Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Flan di carote

  • Piccoli flan di carote

    Piccoli flan di carote

    Prova la ricetta dei flan di carote: facili e sfiziosi, sono monoporzione e si cuociono in forno. Soffriggete lo scalogno tritato con la metà del burro e del timo, lasciatevi insaporire la crema di carote e poi fatela asciugare a fuoco medio. Incorporate il composto alla purea di carote, aggiungete l'uovo, 40 g di grana padano grattugiato e salate. I piccoli flan di carote sono facili da preparare e cotti al forno, delizieranno il vostro palato e daranno un tocco decorativo alla tavola.
  • Flan di carote con scamorza

    Flan di carote con scamorza

    Il flan di carote con scamorza è perfetto per dare il via ad una cena tra amici senza appesantirli troppo. Facilissimo da realizzare, provate anche voi!Per preparare dei perfetti flan di carote dovrete dapprima pulire le verdure, partite dalle carote alle quali dovrete eliminare le due estremità e dovrete pelare aiutandovi con un pelapatate e pelate anche le patate. Ora dovrete ridurre sia le patate che le carote a tocchetti piuttosto piccoli, in questo modo la cottura, che avverrà in microonde sarà più rapida. Verificate che le patate e le carote siano ben cotte, infilzate i pezzetti con una forchetta, se non fossero abbastanza morbidi rimettete in forno a microonde per un altro paio di ...
  • Flan di carote con mozzarella filante

    Flan di carote con mozzarella filante

    I flan di carote con mozzarella filante è proprio un modo furbo di servire le verdure ai vostri figli, provate! Sarà un vero successo.Sbucciate le carote e le patate, tagliateli a tocchetti e trasferiteli in una ciotola. Riempiteli a metà con il composto di carote e patate, collocate nel centro due pezzetti di mozzarella, quindi riempite con altro composto di patate e carote. Una volta cotti, scaravoltateli nei piatti e lasciate che i vostri cari scoprano la sorpresa filante aprendo i flan.
  • Il flan

    Il flan

    Flan è un termine di origine francese che in italiano assume un diverso significato: infatti il flan in Francia è una crostata salata o dolce, mentre in Italia indica uno sformato o un timballo anch’esso dolce o salato, cotto in vari tipi di stampi e servito accompagnato da una buona salsa. La cottura nel forno in genere si fa con l’apposito stampo con il buco nel mezzo, detto appunto"cerchio da flan". Se questo è antiaderente l'operazione di estrazione del flan è agevolata, altrimenti meglio utilizzare la carta forno. È possibile cuocere il flan anche a bagnomaria: in questo caso si ottiene un composto omogeneo, mentre cuocendolo al forno resta più umido al centro e più ...
  • Flan parisien

    Flan parisien

    Il flan parisien è una specialità francese: una torta delicata composta da una base di pasta sfoglia ripiena di morbida crema alla vaniglia.Per realizzare il flan parisien, preparate per prima cosa la crema per il ripieno: mettete in una casseruola i 5 tuorli 1 e unite lo zucchero semolato 2. Versate all’interno della tortiera la crema ottenuta 16, stendendola uniformemente su tutta la superficie 17 e infornate il flan in forno statico già caldo a 170° per circa 1 ora. Una volta cotto, lasciate intiepidire il vostro flan e poi lasciatelo in frigorifero a riposare per circa 1 ora, in modo che si sgonfi e si compatti bene, così che risulti semplice anche tagliarlo a ...
  • Flan parisien

    Flan parisien

    Questo flan parisien fa al caso vostro! Il flan parisien va servito freddo ed è ideale per chiudere un pranzo o una cena elegante ma anche un’ottima merenda, sana e genuina. Come preparare il flan parisien Scaldate nuovamente il forno a 180 °C e versate la crema ottenuta nel guscio di pasta brisè, livellate la superficie con una spatola e infornate il flan per 30-40 minuti. Servite flan parisien freddo e se vi piace decoratelo con una spolverata di zucchero semolato.
  • Flan vegetariano

    Flan vegetariano

    Mondate e lavate tutte le verdure: tagliate le carote e i fagiolini a dadini piccoli. Scottate i piselli, i fagiolini e le carote in acqua bollente salata e scolateli dopo 12 minuti dalla ripresa del bollore. Fate cuocere a bagnomaria per 20 minuti su fuoco basso: quando il flan si sarà rappreso, trasferitelo con il bagnomaria in forno caldo a 180° e cuocete ancora per 20 minuti.
  • Flan di zucca

    Flan di zucca

    Il flan di zucca è un antipasto delizioso e dal gusto delicato, reso più particolare con una guarnizione di morbida crema al caprino.Per preparare i flan di zucca, affettate la zucca, eliminate la buccia con un coltello affilato 1 e i semini interni. A questo punto imburrate gli stampini della capacità di 125 ml 10 e foderateli con ritagli di carta da forno 11 avendo cura di far uscire dei lembi di carta dagli stampini così potrete sformare più facilmente i flan. Ponete i flan ravvicinati in una teglia dai bordi alti e aggiungete acqua calda per la cottura a bagno maria 13; l'acqua dovrà arrivare ai 2/3 degli stampini. Cuocete i flan di zucca ...
  • Flan di verdure

    Flan di verdure

    Flan di verdure: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Raschiate le carote, eliminate le estremità, tagliatele a rondelle di 3 mm e cuocetele al vapore per 10 minuti. Dividete metà della crema di carote in due stampi e metà di quella di asparagi negli altri due. Lasciate intiepidire i flan, sformateli e decorateli con le punte di asparago tenute da parte e tagliate a striscioline.
  • Flan di asparagi

    Flan di asparagi

    Il flan di asparagi è un piatto delicato e sfizioso, che stupirà i vostri ospiti per la sua morbidezza e bontà. Per preparare il flan di asparagi, iniziate a pulire gli asparagi 1: pelate lo stelo con un pelapatate o delicatamente con un coltellino, procedendo verticalmente dall'alto verso il basso, finché lo stelo non risulterà bianco, eliminando la parte verde filamentosa. Spegnete il fuoco e tenetele da parte per poi utilizzarle nella decorazione del flan. Lasciate intiepidire il flan di asparagi e sformatelo delicatamente staccandolo dal bordo con un coltellino 19, per aiutarvi potete immergere lo stampino di acqua bollente, affinchè i bordi perdano meglio l'aderenza con lo stampo. Decorate il flan di asparagi con ...
  • Scopri anche