Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Finferli

  • Finferli trifolati

    Finferli trifolati

    Ingredienti per i funghi 200 g di funghi finferli 1 spicchio di aglio 2 cucchiai di olio prezzemolo tritato mezzo bicchiere di vino Funghi Pulisci i finferli e aggiungili in una padella in cui avrai fatto rosolare l'aglio, versa il vino e fallo sfumare a fuoco vivace.
  • Risotto giallo ai finferli

    Risotto giallo ai finferli

    Il risotto giallo ai finferli è un delizioso primo piatto che si prepara in pochi minuti: un riso arricchito con zafferano e morbidi funghi finferli.Per preparare il risotto giallo ai finferli, lavate i funghi sotto acqua corrente 1, asciugateli con un canovaccio e dividete a metà quelli più grandi 2. Fate stufare i finferli in una padella con 40 gr di burro 3 per qualche minuto e salate leggermente. Servite il risotto giallo ai finferli caldo.
  • Crema di Finferli

    Crema di Finferli

    Far rosolare l'aglio con i finferli, aggiungere un po' di farina e il brodo. Servire con l'aggiunta di un cucchiaio di panna fresca e finferli interi, precedentemente.Far rosolare l'aglio con i finferli, aggiungere un po' di farina e il brodo. Servire con l'aggiunta di un cucchiaio di panna fresca e finferli interi, precedentemente rosolati.
  • Padellata di finferli

    Padellata di finferli

    La padellata di finferli è un contorno di funghi raffinato veramente facile e veloce da preparare: puoi cucinarlo in pochi minuti, prova subito! Per preparare questo velocissimo contorno di funghi elimina la base terrosa di 800 g di finferli. I finferli di dimensioni grandi possono avere i gambi un po' duri e fibrosi: in questo caso accorciali leggermente e scotta i funghi 3 minuti in acqua bollente, prima di procedere alla ricetta. Unisci i funghi finferli e cuocili a fuoco medio-alto per 4-5 minuti. Regola la padellata di finferli di sale e pepe, spolverizza con foglioline di timo fresco o, a piacere, prezzemolo tritato e servi in tavola in abbinamento con scaloppine oppure bocconcini di ...
  • Finferli sott'olio

    Finferli sott'olio

    Scopri la doppia ricetta tradizionale dei finferli sott'olio: una conserva autunnale semplice ma molto saporita. Pulite con molta cura 2 kg di funghi finferli, prima spazzolandoli poi passandoli con carta da cucina inumidita per eliminare tutti i residui terrosi. Fate attenzione durante questa operazione, i finferli sono funghi con molte pieghe da pulire. Lasciate riposare i barattoli con la conserva per almeno 1 mese in un luogo fresco e buio, quindi servite i finferli sott'olio come antipasto assieme a un tagliere di affettati misti, a crostini con salsa tartara oppure a bruschette e focaccine calde con dadolata di pomodoro fresco.Un'altra versione sfiziosa di questa stessa ricetta della tradizione prevede, invece della cottura in padella, un ...
  • Finferli ai peperoni

    Finferli ai peperoni

    I finferli ai peperoni sono una conserva autunnale molto sfiziosa: facili da preparare, possono essere serviti come antipasto o contorno già pronto. Elimina la base di 2 kg di finferli, lavali e taglia i più grandi a metà. Scotta i finferli per 3-4 minuti, scolali e stendili su un telo. Suddividi finferli e peperoni asciutti nei barattoli, distribuiscici 20 frutti del cappero e 20 olive taggiasche snocciolate sott'olio. Conserva i finferli ai peperoni per 3-4 mesi.
  • Gnocchi vongole e finferli

    Gnocchi vongole e finferli

    Gli gnocchi vongole e finferli sono un piatto dove il mare incontra la terra, un classico mare e monti. Il profumo dei finferli accostato alla salinità delle vongole regalano a questo piatto dei profumi eccezionali.Fate bollire le patate con la buccia, passatele allo schiacciapatate e amalgamate alle farine, e all’uovo. Prendete metà finferli cotti e passateli al minipimer con l’acqua delle vongole e 1 rametto di rosmarino. In una nuova padella a fuoco bassissimo mettete un po’ di olio, i finferli rimasti, le vongole sgusciate, il prezzemolo tritato; fate cuocere gli gnocchi in acqua bollente poco salata e buttateli nella padella quando affiorano, eventualmente amalgamando con poca salsa fatta prima.
  • Crema di finferli

    Crema di finferli

    Scopri come cucinare la crema di finferli, una vellutata di funghi e patate semplice e profumata. Cuocete 500 g di funghi finferli già puliti per 10 minuti in un soffritto di aglio e burro; unite 400 g di patate pelate a tocchi, 1,2 litri di brodo vegetale e cuocete per 30 minuti. Tenete da parte un quarto del mix, frullate il resto e incorporate alla crema di finferli 2 dl di panna; regolate di sale e pepe, fate scaldare e completate con funghi e patate tenuti da parte ed erba cipollina tagliuzzata.Chiamati anche gallinacci, galletti o gialletti, i finferli sono funghi di sapore delicato, caratterizzati dal colore giallognolo e dalla forma a trombetta, in un ...
  • Frittelle di finferli

    Frittelle di finferli

    La ricetta facile e sfiziosa per preparare le frittelle di finferli, un modo veramente goloso di portare in tavola tutto il sapore dei funghi! Pulisci 500 g di finferli, strofinandoli con un telo inumidito e tritali grossolanamente. Scalda in una padella 2 cucchiai di olio, unisci 1 spicchio d'aglio, spellato e schiacciato, fallo dorare, eliminalo e aggiungi il trito di finferli.
  • Pizza finferli e pioppini

    Pizza finferli e pioppini

    - 400 g di pasta da pane - 150 g di finferli - 150 g di pioppini - 300 g di pomodori ramati maturi - 150 g di mozzarella - 3 cucchiai di olio extravergine di oliva - sale - pepe La ricetta in 5 mosse Pulite con cura i due tipi di funghi per eliminare eventuali residui di terra: immergete i finferli brevemente in acqua tiepida per pulirli perfettamente. Ungete una padella con 1 cucchiaio di olio extravergine, unite i pioppini e i finferli A e fateli rosolare per 10 minuti a fiamma vivace, condite con un pizzico di sale e pepate.
  • Scopri anche