Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Fagioli al fiasco

  • Fagioli al fiasco

    Fagioli al fiasco

    I fagioli al fiasco sono un piatto rustico davvero ottimo. Ecco la ricetta per farli buonissimi!Quando volete ralizzare la ricetta dei fagioli al fiasco, per prima cosa mettete a bagno i fagioli in acqua per una notte intera. Il giorno successivo trasferiteli nel fiasco scartando l'acqua d'ammollo. Versate tanta acqua nel fiasco da coprirli completamente. Salate e pepate abbondantemente e mettete sul fuoco frapponendo uno spargifiamma tra la fiamma e il fiasco. Lasciate cuocere i fagioli a fuoco moderato per un paio d'ore. Al termine della cottura, versate il liquido di cottura in una ciotola e i fagioli in una terrina. Servite i fagioli al fiasco accompagnandoli con fette di pane.
  • Fagioli cannellini al fiasco

    Fagioli cannellini al fiasco

    La particolare cottura dei fagioli permette di mantenere le loro proprietà organolettiche. Secondo il sistema tradizionale di cottura, il fiasco con i fagioli andava tenuto appoggiato, inclinato, sulla cenere calda del camino per circa 3 ore. Allora recuperate un fiasco di vino e divertitevi a provare questa buonissima ricetta, il risultato sarà un contorno di fagioli cannellini al profumo di tradizione! Come preparare i fagioli cannellini al fiasco Mettete in ammollo 300 gr di fagioli cannellini secchi in una ciotola la sera prima e lasciate in ammollo per circa 12 ore. Prendete un fiasco da vino, tipo quello toscano da 3/4 di litro, ed eliminate la paglia con delle forbici, ma conservatene un po’, vi ...
  • Uova con fagioli al fiasco

    Uova con fagioli al fiasco

    Prepara in poco tempo e facilmente la ricetta Uova con fagioli al fiasco con Sale & Pepe e divertiti in cucina!Come preparare le uova con fagioli al fiasco Per preparare le uova con fagioli al fiasco metti a bagno i fagioli in acqua fredda per una notte. A questo punto sistema i fagioli in uno o 2 barattoli di vetro, alternandoli con i pomodori pelati a pezzetti, i peperoni, gli spicchi d'aglio affettati e il basilico; riempi i barattoli d'acqua, chiudili ermeticamente e riponili in una casseruola d'acqua fredda. Trascorso questo tempo, servi i fagioli tiepidi con le uova cotte al burro.
  • Fagioli cotti nel fiasco

    Fagioli cotti nel fiasco

    In un fiasco senza paglia mettete i fagioli sgranati, senza però riempirlo completamente. Unitevi l'olio, la salvia, l'aglio e l'acqua in misura che non esca dal fiasco quando bolle. In sostituzione del turacciolo, mettete della bambagia, noIn un fiasco senza paglia mettete i fagioli sgranati, senza però riempirlo completamente. Unitevi l'olio, la salvia, l'aglio e l'acqua in misura che non esca dal fiasco quando bolle. Mettete il fiasco sulla brace e lasciate bollire molto lentamente o finchè l'acqua sarà tutta evaporata. Servite i fagioli così preparati con olio e pepe appena macinato.
  • Uova con fagioli al fiasco

    Uova con fagioli al fiasco

    Mettete a bagno i fagioli in acqua fredda per una notte. Scolate i fagioli,sciacquateli, trasferiteli in una ciotola e conditeli con l'olio, poco sale e una macinata di pepe. Sistemate i fagioli in uno o 2 barattoli di vetro, alternandoli con i pomodori pelati a pezzetti, i peperoni, gli spicchi d'aglio affettati e il basilico; riempite i barattoli d'acqua, chiudeteli ermeticamente e poneteli in una casseruola d'acqua fredda; coprite e fate sobbollire per 3 ore, versando altra acqua calda se necessario. Servite i fagioli tiepidi con le uova cotte al burro.
  • Fagioli cotti

    Fagioli cotti

    Bollite i fagioli in acqua e aggiungetevi del bicarbonato e sale quando sono quasi al termine della cottura. Continuate a far sobbollire fino a che i fagioli diventino teneri. Schiacciate.Bollite i fagioli in acqua e aggiungetevi del bicarbonato e sale quando sono quasi al termine della cottura. Continuate a far sobbollire fino a che i fagioli diventino teneri. Schiacciate bene i fagioli, aggiungendo poco alla volta il liquido messo da parte fino a che si ottenga una consistenza densa. Schiacciate l’aglio e mischiatelo ai fagioli. Saltate la cipolla in olio e mettetela sopra i fagioli appena prima di servire in tavola.
  • Fagioli ubriachi

    Fagioli ubriachi

    Lavare i fagioli in acqua fredda, scartare ogni sassolino o fagiolo non integro. Mettere i fagioli in una casseruola ampia e non molto fonda e coprirli con l'acqua in modo tale che l'acqua li superi di 5 cm. Cuocere per 30 minuti.Lavare i fagioli in acqua fredda, scartare ogni sassolino o fagiolo non integro. Mettere i fagioli in una casseruola ampia e non molto fonda e coprirli con l'acqua in modo tale che l'acqua li superi di 5 cm. Cuocere fino a che i fagioli siano teneri, circa un'altra ½ ora. Con uno schiacciapatate schiacciare i fagioli, aggiustate di sapore con sale e pepe e servite.
  • Fagioli gratinati

    Fagioli gratinati

    Tenete a bagno in acqua per una intera notte i fagioli. Finita la cottura scolateli, lasciando da parte un po' d'acqua di cottura, e.Tenete a bagno in acqua per una intera notte i fagioli.
  • Fagioli raffinati

    Fagioli raffinati

    Scolate i fagioli dall'acqua in cui li avete tenuti a bagno e lavateli bene.Metteteli in una casseruola, copriteli abbondantemente di acqua, unite la foglia di alloro, la costola di sedano lavata, mondata e tagliata a pezzetti, e fate cuocere per circa un'ora; regolate di sale verso la fine della cottura. Versate la salsa ottenuta sui fagioli e mescolate con cura. Quindi lasciate riposare i fagioli per almeno un paio d'ore prima di servirli. Al momento di portarli in tavola, distribuite sui fagioli le uova di salmone, mescolate molto delicatamente per non correre il rischio di rompere le piccole uova e poi servite.
  • Fagioli rustici

    Fagioli rustici

    Scolate i fagioli e cuoceteli in acqua salata per un'ora.