Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Fagioli al forno

  • Ricetta Fagioli al forno

    Ricetta Fagioli al forno

    Preparazione 250 g di fagioli cannellini 250 g di fagioli vellutina della Sicilia 8 fette di rigatino 2 peperoncini farina 1 pagnotta casereccia olio extravergine d’oliva sale 1 Mettete a bagno i fagioli in acqua fredda la sera prima.
  • Polpettine di fagioli al forno

    Polpettine di fagioli al forno

    Come preparare le polpettine di fagioli Comincia a preparare le polpettine di fagioli scolando i fagioli dal liquido di conservazione. Forma con le mani inumidite delle polpettine ovali, passale nella farina, in un uovo sbattuto e poi nel pangrattato e riponile sulla teglia del forno foderata con carta da forno. Irrora le polpettine di fagioli con 4 cucchiai di olio e cuocile nel forno già caldo per circa 10 minuti.
  • Ricetta Polpettine di fagioli al forno

    Ricetta Polpettine di fagioli al forno

    Le polpettine di fagioli al forno sono un secondo vegetariano tanto sfizioso quanto genuino. Come prima cosa aprite 1 barattolo di fagioli cannellini al naturale e sgocciolate i legumi dal liquido di conservazione, schiacciateli con uno schiacciapatate e mescolateli con 80 g di grana padano grattugiato, un pizzico di sale, 1 uovo intero e 1 cucchiano di erbe aromatiche essiccate oppure, se lo preferite, 1/2 spicchio di aglio tritato fine. Disponete le polpette di fagioli in una teglia foderata con carta da forno, irroratele con 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva e cuocetele nel forno già caldo a 200° C per circa 10 minuti. Potete servire le polpettine di fagioli al forno sia calde che ...
  • Fagioli cotti

    Fagioli cotti

    Bollite i fagioli in acqua e aggiungetevi del bicarbonato e sale quando sono quasi al termine della cottura. Continuate a far sobbollire fino a che i fagioli diventino teneri. Schiacciate.Bollite i fagioli in acqua e aggiungetevi del bicarbonato e sale quando sono quasi al termine della cottura. Continuate a far sobbollire fino a che i fagioli diventino teneri. Schiacciate bene i fagioli, aggiungendo poco alla volta il liquido messo da parte fino a che si ottenga una consistenza densa. Schiacciate l’aglio e mischiatelo ai fagioli. Saltate la cipolla in olio e mettetela sopra i fagioli appena prima di servire in tavola.
  • Fagioli ubriachi

    Fagioli ubriachi

    Lavare i fagioli in acqua fredda, scartare ogni sassolino o fagiolo non integro. Mettere i fagioli in una casseruola ampia e non molto fonda e coprirli con l'acqua in modo tale che l'acqua li superi di 5 cm. Cuocere per 30 minuti.Lavare i fagioli in acqua fredda, scartare ogni sassolino o fagiolo non integro. Mettere i fagioli in una casseruola ampia e non molto fonda e coprirli con l'acqua in modo tale che l'acqua li superi di 5 cm. Cuocere fino a che i fagioli siano teneri, circa un'altra ½ ora. Con uno schiacciapatate schiacciare i fagioli, aggiustate di sapore con sale e pepe e servite.
  • Fagioli gratinati

    Fagioli gratinati

    Tenete a bagno in acqua per una intera notte i fagioli. Finita la cottura scolateli, lasciando da parte un po' d'acqua di cottura, e.Tenete a bagno in acqua per una intera notte i fagioli. Lasciate cuocere in forno per 15 minuti.
  • Fagioli cannellini al fiasco

    Fagioli cannellini al fiasco

    La particolare cottura dei fagioli permette di mantenere le loro proprietà organolettiche. Secondo il sistema tradizionale di cottura, il fiasco con i fagioli andava tenuto appoggiato, inclinato, sulla cenere calda del camino per circa 3 ore. Allora recuperate un fiasco di vino e divertitevi a provare questa buonissima ricetta, il risultato sarà un contorno di fagioli cannellini al profumo di tradizione! Come preparare i fagioli cannellini al fiasco Mettete in ammollo 300 gr di fagioli cannellini secchi in una ciotola la sera prima e lasciate in ammollo per circa 12 ore. Prima assicuratevi di eliminare eventuali fagioli galleggianti e sciaquate gli altri in acqua fredda; poi con l’aiuto di un imbuto introducete un po’ alla ...
  • Fagioli rossi e riso

    Fagioli rossi e riso

    Mettere i fagioli in un forno olandese e coprire abbondantemente d'acqua. Aggiungere tutti gli ingredienti rimanenti ai fagioli eccetto il sale ed il riso. Ridurre il fuoco a.Mettere i fagioli in un forno olandese e coprire abbondantemente d'acqua. Aggiungere tutti gli ingredienti rimanenti ai fagioli eccetto il sale ed il riso. Ridurre il fuoco a medio-basso, coprire e sobbollire fino a che i fagioli siano teneri aggiungendo più acqua se necessario, per circa 2 ½ ore. Rimuovere circa 3 cucchiai di fagioli dal preparato e schiacciarli creando una pasta. Rimettere la pasta di fagioli nel preparato e mescolare.
  • Fagioli ubriachi

    Fagioli ubriachi

    Mondate e tritate sedano, carota e cipolla. A parte lavate e tritate le erbe aromatiche con la pancetta. In una padella rosolate nell'olio il trito di erbe aromatiche e la pancetta. Aggiungete il trito di verdure con i chiodi di garofano.Mondate e tritate sedano, carota e cipolla. A parte lavate e tritate le erbe aromatiche con la pancetta. In una padella rosolate nell'olio il trito di erbe aromatiche e la pancetta. Aggiungete il trito di verdure con i chiodi di garofano. Sfumate con il vino e lasciate cuocere a fiamma vivace per cinque minuti o fino a quando la parte alcolica del vino sia completamente evaporata. Appena il vino sarà evaporato completamente, eliminate i chiodi ...
  • Pasta e fagioli classica

    Pasta e fagioli classica

    La pasta e fagioli è un primo piatto tipico della tradizione povera della cucina italiana, realizzato con pasta corta e fagioli. La ricetta di Grazia è classica, semplice, fatta con maltagliati freschi e fagioli borlotti secchi messi in ammollo per una notte; insaporita dalla cotenna fresca di maiale e da un trito di ortaggi profumato con rosmarino, la pasta e fagioli si presenterà con un sugo denso e cremoso, dal sapore rustico e genuino. Come preparare la pasta e fagioli classica Immergete 200 gr di fagioli borlotti secchi in acqua fredda e lasciateli ammorbidire per 12 ore. Versate il trito in una pentola, irroratelo con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e soffriggetelo su ...
  • Scopri anche