Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Filetti di orata in padella

  • Filetti di orata in gabbia

    Filetti di orata in gabbia

    I filetti di orata in gabbia sono un secondo piatto invitante: un guscio di pasta sfoglia a forma di pesce che racchiude la carne tenera dell'orata.Per preparare i filetti di orata in gabbia, iniziate dalla pulizia dell'orata: per il procedimento nel dettaglio, consultate la scheda della Scuola di cucina: come pulire l'orata. Tagliate via la testa, poi incidete l'orata lungo il dorso e con la lama del coltello tagliate lungo la lisca e staccate tutta la carne, ripetendo l'operazione anche dalla parte opposta; quindi eliminate la pelle dai filetti. Una volta prelevati i filetti, controllate che non abbiano lische passando le dita sulla superficie: se le trovate potete toglierle facilmente con delle pinzette da cucina ...
  • Filetti di orata con olive e zucchine

    Filetti di orata con olive e zucchine

    L’orata, la principessa del mare, dalle carni morbide e dal gusto gentile, è sicuramente sul podio dei pesci più apprezzati. Si presta a molte ricette come questa dei filetti di orata in padella, cotti senza alcun tipo di grasso su una base di sale fino che ne preserva la tenerezza, e conditi semplicemente con il sughetto di macerazione di una fresca e saporita insalata di zucchine e olive nere, olio extra vergine di oliva e succo di limone. Come preparare i filetti di orata con olive e zucchine Lavate e deliscate 4 filetti di orata da 250 gr ciascuno; praticate 3-4 tagli sulla pelle. Scaldate il fondo di una grande padella antiaderente con una presa ...
  • Filetti di orata in agrodolce

    Filetti di orata in agrodolce

    - Infarinate 4 filetti di orata da circa 120 g ciascuno. Fate fondere in una padella 50 g di burro e 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. - Adagiate i filetti di pesce nella padella, salateli leggermente e fateli dorare da entrambi i lati. - Disponete i filetti di orata su un piatto di servizio, quindi versateci sopra la salsa al miele. Accostate ai filetti le zucchine calde e croccanti, portate in tavola e servite subito.
  • Orata in padella

    Orata in padella

    L'orata in padella è un secondo piatto semplice, leggero e appetitoso, veloce da preparare con carote e zucchine di contorno.Per preparare l’orata in padella, per prima cosa occupatevi della pulizia del pesce: praticate un taglio sul ventre con le forbici e rimuovete le interiora con le mani 1, dopodiché sciacquate accuratamente l’interno sotto l’acqua corrente 2 ed eliminate le squame utilizzando uno squamatore oppure la lama di un coltello; fate questa operazione sotto l’acqua corrente o all’interno di un sacchetto di plastica, per non spargere in giro le squame 3. Per ulteriori dettagli sul procedimento, consultate la nostra scuola di cucina “ Pulire l’orata ”. Versate l’olio in un’ampia padella antiaderente, aggiungete lo spicchio di ...
  • Filetti di orata ai piselli

    Filetti di orata ai piselli

    Lavate ed eviscerate le orate, incidetele sul dorso, staccate da ognuna i 4 filetti ed eliminate le lische residue. Sciacquate i capperi sotto l'acqua corrente, tritateli e passatevi i filetti di orata in modo che se ne ricoprano. Fate scaldare l'olio extravergine rimasto e rosolatevi i filetti di orata per 3 minuti, bagnate con il vino e fate cuocere per altri 7-8 minuti, quindi salate. Mettete il passato di piselli in un piatto di portata, adagiatevi i filetti di orata e servite in tavola.
  • Filetti di orata al cocco

    Filetti di orata al cocco

    INGREDIENTI - 600 g di filetti di orata - 250 g di songino - 5 lime - 6 pomodorini - succo di limone - un cetriolo - 1,5 dl di latte di cocco - un mango - un cucchiaino di zenzero grattugiato - olio - sale, pepe Versate la marinata sui filetti di pesce tagliati a listarelle e lasciate riposare per un'ora in frigorifero. Scolate infine i filetti dalla marinata, che filtrerete attraverso una garza, trasferiteli su un largo piatto, unite tutti gli altri ingredienti preparati, condite con parte della marinata e servite.
  • Filetti di orata allo zafferano

    Filetti di orata allo zafferano

    Aspettate che il brodo allo zafferano si raffreddi e metteteci i filetti a marinare per almeno un paio d'ore. A marinatura avvenuta, prendere i filetti e inciderli una decina di volte dalla parte della pelle ma non buttate l'acqua di marinatura. In una padella rosolare l'aglio nell'olio rimasto. E cuocete i filetti a fuoco vivo per due o tre minuti dalla parte della pelle fino a che non diventa dorata e croccante, poco prima di girarli spolverare con un trito di erba cipollina e timo e aggiustare di sale e pepe. Rigirare i filetti e cuoceteli ancora per 1 minuto dalla parte senza pelle. Togliete dalla padella i filetti ed unite l'acqua di marinatura con ...
  • Filetti di orata alla citronella

    Filetti di orata alla citronella

    Disponi i filetti nella teglia, aggiungi i pomodori lavati e affettati e sala il pesce.
  • Filetti di orata al cartoccio

    Filetti di orata al cartoccio

    Lavate i pomodori e tagliateli a fette sottili, insaporite i filetti di pesce con un pizzico di sale e cospargeteli con le erbe preparate.
  • Filetti di orata panati al forno

    Filetti di orata panati al forno

    I filetti di orata panati al forno non sono il solito pesce panato, in questo caso la panatura è tutta da scoprire.leggete la ricetta, vi ingolosirà!Per preparare questi filetti di orata panati al forno avrete bisogno appunto dei filetti di orata che se siete dei mastri sfilettatori potrete preparare da voi, altrimenti potrete affidarvi alle mani esperte del vostro pescivendolo che sicuramente sarà in grado di fornirvi dei filetti belli integri e senza spine. Una volta recuperati i filetti di orata, dovrete passare alla preparazione della panatura: tritate molto molto finemente il prezzemolo con uno spicchio d'aglio, quindi aggiungete i pomodori secchi e tritate anch'essi molto finemente. Adagiate i filetti sulla teglia e distribuite su ...
  • Scopri anche