Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Fettine di arista

  • Fettine di arista ai semi di finocchio

    Fettine di arista ai semi di finocchio

    Fettine di arista ai semi di finocchio, un secondo che rievoca odori e profumi toscani.Scaldate un giro d'olio extravergine d'oliva in una casseruola, fatevi soffriggere la salvia, il rosmarino e l'aglio in camicia. Nel frattempo preparate le fettine di arista incidendo i bordi affinché non si arriccino in cottura.
  • Arista farcita fritta

    Arista farcita fritta

    xxL'arista farcita fritta è uno di quei piatti goduriosi che per prepararli per bene bisogna seguire qualche piccolo accorgimento. Partite dalle fettine di arista che avrete fatto affettare dal vostro macellaio di fiducia, dovrete intaccare quel bordino di grasso bianco che solitamente è presente nelle fettine di arista. Questa operazione eviterà che le fettine si arriccino in cottura. Disponete sul piano di lavoro metà delle fettine a disposizione. Sovrapponete alle fettine le fettine di scamorza affumicata rispettando le misure della fettina di arista. Preparate, quindi, le uova sbattute ed il pangrattato e passate ciascuna arista farcita dapprima nell'uovo e poi nel pangrattato. Servite l'arista farcita fritta ancora calda e con il cuore filante e aggiungendo ...
  • Arista tonnata

    Arista tonnata

    L'arista tonnata è proprio perfetta per tutte le occasioni. Nel frattempo legate l'arista con lo spago affinché mantega la forma in cottura. Cospargere il pezzo d'arista con la senape in modo uniforme. Trasferite l'arista nel tegame e fatela rosolare su tutti i lati. A cottura ultimata, prelevate l'arista dal tegame e mettetela da parte a riposare e raffreddare. Fate ridurre il fondo di cottura dell'arista in modo tale da non avere quasi più liquido, quindi frullatelo con un frullatore ad immersione. Per la salsa tonnata riunite nel bicchiere del frullatore ad immersione il tonno, due cucchiai del fondo di cottura dell'arista e i capperi. Tagliate finemente l'arista, meglio se con l'affettatrice per avere fette uniformi ...
  • Arista tonnata

    Arista tonnata

    In una pentola a pressione fate rosolare bene l'arista con l'olio. Fate.In una pentola a pressione fate rosolare bene l'arista con l'olio. Fate raffreddare per bene l'arista (anche tutta la notte. Tagliare l'arista e fete molto sottili. Nel frullatore mettete il tonno, il sughetto rappreso, qualche pezzetto di arista, frullare ed unite i capperi e la maionere e frullate nuovamente. Mettete l'arista in un piatto da portata e coprite con la salsa.
  • Arista di maiale con funghi

    Arista di maiale con funghi

    Infarinate l'arista. Disponete le fettine di carne sopra un piatto perchè.Pulite i funghi, affettateli e fateli cuocere in una padella per qualche minuto a fiamma moderata. Infarinate l'arista. Disponete le fettine di carne sopra un piatto perchè si possa togliere la farina in eccesso. Adagiate le fettine di arista sopra funghi e regolate con il sale.
  • Arista di maiale alla pizzaiola

    Arista di maiale alla pizzaiola

    Arista di maiale alla pizzaiolaPreparare l'arista di maiale alla pizzaiola è molto semplice e veloce. Aggiungete nella padella le fettine di arista, insaporitele con un pizzico di sale, aromatizzate con l'origano e, continuate la cottura a fuoco lento, fino a cottura completa della carne.
  • Fettine farcite al forno

    Fettine farcite al forno

    Se amate i secondi di carne, questa ricetta è proprio per voi: le fettine farcite al forno sono buonissime e si fanno con pochissimi passaggi!Preparate come prima cosa la panatura: dividete a metà lo spicchio d'aglio, rimuovete il germoglio verde e tritatelo insieme al prezzemolo. Prendete, ora, le fettine: disponete su una fettina una parte di formaggio e coprite il tutto con una seconda fettina di arista. Proseguite in questo modo fino ad esaurire le fettine ed il formaggio. Ora, ungete un lato delle fettine farcite e passate questo lato nella panatura. Preparate una teglia con un foglio di carta forno, ungetela leggermente e disponete le fettine appoggiandole dalla parte già panata.
  • Arista ripiena di mele

    Arista ripiena di mele

    Vi assicuro che è un matrimonio a dir poco idilliaco e potrebbe costituire il primo passo verso nuove sperimentazioni in cucina anche per i palati più difficili.Tagliate l'arista di maiale a un centimetro dall'osso, senza staccarlo ed aprite la carne a libro. Disponete la farcia di mele nell'arista e richiudete la carne con l'aiuto di uno spiedino. Fasciate l'arista con la pancetta, quindi legatela con lo spago da cucina, in modo che durante la cottura non fuoriesca la farcia. Cuocete l'arista in forno a 180°C per 1 ora, durante la cottura coprire le estremità degli ossi per non farli bruciare. Servite l'arista tagliata a fette.
  • Fettine dolci

    Fettine dolci

    Nella planetaria impastare burro e zucchero, aggiungete le uova. Unite la farina, la vanillina, le nocciole e le mandorle ed impastare velocemente. Mettere il composto in uno stampo rettangolare foderato di carta forno o pellicola. Mettete inNella planetaria impastare burro e zucchero, aggiungete le uova. Unite la farina, la vanillina, le nocciole e le mandorle ed impastare velocemente. Mettere il composto in uno stampo rettangolare foderato di carta forno o pellicola. Mettete in congelatore per circa 30 minuti. Togliete dallo stampo e tagliare delle fette di circa mezzo centimetro. Trasferite in una placca foderata di carta forno ed infornate a 180°C per 15 minuti. Lasciare su una gratella a raffreddare.
  • Arista con prosciutto cotto

    Arista con prosciutto cotto

    Tagliare l’arista a fette non troppo spesse e senza staccarle in fondo, salare e pepare. Tagliare il prosciutto cotto a fette spesse, tante quante sono le fette dell’arista. Mettere l’arista in una pirofila da forno. Inserire per ogni fetTagliare l’arista a fette non troppo spesse e senza staccarle in fondo, salare e pepare. Tagliare il prosciutto cotto a fette spesse, tante quante sono le fette dell’arista. Mettere l’arista in una pirofila da forno. Inserire per ogni fetta d’arista, una fetta di prosciutto cotto e una sottiletta, fermare il tutto con degli stecchini da spiedino.
  • Scopri anche