Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Filetti di pesce al forno

  • Filetti di pesce al forno

    Filetti di pesce al forno

    Riscaldate il forno a 200°C. Aggiungete gli altri ingredienti a parte il vino ed ilRiscaldate il forno a 200°C. Aggiungete gli altri ingredienti a parte il vino ed il pesce, portateli ad ebollizione. Versate parte della salsa già fatta su una teglia da forno. Disponete i filetti sulla salsa, versate il succo di limone sul pesce, versate la salsa rimanente sopra i filetti. Durante la cottura, ammorbidite una volta i filetti con lo stesso sughetto.
  • Filetti di pesce impanati

    Filetti di pesce impanati

    Per questa preparazione abbiamo scelto dei filetti di San Pietro. Sbatteteli con una frusta, poi immergetevi i filetti di pesce rigirandoli 2-3 volte. In una larga padella di ferro oppure di materiale antiaderente, fate scaldare almeno un dl di olio oppure 5 cucchiai di olio con 50 g di burro; adagiatevi i filetti impanati, 2-3 per volta, e fateli dorare per un paio di minuti da un lato.Voltateli con una paletta e completate la doratura dall’altro lato finché saranno ben croccanti. • Potete anche tagliare i filetti di pesce in striscioline grosse come un dito, passarle nella farina e nell’uovo e quindi nel pangrattato, facendole rotolare con le mani aperte affinché la panatura possa aderire ...
  • Filetti di pesce persico dorato

    Filetti di pesce persico dorato

    Amate i secondi piatti di pesce? Allora provate a fare questi filetti di pesce persico dorato, buoni e irresistibili, li ameranno tutti!Realizzare le ricetta dei filetti di pesce persico dorato è veramente semplicissimo, ma vediamo insieme come procedere. Passate i filetti di pesce persico da prima nell'olio poi, nel pane aromatizzato con la scorza di arancia e, impanateli bene da entrambi i lati, con l'aiuto di un cucchiaio. Rivestite una teglia con della carta forno. Trasferite i filetti di pesce panati, all'interno della teglia, insaporiteli con un pizzico di sale e, passate su di ognuno, un filo d'olio extravergine d'oliva. Cuocete in forno preriscaldato statico a 200°C per circa 10 minuti. Ultimate la cottura con ...
  • Filetti di pesce al lime

    Filetti di pesce al lime

    Mettere il pesce in un tegame di vetro irrorare col succo di lime, sale e pepe, poi mettere in frigorifero a marinare per almeno 1/2 ora. Riprendere i filetti dal.Mettere il pesce in un tegame di vetro irrorare col succo di lime, sale e pepe, poi mettere in frigorifero a marinare per almeno 1/2 ora. Riprendere i filetti dal frigorifero disporne metà sul fondo di una pirofila e coprire con la cipolla rosolata insieme a metà dei peperoncini e del coriandolo. Fare un altro strato e di nuovo, sopra il pesce, disporre il soffrittino e finire con il resto del coriandolo e peperoncino. Cuocere il pesce in forno caldo per 15 minuti a 180°C.
  • Filetti di pesce persico dorato

    Filetti di pesce persico dorato

    Asciugare bene i filetti di persico, quindi passateli prima nella farina, poi nell'uovo ed, infine, nel pane grattugiato. Unite a caldo i filetti, lasciandoli dorare da ambi i.Asciugare bene i filetti di persico, quindi passateli prima nella farina, poi nell'uovo ed, infine, nel pane grattugiato. Unite a caldo i filetti, lasciandoli dorare da ambi i lati.
  • Ricetta Filetti di pesce marinati

    Ricetta Filetti di pesce marinati

    Preparazione Lavate e asciugate 600 g di filetti di pesce. Trasferite i filetti nel cestello, mettete il coperchio e cuocete per circa 1 minuto dall’ebollizione.
  • Filetti di sgombro al forno

    Filetti di sgombro al forno

    Scopri una ricetta di pesce semplicissima e deliziosa: i filetti di sgombro al forno da preparare come secondo piatto light in appena 30 minuti d'orologio. Incidete 4 sgombri dalla testa fino alla coda, lungo la lisca centrale, e staccate i filetti superiori. Disponete gli 8 filetti di sgombro con la pelle verso il basso in una placca da forno foderata con carta da forno bagnata, strizzata e unta di olio extravergine d'oliva. Bagnate i filetti di sgombro con 1/2 bicchiere di vino bianco e fate cuocere in forno caldo a 200° C per appena 10-12 minuti. Potete servire il pesce in tavola subito, caldo, ma è in realtà ottimo anche freddo.
  • Filetti di pesce al pepe rosa

    Filetti di pesce al pepe rosa

    I filetti di pesce al pepe rosa sono semplici da preparare e si abbinano a un contorno di insalate di stagione oppure a patate al forno. Come preparare i filetti di pesce al pepe rosa Pulite bene 4 filetti di branzino, togliendo tutte le spine rimaste con la pinzetta. Dunque, mettete il pesce nel cestello e cuocetelo per 5 minuti. Mettete il pesce in un piatto, irroratelo con l'emulsione e completate il tutto unendo 1 cucchiaio di bacche di pepe rosa.
  • Filetti di pesce persico in olio cottura

    Filetti di pesce persico in olio cottura

    I filetti di pesce persico in olio cottura sono un secondo piatto di mare molto saporito e leggero che è perfetto da abbinare in un menù di pesce!Quando volete preparare i filetti di pesce persico in olio cottura, per prima cosa, occupatevi della verdure che serviranno da contorno al piatto. Dividete i tranci di pesce in quattro parti regolari. Scaldate in una pentola capiente un quantitativo sufficiente di olio extravergine d'oliva per cuocere i filetti di pesce ad immersione. Immergete, i pezzi di pesce nell'olio bollente e, lasciate cuocere per circa 15 minuti. Una volta che i tranci di pesce saranno arrivati a cottura, scolateli e, con un pennellino da cucina, eliminate il grasso rilasciato ...
  • Zuppa alla certosina con filetti di pesce

    Zuppa alla certosina con filetti di pesce

    Per avere una perfetta zuppa alla certosina con filetti di pesce, metti a soffriggere un battuto di cipolla, sedano e prezzemolo in casseruola con 2 cucchiai d'olio. Aggiungi il pesce da zuppa e lascialo insaporire per qualche minuto: aggiusta di sale e pepe e cuoci per qualche minuto, infine versa 1,2 litri di acqua. Rimetti la zuppa alla certosina sul fuoco, fai bollire, aggiungi i filetti di pesce e cuoci per 3 minuti, poi adagiali nei piatti individuali. Taglia il pane a dadini dopo aver tolto la crosta e mettilo a dorare in forno con un filo d’olio. Versa la zuppa sui filetti, aggiungi i crostini e gusta subito la zuppa alla certosina con filetti ...
  • Scopri anche