. Servite la frittata rugnusa ben calda.
  • Frittata rustica

    Frittata rustica

    In una padella mettete dell'olio di semi e quando è caldo mettete delle cucchiaiate di frittata e fate friggere poi girate e fate friggere anche l'altro lato, continuate fino a concludere il composto.
  • Frittata di carciofi

    Frittata di carciofi

    La frittata di carciofi è un'ottima ricetta veloce e sostanziosa. Perfetta per essere consumata anche fredda fuori casa, perché no, anche in un panino!Per realizzare una perfetta frittata di carciofi dovrete partire proprio dai carciofi. Per realizzare questa frittata dovrete affettare finemente i carciofi che avete appena pulito e trasferiteli in una ciotola. Coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere la frittata per circa 10 minuti. E' arrivato il momento clou: il ribaltamento della frittata! Aiutandovi con il coperchio rivoltate la padella e fate appoggiare la frittata sul coperchio come vedete in foto. Trasferite la frittata in padella con la parte rosolata rivolta verso l'alto, lasciate cuocere anche il secondo lato a fiamma ...
  • Scopri anche