Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Falafel

  • Falafel

    Falafel

    I falafel sono delle polpette a base di ceci gustose e speziate che si consumano molto spesso in Medioriente dove le spezie si sa la fanno da padrone.Quando volete realizzare la ricetta dei falafel, lasciate in ammollo i ceci per almeno 24 ore, quindi scolateli.
  • Falafel

    Falafel

    - 350 g di fave secche - 150 g di ceci in scatola - 1 cucchiaino di semi di coriandolo tritati - 1 ciuffo di prezzemolo - 1 cucchiaino di cumino - 1 cipolla - 3 spicchi di aglio - 3 cucchiai di olio di semi - sale La ricetta in 5 mosse Mettete a bagno le fave per circa 2 ore, quindi eliminate le bucce che si saranno staccate. Lessate le fave a fuoco medio per almeno 1 ora; alla fine dovranno risultare morbidissime. Passatele nel passaverdura per ricavarne un morbido purè; procedete allo stesso modo con i ceci, quindi mettete i due passati di legumi nella stessa ciotola A. Tritate molto finemente la ...
  • Falafel tipici

    Falafel tipici

    E' molto semplice farli in casa, avendo pero' l'accorgimento di usare ceci secchi: se usate quelli in barattolo i falafel si dissolveranno nell'olio di cottura>:-> Mettere i ceci in una ciotola e coprirli abbondantemente d'acqua fredda.
  • Felafel (Falafel)

    Felafel (Falafel)

    I felafel sono un piatto tipico della tradizione Araba, costituito da polpette fritte a base di ceci tritati con cipolla, aglio, prezzemolo e cumino.Per preparare le felafel, cominciate la sera prima, mettendo in ammollo i ceci secchi in acqua fredda per almeno 12 ore. Scolateli e sciacquateli, poi asciugateli accuratamente con un panno pulito: dovranno risultare perfettamente asciutti al momento dell’utilizzo per garantire un impasto della giusta consistenza. Dopo aver svolto queste operazioni preliminari, ponete i ceci nel mixer 1 insieme alla cipolla tagliata in grossi pezzi 2. Aggiungete all’interno del mixer anche l’aglio, spremendolo con l’apposito spremiaglio 3. Insaporite quindi con il cumino 4, il sale 5 e il pepe 6, e azionate le ...
  • Falafel di fave

    Falafel di fave

    I falafel di fave sono un tipico piatto mediorientale costituito da polpettine di fave speziate fritte in padella.Per poreparare i falafel di fave mettete le fave in una ciotola con acqua fredda e lasciatele in ammollo per una notte. Si sconsiglia la cottura in forno perchè non avendo panatura i falafel rischiano di seccarsi. Con un cucchiaino prendete l’impasto, tirate indietro la levetta presente sull’apposito attrezzo da falafel; riempite la conca fino a formare una cupoletta 12 pressando bene con il cucchiaino Lasciate la levetta e versate il falafel direttamente nell’olio caldo 13, rigirate i falafel di tanto in tanto e toglieteli quando saranno dorati 14.
  • Falafel speziati

    Falafel speziati

    Rosolate 2 scalogni tritati con 1 cucchiaio di extravergine, 1 pizzico di sale, 1 di peperoncino e 1 di cumino. Frullate nel mixer con 180 g di piselli sbollentati e 1 spicchio d'aglio. Unite 25 g di parmigiano reggiano grattugiato, 1 uovo, e 25 g di pangrattato. Formate tante polpettine, infarinatele e friggetele in abbondante olio di semi di arachidi.
  • Falafel (polpette di ceci)

    Falafel (polpette di ceci)

    Servite i falafel cosparsi con abbondante prezzemolo tritato.
  • Falafel con fave fresche

    Falafel con fave fresche

    Per la salsa tahina diluite la crema di sesamo con il succo di limone e l'acqua, salate, pepate e versate in una ciotola per intingere i falafel caldi, le foglie di insalata o i pomodorini.
  • Falafel con salsa al tahin

    Falafel con salsa al tahin

    I falafel con salsa al tahin sono polpette di ceci che arrivano dal Medio Oriente profumate, gustose e facili da preparare. Leggi la ricetta di Sale&Pepe.Inizia la preparazione falafel con la salsa tahin la sera prima, ammollando i ceci secchi in una ciotola con acqua fredda per almeno 24-36 ore, cambiando più volte l’acqua.
  • Falafel alle fave con hummus

    Falafel alle fave con hummus

    Lasciate a bagno per una notte le fave, scolatele e lessatele per 1 ora e 30 minuti in acqua non salata. Eliminate l'acqua e riducetele in purè con il passaverdura A. Preparate l'hummus: scolate e sciacquate i ceci e passateli al mixer insieme all'aglio, al prezzemolo B e al peperoncino. Mescolate gli ingredienti, unite il succo del limone, il sale, l'olio e la salsa tahini, e lavorate lentamente con un cucchiaio per rendere omogenea la salsa. Passate al mixer la cipolla, l'aglio, il prezzemolo, il coriandolo e il cumino e trasferite il composto in una ciotola con il purè di fave, il pepe e il lievito, sciolto in 4 cucchiai di acqua tiepida, e amalgamate ...
  • Scopri anche