Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Fettine di arista di maiale

  • Arista di maiale arrosto

    Arista di maiale arrosto

    L'arista di maiale arrosto è un classico secondo piatto di carne, servito con delle succulente patate a spicchi.Per preparare l'arista di maiale arrosto come prima cosa prendete una parte delle erbe aromatiche: timo,rosmarino e salvia 1; tritate le erbe grossolanamente su un tagliere 2. Passate quindi all'arista, ponetela sempre sul tagliere e con un coltello dalla lama affilata incidete la copertina 3, Scaldate un filo d'olio in un tegame antiaderente e quando sarà caldo sistemate l'arista all'interno 12. Quando sarà ben dorata bagnate la carne con il vino bianco 14, che servirà a dare un tono acido alla carne di maiale, naturalmente dolce. Non ci sarà bisogno, invece, di aggiungere olio poichè l'arista ha questa ...
  • Arista di maiale al latte

    Arista di maiale al latte

    L'arista di maiale al latte è un secondo piatto molto semplice e gustoso, da servire con un'irresistibile salsa per nappare le fettine di carne!Per preparare l’arista di maiale al latte legate il pezzo di carne con dello spago da cucina e infilate al di sotto un rametto di rosmarino: legare la carne non è difficile, nella nostra scuola di cucina trovate tutte le indicazioni per eseguire al meglio questa operazione, altrimenti chiedete di farlo al vostro macellaio. A questo punto scottate l’arista da tutti i lati 2 per 3-4 minuti, in modo da formare la crosticina in superficie 3. A questo punto l’arista sarà pronta, quindi sistematela nel mezzo della leccarda 9. Infine coprite con ...
  • Ricetta Arista di maiale

    Ricetta Arista di maiale

    Preparazione 1,5 kg circa di arista, possibilmente con 6 costine 2 spicchi di aglio 2 chiodi di garofano 3-4 rametti di rosmarino olio sale grossopepe in grani Eliminate il grasso in eccesso e incidete l’arista lungo il filo della schiena, per farcirla con gli spicchidi aglio …
  • Ricetta Arista di maiale arrosto

    Ricetta Arista di maiale arrosto

    L’arista di maiale arrosto è la protagonista dei classici pranzi della domenica. Il termine “arista” sembra derivare dall’esclamazione di un cardinale greco che, dopo averla assaggiata a Firenze, avrebbe esclamato: “Aristos!”, ossia “Il migliore” e da quel momento il termine è entrato nell’uso comune per definire questo particolare taglio di carne. Appoggiate l'arista sul tagliere, eliminate le eventuali parti grasse con un coltellino ben affilato, poi legate il pezzo di carne con giri di spago da cucina annodandoli a un paio di cm di distanza l'uno dall'altro. Tagliate l'aglio a fettine sottili e staccate gli aghi del rosmarino. Bagnate l'arista con metà del vino, alzate la fiamma e lasciatelo evaporare. Tagliate l'arista di maiale arrosto ...
  • Arista di maiale alla pizzaiola

    Arista di maiale alla pizzaiola

    Arista di maiale alla pizzaiolaPreparare l'arista di maiale alla pizzaiola è molto semplice e veloce. Aggiungete nella padella le fettine di arista, insaporitele con un pizzico di sale, aromatizzate con l'origano e, continuate la cottura a fuoco lento, fino a cottura completa della carne.
  • Arista di maiale con funghi

    Arista di maiale con funghi

    L'arista di maiale con funghi è proprio saporita. Servite l'arista con i funghi accompagnandoli a piacere con degli gnocchi o della polenta fumante.
  • Arista di maiale con funghi

    Arista di maiale con funghi

    Infarinate l'arista. Disponete le fettine di carne sopra un piatto perchè.Pulite i funghi, affettateli e fateli cuocere in una padella per qualche minuto a fiamma moderata. Infarinate l'arista. Disponete le fettine di carne sopra un piatto perchè si possa togliere la farina in eccesso. Adagiate le fettine di arista sopra funghi e regolate con il sale.
  • Fettine di arista ai semi di finocchio

    Fettine di arista ai semi di finocchio

    Fettine di arista ai semi di finocchio, un secondo che rievoca odori e profumi toscani.Scaldate un giro d'olio extravergine d'oliva in una casseruola, fatevi soffriggere la salvia, il rosmarino e l'aglio in camicia. Nel frattempo preparate le fettine di arista incidendo i bordi affinché non si arriccino in cottura.
  • Arista di maiale alla birra

    Arista di maiale alla birra

    Aiutandovi con un coltello a punta, praticate dei buchi profondi nell'arista; quindi riempiteli con il trito aromatico. Legate l'arista con dello spago da cucina così da mantenere.Realizzate un trito con le erbe aromatiche e l'aglio. Aiutandovi con un coltello a punta, praticate dei buchi profondi nell'arista; quindi riempiteli con il trito aromatico. Legate l'arista con dello spago da cucina così da mantenere forma durante la cottura. Irrorate la superficie dell'arista e salatela uniformemente. Trascorsi 15 minuti, versate la birra nella pirofila con l'arista e lasciate cuocere ancora per 1 ora circa. Liberate dallo spago l'arista ed affettarla. Servite l'arista accompagnandola con i pomodorini.
  • Arista di maiale con confettura di pomodori

    Arista di maiale con confettura di pomodori

    L'arista di maiale con confettura di pomodori è una variante saporita e stuzzicante del più classico arrosto casalingo.Per realizzare l’arista di maiale con confettura di pomodori per prima cosa procuratevi un’arista già legata, bardata con la pancetta e steccata con un rametto di rosmarino, in alternativa potete prendere l’arista, rivestirla con le fettine di pancetta e legarla con lo spago seguendo le indicazioni che trovate nella nostra scheda come legare l’arrosto. Adagiate l’arista 4 e lasciatela rosolare da tutti i lati per un paio di minuti così da sigillarla bene, una volta che sarà dorata in superficie, sfumate con il vino bianco 5 e lasciate evaporare l’alcol. A questo punto trasferite l’arista in una teglia ...
  • Scopri anche