Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Filetti di branzino

  • Filetti di branzino alle arance

    Filetti di branzino alle arance

    Ecco come cucinare i fletti di branzino alle arance: un secondo leggero e veloce con solo 200 calorie. Mettete nella teglia i filetti di branzino spellati, irrorateli con l'olio emulsionato e proseguite la cottura per 8 minuti; accendete anche il grill e proseguite la cottura per un minuto. Aggiungete una generosa spolverizzata di finocchietto tagliuzzato, suddividete la preparazione sui piatti e servite i filetti di branzino alle arance.
  • Filetti di branzino con carciofi

    Filetti di branzino con carciofi

    Scottate i filetti di branzino un paio di minuti per parte in una padella antiaderente leggermente scaldata, salateli appena e teneteli da parte.
  • Filetti di branzino al forno vanigliato

    Filetti di branzino al forno vanigliato

    Come preparare i filetti di branzino al forno vanigliato Fate una marinata con il succo di 2 arance e di 1 limone poi immergeteci per 15 minuti 6 filetti di branzino. Sgocciolate il branzino, aggiustate di sale e avvolgete i filetti intorno ai bastoncini di vaniglia, conditeli con qualche cucchiaio di marinata e con il burro alla vaniglia poi copriteli con l'alluminio e cuoceteli in forno a 180°C per 10 minuti.
  • Filetti di branzino dorati al forno

    Filetti di branzino dorati al forno

    Filetti di branzino dorati al fornoPer preparare i filetti di branzino dorati al forno prima di tutto: eviscerate, desquamate e sfilettate bene i branzini. Appoggiate sopra l'olio i filetti di branzino e, cospargeteli con la farina di mais tostata. Condite con il trito di prezzemolo e aglio, aggiungete qualche fogliolina di maggiorana, insaporite con un pizzico di sale e, passate sopra ogni filetto di branzino, un leggero filo d'olio.
  • Filetti di branzino ai pomodori secchi

    Filetti di branzino ai pomodori secchi

    Scopri come preparare i filetti di branzino ai pomodori secchi, un secondo piatto di pesce facile e veloce da realizzare, perfetto per la festa della mamma. Tasta con le dita i filetti di branzino, così da individuare le eventuali lische rimaste e toglile con una pinzetta. Disponi i filetti sulla placca foderata con carta da forno bagnata, strizzata e unta leggermente d'olio. Trasferisci i filetti nei piatti individuali, spolverizzali con foglie di basilico spezzettate e servili con i cetrioli preparati.
  • Filetti di branzino con ciliegie e zucchine

    Filetti di branzino con ciliegie e zucchine

    Filetti di branzino con ciliegie e zucchine: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Spalmatelo sui filetti di pesce, cospargete di pistacchi, arrotolate i filetti, in modo che le estremità si sovrappongano leggermente, e legateli con refe incolore. Trasferite i filetti di pesce in una teglia foderata di carta oleata, conditeli con un filo d'olio e cuoceteli in forno a 200°C per 10 minuti.
  • Filetti di branzino e carciofi al limone

    Filetti di branzino e carciofi al limone

    Cuoci i filetti di branzino separatamente in una padella antiaderente con un filo di olio, sale e pepe.
  • Filetti di branzino con crema di zucchine e basilico

    Filetti di branzino con crema di zucchine e basilico

    Filetti di branzino con crema di zucchine e basilico: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Questo secondo ha un tempo di preparazione di 30 minuti.4 filetti di branzino da 250-300 g l'uno, 6 zucchine medie, 8 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 1 ciuffo di basilico, sale e pepe _Lava le zucchine, poi tagliane 4 a fettine diagonalmente e affetta a pezzettoni le altre due. _Disponi i filetti di branzino sulla placca del forno, rivestita di carta forno, con la parte della pelle rivolta verso il basso. _Sforna i filetti e servili con la crema di zucchine al basilico.
  • Filetti di branzino in crosta saporita

    Filetti di branzino in crosta saporita

    Disponete i filetti di pesce su una teglia rivestita con carta oleata, salateli appena, spalmateli con il pesto preparato e cospargeteli con i pinoli rimasti.
  • Filetti di branzino con panatura a lamelle

    Filetti di branzino con panatura a lamelle

    Sciacquate accuratamente le lenticchie e cuocetele per 20 minuti nel brodo vegetale con qualche grano di pepe, l'alloro e la cipolla. Quindi scolatele e conditele con 3 cucchiai di olio, una presa di sale e una macinata di pepe. Affettate finemente i finocchi e uniteli alle lenticchie. Appoggiate i branzini dalla parte della pelle su una teglia coperta con carta da forno. Tritate i semi di finocchio e miscelateli con un po' di sale e di pepe. Oliate i pesci dalla parte senza pelle e copriteli con il trito di semi e con le mandorle. Cuocete i pesci per 15 minuti in forno preriscaldato a 180°. Il vino giusto La crosta di mandorle, di siciliana ...
  • Scopri anche