Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Fagiolini cornetti

  • Cornetti

    Cornetti

    Come preparare i cornetti di pasta di pizza Sistema sulla base di ogni triangolo 2-3 pezzetti di peperone sott'aceto, una fettina di pancetta e qualche fogliolina di timo, quindi arrotola morbidamente la pasta, incominciando dalla base, e alla fine arcua leggermente le punte dei cornetti.
  • Cornetti

    Cornetti

  • Cornetti salati

    Cornetti salati

    I cornetti salati sono stuzzichini di pasta sfoglia ripieni di fantasia, semplici e veloci da fare. Potrete prepararli anche all'ultimo momento!Per realizzare i cornetti salati, per prima cosa preparate la crema di robiola: tritate finemente il prezzemolo e il basilico 1, versateli in una ciotolina insieme alla robiola 2 e mescolate per amalgamare il composto 3. Spennellate uno dei due rettangoli ottenuti con poca acqua 5, poi sovrapponetelo all’altro così da formare un rettangolo dallo spessore doppio 6: in questo modo i cornetti risulteranno più gonfi e croccanti. Procedete nello stesso modo anche per i cornetti con crema di robiola 14 e salmone 15, che sistemerete sempre alla base del triangolo. Man mano che i ...
  • Cornetti farciti

    Cornetti farciti

    Arrotolateli diagonalmente come cornetti e premetene i bordi per sigillarli, quindi spennellateli con i tuorli sbattuti e fateli cuocere in forno a 180 °C per 20 minuti. Lasciate raffreddare i cornetti, riempitene metà con la crema di gamberi e metà con quella al formaggio, sistemateli in un piatto di portata e guarnite con i chicchi di ribes.
  • Fagiolini fritti

    Fagiolini fritti

    Provate i fagiolini fritti! Croccanti bastoncini da servire come antipasto o contorno!Per preparare i fagiolini fritti cominciate dalla loro pulizia. Una volta ottenuta una pastella liscia e senza grumi 7 immergete i fagiolini pochi alla volta 8 e sollevateli con una forchetta per non sporcarvi le mani 9. Dopo 2-3 minuti di cottura scolate i fagiolini fritti raccogliendoli con la schiumarola 13 e man mano sistemateli su un vassoietto con carta assorbente 14. I vostri fagiolini fritti sono pronti per essere gustati… caldissimi ovviamente 15!
  • Fagiolini verdi

    Fagiolini verdi

    Mondate i fagiolini verdi dell'estremità e del filo, se c'è; tagliateli in tronchetti lunghi 5 cm circa; gettateli in poca acqua bollente e fateli cuocere per pochi minuti. Mettete la polpa tritata in una padella a.Mondate i fagiolini verdi dell'estremità e del filo, se c'è; tagliateli in tronchetti lunghi 5 cm circa; gettateli in poca acqua bollente e fateli cuocere per pochi minuti. Unite i fagiolini e continuate a cuocere finché sono teneri ma non sfatti.
  • Fagiolini deliziosi

    Fagiolini deliziosi

    Aggiungete i fagiolini ben scolati, salate, pepate, coprite il recipiente e cuocete a fuoco basso per 5 minuti. Versate il composto sui fagiolini e sempre mantenendo la fiamma al minimo, lasciate la preparazione sul fuoco per qualche minuto; mescolate delicatamente, mentre le uova tenderanno a rapprendersi intorno ai fagiolini.
  • Fagiolini "ammolicati"

    Fagiolini "ammolicati"

    Lessare in acqua salata i fagiolini con la patata e la zucchina a cubetti. Per"ammolicare" si procede così: scaldare una padella con un po' d'olio e quando è ben caldo versre i fagiolini con qualche foglia di basilico. Lasciarli.Lessare in acqua salata i fagiolini con la patata e la zucchina a cubetti. Per"ammolicare" si procede così: scaldare una padella con un po' d'olio e quando è ben caldo versre i fagiolini con qualche foglia di basilico.
  • Fagiolini sottaceto

    Fagiolini sottaceto

    Fagiolini teneri e senza filo aceto di vino bianco alloro zucchero sale pepe in grani COME SI PREPARA Spuntate i fagiolini e lavateli bene. Collocate nei vasi i fagiolini, assestandoli bene per non lasciare spazi vuoti. Lasciate raffreddare, quindi versate l'aceto sui fagiolini, ricoprendoli completamente.
  • Fagiolini appetitosi

    Fagiolini appetitosi

    Spuntate i fagiolini, lavateli accuratamente e immergeteli in una casseruola con acqua bollente salata; cuoceteli per circa 20 minuti. Aggiungete i fagiolini ben scolati, salate, pepate, coprite il recipiente e cuccete per 5 minuti a fuoco piuttosto basso. Versate il composto sui fagiolini, e sempre mantenendo la fiamma al minimo, lasciate la preparazione sul fuoco per qualche minuto; mescolate delicatamente, mentre le uova tenderanno a rapprendersi, intorno ai fagiolini.
  • Scopri anche