Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Erbe di campo

  • Erbe di campo al burro

    Erbe di campo al burro

    ingredienti 1 kg di erbe di campo miste 40 g di burro 1 spicchio d'aglio sale e pepe vini consigliati le erbe di campo non richiedono abbinamenti Mondate con cura tutte le erbe di campo, quindi lavatele bene e spezzettate grossolanamente le foglie più grandi. Portate a ebollizione in una pentola abbondante acqua, insaporitela con una presa di sale e tuffatevi le erbe, sbollentandole per 7-8 minuti. Scolate le erbe, sgocciolatele e strizzatele ulteriormente pressandole in un colino con il dorso di un cucchiaio di legno. Eliminate a questo punto lo spicchio d'aglio e aggiungete le erbe di campo.
  • Frittelle di erbe di campo

    Frittelle di erbe di campo

    Le frittelle di erbe di campo si possono gustare come antipasto sfizioso o secondo vegetariano in stile polpette. Mondate 700 g di erbe selvatiche di campo eliminando le foglie più dure e i gambi coriacei. Lessate le erbe di campo in poca acqua salata per 15 minuti, scolatele con la schiumarola e lasciatele intiepidire in modo da poterle strizzare senza scottarvi le mani. Quando l'olio è caldo friggetevi il composto di erbe, uova e formaggio a grosse cucchiaiate. Rigirate le frittelline a metà cottura, finite di cuocerle e scolatele sulla carta assorbente quando sono dorate.Le frittelle di erbe di campo sono ottime sia calde che fredde. Questa ricetta che vi abbiamo presentato è di tradizione ...
  • Risotto alle erbe di campo

    Risotto alle erbe di campo

    Con il sopraggiungere della primavera, non c'è nulla di meglio di un risotto alle erbe di campo, raccolte direttamente a mano da te! Tritate tutte le erbe e tagliate le punte di 1 piccolo mazzo di asparagi. Togliete dal fuoco e unite le erbe tritate e le punte degli asparagi, completate con un filo di olio e 100 g di formaggio grana grattugiato.
  • Risotto con ortiche ed erbe di campo

    Risotto con ortiche ed erbe di campo

    Con questa pianta infatti, famosa perché urticante, e gli asparagi selvatici è possibile preparare facilmente un risotto squisito e particolare, dal gusto leggermente amarognolo simile a quello della rucola, profumato con le erbe di campo; sapori avvolgenti che rendono questo primo piatto davvero unico Come preparare il risotto con ortiche ed erbe di campo A fine cottura aggiungete al risotto il trito di erbe e le punte degli asparagi, completate con un cucchiaio di olio extravergine d'oliva e mantecate con 100 gr di formaggio grana grattugiato. Disponete il risotto con ortiche ed erbe di campo nei piatti e guarnite ogni piatto con una foglia di ortica croccante.
  • Fugassette o focaccette con erbe di campo

    Fugassette o focaccette con erbe di campo

    Le fugassette con erbe di campo sono delle focaccine della tradizione ligure, un cibo da strada delizioso e super economico da godersi passeggiando. Per preparare le fugassette con erbe di campo, sciogli 20 g di lievito di birra in poca acqua, lavoralo con 500 g di farina, 10 g di sale e l'acqua necessaria a ottenere un impasto morbido. Farcisci le focaccette con la crema di formaggio e 150 g di erbe di campo selvatiche miste condite con olio evo e succo di limone.Le fugassette con erbe di campo sono delle focaccine della tradizione ligure, un cibo da strada delizioso da godersi passeggiando. Clicca qui per scoprire un'altra ricetta con le erbe di campo: in ...
  • Migliaccio con verdure di campo

    Migliaccio con verdure di campo

    Scopri con Sale&Pepe questa ricca ricetta a base di verdure da preparare e servire come semplice antipasto o come gustoso spuntinoCome preparare il migliaccio con verdure di campo Per preparare il migliaccio con verdure di campo, setaccia la farina in una ciotola, aggiungi una presa di sale e versa a filo 4 dl circa di acqua tiepida, mescolando contemporaneamente con una frusta per evitare la formazione di grumi. Pulisci le verdure di campo, tagliale a pezzetti, scottale per 2-3 minuti in acqua bollente salata, scolale e lasciale intiepidire; sbuccia gli spicchi d'aglio, tagliali a fettine e dorali in una padella con 4 cucchiai di olio. Servili caldi, come antipasto o spuntino, guarniti al centro con ...
  • Spaghetti fantasia del campo

    Spaghetti fantasia del campo

    - 400 g di spaghetti - 3 carciofi di media grandezza - 2 uova - 100 g di olive nere - 30 g di pasta di acciughe - 3 cucchiai di olio extravergine di oliva - 2 spicchi di aglio - 1 limone - 1 ciuffo di prezzemolo - sale - pepe La ricetta in 5 mosse Pulite i carciofi eliminando le punte, i gambi e le foglie esterne. Man mano che sono pronti, immergeteli in una ciotola con acqua acidulata con il succo di limone. Sbollentateli per 5 minuti, affettateli molto sottilmente e rosolateli in una padella con l'olio extravergine e l'aglio sbucciato per 10 minuti. Snocciolate le olive, affettatele a rondelle e aggiungetele ...
  • Migliaccio con verdure di campo

    Migliaccio con verdure di campo

    Pulite le verdure di campo, tagliatele a pezzetti, scottatele per 2-3 minuti in acqua bollente salata, scolatele e lasciatele intiepidire; sbucciate gli spicchi d'aglio, tagliateli a fettine e dorateli in una padella con 4 cucchiai di olio. Serviteli caldi, come antipasto o spuntino, guarniti al centro con un cucchiaio di verdure di campo ben calde.
  • Ricetta Un campo di calcio per papà

    Ricetta Un campo di calcio per papà

    Disegnate con la gelatina i profili del campo e, a piacere, completate con le due porte, i calciatori e la palla.
  • Asparagi di campo con burro e alici

    Asparagi di campo con burro e alici

    Scopri come cucinare in meno di mezz'ora questo piatto a base di asparagi con burro, semplice ma di grande effetto grazie ad un tocco di originalità, il burro alle alici: da provare!Preparate il burro alle alici: pestate nel mortaio le alici ben scolate dall'olio di conservazione assieme a un pizzico di pepe, aggiungete il burro e continuate a pestare sino a che non saranno ben amalgamati, poi incorporate il succo di limone. Conservate al fresco sino al momento dell'utilizzo. Pulite e mondate gli asparagi, quindi lessateli in acqua leggermente salata. Disponeteli sul piatto di portata, decorate con qualche fogliolina di prezzemolo e qualche scorzetta di limone di Amalfi e servite caldo.
  • Scopri anche