Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Fagioli secchi

  • Radicchio e fagioli

    Radicchio e fagioli

    Se usate i fagioli secchi, ne basterà la metà e abbiate l'accortezza di metterli a bagno la sera prima. Tagliate la pancetta pezzetti, fatela cuocere insieme ai fagioli in acqua leggermente salata. A cottura ultimata il composto dovrà.Se usate i fagioli secchi, ne basterà la metà e abbiate l'accortezza di metterli a bagno la sera prima. Tagliate la pancetta pezzetti, fatela cuocere insieme ai fagioli in acqua leggermente salata. A cottura ultimata il composto dovrà risultare morbido ma abbastanza denso da rendere superfluo scolare i fagioli. Lavate il radicchio in abbondante acqua, conditelo con i fagioli sale, pepe, aceto e volendo un po' di olio.
  • Pasta e fagioli classica

    Pasta e fagioli classica

    La pasta e fagioli è un primo piatto tipico della tradizione povera della cucina italiana, realizzato con pasta corta e fagioli. La ricetta di Grazia è classica, semplice, fatta con maltagliati freschi e fagioli borlotti secchi messi in ammollo per una notte; insaporita dalla cotenna fresca di maiale e da un trito di ortaggi profumato con rosmarino, la pasta e fagioli si presenterà con un sugo denso e cremoso, dal sapore rustico e genuino. Come preparare la pasta e fagioli classica Immergete 200 gr di fagioli borlotti secchi in acqua fredda e lasciateli ammorbidire per 12 ore. Versate il trito in una pentola, irroratelo con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e soffriggetelo su ...
  • Pasta e fagioli

    Pasta e fagioli

    Procurati 200 g di fagioli Borlotti secchi e controlla che non contengano sassolini o altre impurità, mettili a bagno per circa 12 ore in acqua inizialmente tiepida. Unisci il trito di verdure e la cotenna alla pentola con i fagioli. Quando i fagioli sono già abbastanza teneri, scolane metà e passali nel passaverdure sul quale avrai montato un disco a fori piccoli. Nella stessa pentola, dopo aver passato i fagioli, aggiungi pasta e portala a cottura. Trasferisci la pasta e fagioli in una zuppiera e condiscila con un filo di olio d'oliva extravergine e, a piacere, le foglie di 1 rametto di rosmarino spezzettate con le mani. La pasta e fagioli è un piatto tradizionale ...
  • Come cucinare i fagioli

    Come cucinare i fagioli

    Come cucinare i fagioli Legumi altamente proteici e di elevato valore energetico, i fagioli sono costituiti da un baccello, di diversi colori, contenente dei semi che rappresentano la parte commestibile. Basta una manciata di fagioli per fornire a paste, minestre o zuppe un sano apporto proteico. Dalla classica pasta e fagioli alle molte minestre e minestroni, i fagioli sono i protagonisti di moltissime preparazioni. I fagioli vanno sgranati poco prima di cuocerli perché la pelle al contatto con l'aria tende a indurirsi. Esistono molte varietà di fagioli. Come lessare i fagioli Puoi usare fagioli freschi o secchi. Se opti per i fagioli freschi, sceglili con baccelli perfettamente sani e sgranali facendo una leggera pressione nel ...
  • Pomodori secchi

    Pomodori secchi

    Trascorso il tempo d'essiccazione verificate che i pomodori siano effettivamente secchi e potrete, a questo punto, conservarli in buste di plastica per alimenti oppure metterli sott'olio.
  • Fagioli cannellini al fiasco

    Fagioli cannellini al fiasco

    La particolare cottura dei fagioli permette di mantenere le loro proprietà organolettiche. Secondo il sistema tradizionale di cottura, il fiasco con i fagioli andava tenuto appoggiato, inclinato, sulla cenere calda del camino per circa 3 ore. Allora recuperate un fiasco di vino e divertitevi a provare questa buonissima ricetta, il risultato sarà un contorno di fagioli cannellini al profumo di tradizione! Come preparare i fagioli cannellini al fiasco Mettete in ammollo 300 gr di fagioli cannellini secchi in una ciotola la sera prima e lasciate in ammollo per circa 12 ore. Prima assicuratevi di eliminare eventuali fagioli galleggianti e sciaquate gli altri in acqua fredda; poi con l’aiuto di un imbuto introducete un po’ alla ...
  • Pasta e fagioli alla veneta

    Pasta e fagioli alla veneta

    Pasta e fagioli alla veneta è chiamata in veneto semplicemente pasta e fasoi ed è una gustosa e ricca minestra di fagiol di tradizione contadina. Si tratta di un piatto di eccezionale bontà, realizzato con fagioli, qualche pezzo o “péndola” di carne o osso di maiale, verdure dell'orto, erbe aromatiche e pasta all’uovo. La variante di Sale&Pepe ha il sapore rustico tradizionale, non prevede soffritto ne patate ed è fatta con fagioli borlotti secchi, lardo, erbe aromatiche, verdure e tagliolini all’uovo. È semplice da preparare ma, la cottura dei fagioli è lenta e lunga. Il risultato è una minestra di fagioli dal gusto unico e dalla consistenza gradevolmente cremosa e vellutata; è ottima da gustare ...
  • Pomodorini secchi

    Pomodorini secchi

    Mettere a bollire l'acqua e mettere i pomodori secchi, farli sbollentare per un 10 minuti, giusto il necessario per levare il sale in eccesso e per sterilizzarli e farli asciugare.
  • Zuppa di fagioli grassi

    Zuppa di fagioli grassi

    Come preparare la zuppa di fagioli grassi Aggiungi la cipolla tritata, l'aglio, i fagioli di Saluggia secchi precedentemente ammollati e scolati, la cotenna arrotolata, le puntine e un cucchiaio di sale grosso. Come cuocere la zuppa di fagioli grassi A cottura ultimata, per legare meglio la zuppa, puoi passare un mestolo di fagioli con il passaverdura.
  • Ricetta Trippa con fagioli

    Ricetta Trippa con fagioli

    Piatto tipico della tradizione culinaria di molte regioni d'Italia, la trippa con fagioli è una di quelle ricette povere contadine che non stancano mai. Cuocete i fagioli. Mettete 150 g di fagioli di Spagna secchi in una terrina, copriteli di acqua fredda e lasciateli a mollo per una notte. Completate con i fagioli. Cuocete per un paio d'ore e, 15 minuti prima di togliere dal fuoco, unite i fagioli di Spagna scolati dalla loro acqua di cottura, regolate di sale e pepate: alla fine il sugo deve risultare abbondante ma non troppo brodoso. Spolverizzate la trippa con fagioli con parmigiano grattugiato e servite in tavola.
  • Scopri anche