Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Filetto in crosta di sale

  • Filetto in crosta di sale

    Filetto in crosta di sale

    Mescolate il sale e la farina in una ciotola, unite il rosmarino, gli albumi e un dl di acqua e impastate il tutto, fino ad avere un composto sodo. Stendetene poco più di un terzo in un rettangolo di circa 8 mm di spessore, mettetelo sulla placca coperta con carta da forno, disponetevi sopra il filetto e copritelo con la pasta rimasta sigillando i bordi. Mettete il filetto in forno caldo a 250° e cuocetelo per 25 minuti se vi piace al sangue, per 35 se lo volete rosato. Fate soffriggere lo scalogno nell'olio, unite il radicchio a striscioline, la mela tritata, la salsa di soia, l'aceto, le mandorle, sale e pepe. Togliete il filetto ...
  • Filetto in crosta

    Filetto in crosta

    Il filetto in crosta è un secondo piatto buono e molto scenografico, ideale da servire per stupire gli ospiti durante i pranzi delle feste.Per prima cosa mettete a rosolare la carne in una padella dove avrete fatto scaldare in precedenza 3 cucchiai di olio. Una volta terminata la rosolatura mettete a raffreddare il filetto 2 su una gratella in modo che perda tutti i suoi liquidi. Fate raffreddare anche la crema di funghi e poi spalmatela su tutti i lati del filetto ad eccezione del lato sottostante 7. Trasferite il filetto in crosta su una leccarda da forno ricoperta con l’apposita carta e lasciate cuocere il filetto a 180 gradi per circa 30-35 minuti, o ...
  • Filetto al sale aromatico

    Filetto al sale aromatico

    Scopri come preparare il filetto al sale aromatico, un secondo piatto light a base di carne, perfetto per rimanere in forma. Strofinate la carne con 1/2 cucchiaino di sale e lasciatela riposare per mezz'ora.
  • Filetto in crosta

    Filetto in crosta

    Salare ed insaporire con pepe il filetto, lasciato intero, e arrostirlo a fuoco molto vivace in burro e olio. Stendere intanto la pasta ad uno spessore di 4 mm circa dandole una.Salare ed insaporire con pepe il filetto, lasciato intero, e arrostirlo a fuoco molto vivace in burro e olio. Stendere intanto la pasta ad uno spessore di 4 mm circa dandole una forma rettangolare atta ad accogliere l'intero filetto. A cottura ultimata servire il filetto in crosta con la salsa al madera, a parte, ben calda.
  • Filetto in crosta

    Filetto in crosta

    A fine cottura, ancora caldo, salre il filetto e il sughetto nel fondo alla padella.Mettere il filetto a riposare per almeno 6 ore su di una griglia in modo da richiudere tutti i succhi della carne all'interno, e raccogliere il sughetto in una salsiera. Poggiare il filetto sulla pasta sfoglia.
  • Filetto di maiale in crosta

    Filetto di maiale in crosta

    Il filetto di maiale in crosta è un secondo piatto raffinato e succulento perfetto per i menu delle occasioni speciali.Per realizzare il filetto di maiale in crosta, per prima cosa preparate la pasta brisé: versate nel mixer la farina, il burro a pezzi freddo di frigo, un pizzico di sale 1 e frullate il tutto, fino ad ottenere un composto dalla consistenza farinosa 2. Ora prendete il filetto di maiale, tagliate via eventuali parti grasse e ripiegate le estremità più sottili 6. Legate il filetto con lo spago 7, per avere maggiori dettagli su questo procedimento potete consultare la nostra scheda come legare l’arrosto. Salate 8 e pepate il filetto, quindi scaldate l’olio di oliva ...
  • Filetto di maiale in crosta

    Filetto di maiale in crosta

    Un morbido e gustoso filetto di maiale in crosta ricoperto di patate croccanti, un secondo gustoso da portare in tavola per le grandi occasioni. Come preparare il filetto di maiale in crosta Legate e rosolate un filetto di maiale da 800 gr in una padella antiaderente con 20 gr di burro e l'olio. Tagliate due patate alla julienne, mescolatele con due cucchiai di farina e conditele un pizzico di sale e di pepe. Formate con le patate un rettangolo poco più lungo del filetto, distibuendole su una teglia rivestita di carta forno e adagiatevi la carne insaporita con una manciata di foglioline di timo. Aiutandovi con il foglio, arrotolate le patate intorno al filetto formando ...
  • Pollo in crosta di sale

    Pollo in crosta di sale

    Iniziare preparando la crosta di sale semplicemente impastando sale, farina, uova e acqua. Avvolgere il composto nella pellicola trasparente e farlo riposare minimo.Iniziare preparando la crosta di sale semplicemente impastando sale, farina, uova e acqua. Dopodichè, prendere il pollo e farcirlo con qualche foglia di alloro, del rosmarino, una fetta di limone, uno spicchio d'aglio e poco sale. Dividere l'impasto della crosta di sale in due e stendere due grossi cerchi dove il pollo possa stare bello largo. Ora premere bene la crosta intorno al pollo, fino a coprirlo stretto stretto. Alla fine, ungere la crosta con poco olio.
  • Controfiletto in crosta di sale

    Controfiletto in crosta di sale

    Il controfiletto in crosta è una ricetta gustosa, con un sapore speziato irresistibile, perfetta da servire come secondo piatto per una cena in compagnia.800 g di controfiletto di manzo) 300 g di farina 1 limone non trattato 5-6 foglie di salvia 2 spicchi d'aglio 1 rametto di rosmarino + 1 rametto di timo 1 cucchiaino di semi di finocchio 1 foglia di alloro 80 g di prosciutto crudo magro a fettine 500 g di sale grosso e pepeCome fare il controfiletto in crosta di sale: 1 Prepara la pasta per la crosta. Aggiungi i semi di finocchio, se li usi, la farina, il sale e una generosa macinata di pepe. Rompi la crosta di pasta ...
  • Orata in crosta di sale

    Orata in crosta di sale

    Vuoi cucinare il pesce in modo semplice veloce, prova la ricetta dell'Emilia Romagna dell'orata in crosta di sale è facile e cotta al forno e leggera. Tritate le erbe rimaste e mescolatele con 3 kg di sale grosso spruzzato d'acqua e la scorza grattugiata di un limone. Foderate una placca con un foglio di carta da forno e distribuitevi sopra uno strato spesso circa un cm di sale grosso aromatizzato. Appoggiatevi sopra l'orata, copritela con il sale grosso rimasto, pressatelo con le mani e infornate a 220° per circa 50 minuti. Togliete il pesce dal forno, sollevandolo con la carta, appoggiatelo su un piatto e rompete la crosta con il dorso di un coltello pesante. ...
  • Scopri anche