Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Fagioli borlotti freschi

  • Insalata di borlotti freschi

    Insalata di borlotti freschi

    L'insalata di borlotti freschi è un contorno freddo e saporito, molto nutriente e dal gusto intenso. Perfetto da servire nei menu estivi.Per realizzare l’insalata di borlotti freschi iniziate dai legumi: sgranateli e raccogliete i fagioli in una ciotola 1: otterete 270 g di fagioli già puliti. Ponete sul fuoco una pentola capiente colma d’acqua e non appena avrà raggiunto il bollore versate i borlotti 2. Nel frattempo saranno trascorsi i 35 minuti di cottura dei fagioli, salateli 10 e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Una volta terminato, spegnete il fuoco, scolate i fagioli 11 e trasferiteli in una ciotola, aggiungete anche i pomodorini e gli scalogni cotti in forno 12. Mescolate per insaporire ...
  • Fagioli freschi alla romana

    Fagioli freschi alla romana

    Sgrana i fagioli borlotti freschi, inserendo il pollice nel baccello e lasciando cadere i legumi in una ciotola. Disponi i fagioli ben sgocciolati in una casseruola, possibilmente di coccio, con lo spicchio d'aglio in camicia, l'alloro, il timo e la maggiorana. Mentre cuociono i fagioli, dissala le acciughe sotto acqua fredda corrente, sfilettale ed elimina la lisca, lavorando sopra un colino. Sgocciola i fagioli nello scolapasta ed elimina l'aglio e le erbe aromatiche.
  • Funghi misti con fagioli borlotti

    Funghi misti con fagioli borlotti

    I funghi misti con fagioli borlotti sono un contorno saporito e gustosissimo, ottimo anche come antipasto se serviti su crostini o tramezziniLa ricetta dei funghi misti con fagioli borlotti Cuoci 300 g di borlotti freschi in acqua aromatizzata con una foglia di alloro e uno spicchio di aglio. Scola i fagioli quando sono teneri, uniscili ai funghi in padella con un mestolino del loro brodo, regola di sale e di pepe e lascia insaporire altri 5 minuti.
  • Zuppa di fagioli freschi

    Zuppa di fagioli freschi

    Sgranare i fagioli che dovranno essere, per questa ricetta estiva, rigorosamente freschi e metterli a bollire ricoperti di max 2/3 dita d'acqua, a fuoco moderato. Dopo circa mezz'ora dall'inizio del bollore aggiungere nell'ordine: il sedano.Sgranare i fagioli che dovranno essere, per questa ricetta estiva, rigorosamente freschi e metterli a bollire ricoperti di max 2/3 dita d'acqua, a fuoco moderato.
  • Funghi misti con fagioli borlotti

    Funghi misti con fagioli borlotti

    Funghi e fagioli borlotti: un'accoppiata sfiziosa perfetta come contorno, antipasto o sugo per la pasta. Cuocete 300 g di borlotti freschi in acqua aromatizzata con una foglia di alloro e uno spicchio di aglio. Scolate i fagioli quando sono teneri, uniteli ai funghi in padella con un mestolino del loro brodo, regolate di sale e di pepe e lasciate insaporire altri 5 minuti. Potete servire i funghi misti con fagioli borlotti come contorno, come antipasto sopra un crostino oppure come condimento per la pasta all'uovo, tipo pappardelle.
  • Zuppa di borlotti freschi e vongole

    Zuppa di borlotti freschi e vongole

    un kg di vongole veraci - 500 g di fagioli borlotti sgranati - uno spicchio d'aglio - una foglia di alloro - 2 scalogni - 400 g di pomodori pelati - un mazzetto di erba cipollina - mezzo bicchiere di vino bianco - olio - sale, pepe nero Lessate i fagioli in 1,5 litri d'acqua fredda con l'alloro e l'aglio schiacciato per 40 minuti dall'ebollizione. Eliminate l'aglio e l'alloro, scolate la metà dei fagioli e frullate il resto con l'acqua di cottura. Aggiungete il passato di fagioli, i fagioli interi e le vongole con la loro acqua di cottura.
  • Zuppa di fagioli borlotti e scarole

    Zuppa di fagioli borlotti e scarole

    La zuppa di fagioli borlotti e scarole è un piatto decisamente vegano, ricco di sapore e sostanza. Leggero ma anche confortante, un piatto da provare!Per preparare la zuppa di fagioli borlotti e scarole dovrete per forza partire dai fagioli borlotti. Per cuocere i fagioli in una pentola classica, meglio se di coccio, vi ci vorranno circa 3 ore se non li avrete tenuti a bagno per una notte, altrimenti un'ora in meno si vi sarete ricordati di metterli a bagno. Per il metodo classico dovrete mettere i fagioli in una pentola, dovrete coprirli completamente con l'acqua e aggiungere uno spicchio d'aglio. Non aggiungete assolutamente il sale in questa fase, renderebbe i fagioli bucciosi! Dovrete cuocere ...
  • Zuppa di zucca e fagioli borlotti

    Zuppa di zucca e fagioli borlotti

    Questa zuppa di zucca e fagioli borlotti è ciò che fa per voi. Leggera e nutriente allo stesso tempo, un primo da provare!Come primissima cosa per preparare questa zuppa di zucca e fagioli borlotti dovrete cuocere i fagioli, che si sa sono un po' lunghetti da cuocere. Il giorno seguente fate cuocere i fagioli in abbondante acqua partendo da freddo senza aggiungere alcunché. Fate prendere il bollore e poi cuocete i fagioli facendoli appena sobbollire per un paio d'ore o fino a che non risultino ben cotti e morbidi. Ora che il soffritto è pronto e i fagioli sono cotti a dovere, potrete aggiungere questi ultimi alla pentola con il soffritto. Aggiungete, ora, tanta acqua ...
  • Caserecce con fagioli borlotti e patate

    Caserecce con fagioli borlotti e patate

    Mettete i fagioli a bagno in acqua fredda con un pizzico di bicarbonato per 12 ore. Mettete metà dei fagioli nel passaverdura e raccogliete il purè in una ciotola. Tagliate a fettine spesse la pancetta e rosolatela in una padella con le verdure per soffritto, l'aglio sbucciato e 5 cucchiai di olio; unite i fagioli interi e lasciate cuocere per 5 minuti mescolando spesso. Cuocete la pasta in acqua salata, scolatela al dente lasciandola un po' bagnata, trasferitela nella padella con il sugo e aggiungete il purè di fagioli, un filo di olio crudo e una macinata di pepe.
  • Farro con fagioli borlotti e seppioline

    Farro con fagioli borlotti e seppioline

    Sgranate i fagioli, metteteli in una casseruolina e copriteli a filo di acqua. Scolate i fagioli, mescolateli al farro con le seppioline e condite con l'olio aromatizzato, sale e pepe.
  • Scopri anche