Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Filetto in crosta di pasta sfoglia

  • Filetto in crosta di pasta sfoglia

    Filetto in crosta di pasta sfoglia

    Il filetto in crosta di pasta sfoglia è perfetto per i pranzi e le cene dei giorni di festa Come preparare il filetto in crosta di pasta sfoglia Intanto, fate rosolare bene e su ogni lato 800 gr di filetto di manzo in una casseruola con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva. Una volta pronta e raffreddata la carne, spalmatela con la crema e avvolgetele intorno 1 rotolo di pasta sfoglia chiudendone bene le estremità. Prendete l'altro rotolo di pasta sfoglia e tagliatelo in un rettangolo lungo e largo come il filetto. Ora fate insicioni parallele sulla sfoglia utilizzando un coltellino affilato. Questo rettangolo andrà posizionato sopra la sfoglia che avvolge il filetto. Sfornate ...
  • Filetto in crosta di sfoglia

    Filetto in crosta di sfoglia

    Il filetto in crosta è un secondo di carne scenografico, ideale per stupire gli ospiti durante i pranzi e le cene delle feste. Tampona il filetto con carta assorbente da cucina, spalmalo su tutti i lati con il burro al tartufo e avvolgilo in 100 g di prosciutto crudo a fette sottili. Srotola 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare già stesa e avvolgi il filetto; taglia via la pasta eccedente e sigilla i lembi che si sovrappongono, inumidendoli con acqua. A piacere puoi ricava dai ritagli di pasta alcune formine e applicarle sulla preparazione avendo cura di spennellare anche queste con il tuorlo. Pratica infine 2 piccoli fori al centro della pasta per lasciar uscire ...
  • Filetto in crosta

    Filetto in crosta

    Il filetto in crosta è un secondo piatto buono e molto scenografico, ideale da servire per stupire gli ospiti durante i pranzi delle feste.Per prima cosa mettete a rosolare la carne in una padella dove avrete fatto scaldare in precedenza 3 cucchiai di olio. Una volta terminata la rosolatura mettete a raffreddare il filetto 2 su una gratella in modo che perda tutti i suoi liquidi. Fate raffreddare anche la crema di funghi e poi spalmatela su tutti i lati del filetto ad eccezione del lato sottostante 7. Quindi tirate la pasta brisèe in una sfoglia sottile 10 e adagiateci la carne ricoperta dal prosciutto 11. Rompete il tuorlo nella panna e spennellatela su tutta ...
  • Filetto in crosta

    Filetto in crosta

    Salare ed insaporire con pepe il filetto, lasciato intero, e arrostirlo a fuoco molto vivace in burro e olio. Stendere intanto la pasta ad uno spessore di 4 mm circa dandole una.Salare ed insaporire con pepe il filetto, lasciato intero, e arrostirlo a fuoco molto vivace in burro e olio. Stendere intanto la pasta ad uno spessore di 4 mm circa dandole una forma rettangolare atta ad accogliere l'intero filetto. Coprire il tutto, alzando i bordi della pasta, e sigillare. A cottura ultimata servire il filetto in crosta con la salsa al madera, a parte, ben calda.
  • Filetto in crosta

    Filetto in crosta

    A fine cottura, ancora caldo, salre il filetto e il sughetto nel fondo alla padella.Mettere il filetto a riposare per almeno 6 ore su di una griglia in modo da richiudere tutti i succhi della carne all'interno, e raccogliere il sughetto in una salsiera. Poggiare il filetto sulla pasta sfoglia. Chiudere la sfoglia e spenellare un tuorlo di uovo. Con gli avanzi della pasta fare una decorazione a foglia.
  • Filetto di maiale in crosta

    Filetto di maiale in crosta

    Il filetto di maiale in crosta è un secondo piatto raffinato e succulento perfetto per i menu delle occasioni speciali.Per realizzare il filetto di maiale in crosta, per prima cosa preparate la pasta brisé: versate nel mixer la farina, il burro a pezzi freddo di frigo, un pizzico di sale 1 e frullate il tutto, fino ad ottenere un composto dalla consistenza farinosa 2. Una volta pronta, avvolgete la pasta brisé in un foglio di pellicola da cucina e lasciatela riposare in frigo per almeno 30 minuti. Ora prendete il filetto di maiale, tagliate via eventuali parti grasse e ripiegate le estremità più sottili 6. Legate il filetto con lo spago 7, per avere maggiori ...
  • Filetto in crosta agli asparagi

    Filetto in crosta agli asparagi

    Rosolate il filetto a fuoco vivo in una padella antiaderente con 2-3 cucchiai di olio caldo, girandolo da ogni parte per formare sulla superficie della carne una leggera crosticina. Togliete il filetto dal fuoco, spalmatelo con il purè di asparagi preparato e rivestitelo con la pasta sfoglia tagliata a strisce con una rotella dentellata. Sbattete l'uovo con il latte e un pizzico di sale e usatelo per spennellare la sfoglia. Sistemate il filetto sulla piastra del forno e cuocetelo a 200° per circa 20 minuti o finché la crosta sarà dorata.
  • Filetto in crosta alla senape

    Filetto in crosta alla senape

    Elimina dal filetto le eventuali parti grasse con un coltello affilato. Srotola il disco di pasta sfoglia sulla spianatoia. Con il tagliapasta a forma di stella, ricava dalle parti tagliate della sfoglia tante stelline di pasta. Spalma uniformemente il filetto completamente freddo con la senape e spolverizzalo con gli aghi tritati del rosmarino. Disponi il filetto al centro della sfoglia, avvolgilo e sigilla i bordi. Posiziona artisticamente le stelline sulla parte superiore della sfoglia. Disponi il filetto in una pirofila, foderata con carta da forno e cuocilo in forno già caldo a 200 °C per circa 20-25 minuti. Lascia intiepidire qualche minuto e servi il filetto tagliato a fette di circa 2 cm di spessore, ...
  • Filetto in crosta di sale

    Filetto in crosta di sale

    Stendetene poco più di un terzo in un rettangolo di circa 8 mm di spessore, mettetelo sulla placca coperta con carta da forno, disponetevi sopra il filetto e copritelo con la pasta rimasta sigillando i bordi. Mettete il filetto in forno caldo a 250° e cuocetelo per 25 minuti se vi piace al sangue, per 35 se lo volete rosato. Togliete il filetto dal forno, rompete la crosta ed estraetelo; tagliatelo a fette spesse e servitelo con il radicchio alle mandorle.
  • Filetto di manzo in crosta alla birra

    Filetto di manzo in crosta alla birra

    Il filetto di manzo in crosta alla birra è un secondo piatto raffinato e di grande effetto accompagnato da una deliziosa riduzione alla birra.Per preparare il filetto di manzo in crosta alla birra per prima cosa dedicatevi a preparare la crema di carciofi che ricoprirà il filetto. In questa fase il filetto deve raggiungere la cottura finale desiderata: ricordatevi di non cuocere il filetto più di una volta su ogni lato. Adagiate il filetto al centro e poi richiudete la pancetta in modo da avvolgerlo completamente 9. Mettete il filetto al centro di un disco di pasta sfoglia 10 che richiuderete formando delle piccole pences tutto intorno ad esso 11 che appiattirete premendole verso la ...
  • Scopri anche