Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Filetti di gallinella ricette

  • Filetti di gallinella impanati al curry

    Filetti di gallinella impanati al curry

    Ecco quello che si può definire a occhi chiusi un secondo piatto particolare e gustoso: i filetti di gallinella impanati al curry sono buonissimi!Riunite in una ciotola o direttamente su di un vassoio piano il pangrattato, il curry e mescolate il tutto. Preparate i filetti di pesce e passateli nel pangrattato aromatizzato. Disponete i filetti panati in una teglia precedentemente foderata con la carta forno.
  • Gallinella con l'agliata

    Gallinella con l'agliata

    Se amate i piatti di pesce dovete assolutamente provare la gallinella con l'agliata, un secondo di mare gustoso e saporito! Nel frattempo rimuovete la pelle dai filetti di gallinella ed infarinateli. Servite i filetti di gallinella su di un letto di salsa agliata e cospargeteli con il prezzemolo appena tritato.
  • Tempura di gallinella

    Tempura di gallinella

    La tempura di gallinella è un secondo piatto di pesce di mare, perfetto per chi desidera qualcosa di sostanzioso e deciso. Pulite 600 g di filetti di gallinella badando a liberarli dalle spine. Immergete i filetti nella pastella, rigirandoli con un cucchiaio perché ne siano ricoperti uniformemente e friggeteli nell'olio bollente finché saranno dorati e croccanti.
  • Gallinella ripiena

    Gallinella ripiena

    Una gallina di circa 1,250 kg grana grattugiato 2 uova 150 g di salsiccia a nastro un ciuffetto di prezzemolo farina burro 250 g di riso 2 cipolle una costola di sedano una carota un porro sale COME SI PREPARA Sventrate e fiammeggiate la gallina conservando fegato e cuore che triterete. Mescolateli con la salsiccia sminuzzata, unite le uova, il prezzemolo lavato e tritato, 2 grosse manciate di grana, sale. Con il composto farcite la gallina, chiudendo l'apertura con un stecchino. Fate bollire 4 litri di acqua con una cipolla, il sedano, il porro, la carota, mondati e lavati; immergetevi la gallina e cuocetela per un'ora e 20 minuti. Sbucciate e tritate la seconda cipolla, ...
  • Gallinella al forno

    Gallinella al forno

    Pulite la gallinella: mettete la galinella a pancia in su e dal piccolo foro centrale praticate una incisione fino al sottogola ed eviscerare. Lavare con cura sotto l’acqua fredda e scolare bene.Pulite la gallinella: mettete la galinella a pancia in su e dal piccolo foro centrale praticate una incisione fino al sottogola ed eviscerare. Mettete la gallinella in una teglia da forno rivestita di alluminio unite le due fette di limone al posto delle branchie e un filo di olio sottostante.
  • Gallinella con zucchine

    Gallinella con zucchine

    Preparazione 800 g di filetti di gallinella un porro 2 zucchine brodo vegetaleun cucchiaino di concentrato di pomodoro 2 cucchiai di aceto biancoun ciuffo di prezzemolo olio extravergine d’oliva sale
  • Fettucce con ragù di gallinella

    Fettucce con ragù di gallinella

    La ricetta delle fettucce al ragù di gallinella inizia con la preparazione della carne. Prendi una gallinella e lascia bollire in acqua calda dopo averla sfilettata. Unisci i filetti di gallinella tritati, un pizzico di pepe a piacere e uno goccio di vino.
  • Gallinella pazza con i funghi

    Gallinella pazza con i funghi

    Disponete nella padella anche 600 g di filetti di gallinella e, dopo 1 minuto, irrorate con 1/2 bicchiere di vino bianco. Scolate i filetti di pesce con i funghi e trasferiteli nei singoli piatti.
  • Fettucce con ragù di gallinella

    Fettucce con ragù di gallinella

    Preparazione una gallinella di circa 800 g 320 g di fettuccine 2 cipolle 2 carote 2 costole di sedano 40 g di burro vino bianco secco 100 g di concentrato di pomodoro zucchero prezzemolo sale, pepe Lavate la gallinella e sfilettatela con un coltello affilato a lama sottile.
  • Zuppa di gallinella

    Zuppa di gallinella

    Pelate la cipolla e tagliatela a fettine sottili; sbucciate lo zenzero e grattugiatelo con una grattugia a fori medi; sbucciate e tritate l'aglio. Versate l'olio in una casseruola, scaldatelo, unite lo zenzero, la cipolla e l'aglio e lasciateli soffriggere su fiamma media per un minuto, mescolando. Aggiungete il pesce e fatelo insaporire nel condimento, poi toglietelo e tenetelo in caldo. Unite la farina, stemperatela nel soffritto, poi aggiungete il brodo e il pomodoro: fate addensare il sugo, regolate di sale, rimettete il pesce nella casseruola e cuocete a fiamma bassa per circa 20 minuti. Completate con un pizzico di peperoncino e il prezzemolo tritato e servite.
  • Scopri anche