Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Elastici

  • Carpaccio di polpo alla rucola

    Legate la bottiglia, fissandola con elastici, adagiatela nel piatto e mettete in frigo a scolare e raffreddare. Eliminate gli elastici, tagliate via, delicatamente, la bottiglia e con un coltello affilato, o affettatrice, affettate il polpo in sottilissime fettine.
  • Arrosto di pollo alla panna in casseruola ottimo e raffinato secondo di carne

    Fermate con dello spago in più parti oppure potete utilizzare gli elastici per arrosto in silicone ad uso alimentare.
  • Pizza arrotolata

    Gli impasti lievitati son molto elastici e facili da arrotolare, l’idea della pizza è molto semplice da realizzare e una volta cotta e tagliata fa sicuramente la sua figura.
  • Tangzhong water roux per lievitati sofficissimi

    Tangzhong water roux per lievitati sofficissimi: un metodo davvero sorprendente che garantisce impasti ben lievitati, elastici, soffici, morbidissimi e molto idratati.
  • il pan di spagna

    è utile quando bisogna fare dei rotoli,delle merendine oppure degli strati sottili ma morbidi ed elastici.Il sapore e la consistenza sono perfetti.Questo tipo d’impasto,si lavora che è una meraviglia ma sopratutto “non si rompe” quando arrotoliamo per fare il rotolo,provateci e fatemi sapere.
  • Arista alla birra

    Se l’arista non è già all’interno della rete, legarla utilizzando lo spago o gli elastici.
  • Pulire gli asparagi

    Per prima cosa bisogna liberare gli asparagi dagli elastici e lavarli sotto l’acqua corrente per rimuovere eventuali residui di terriccio.
  • Arrosto di vitello al forno

    Legare la carne con lo spago da cucina o con gli appositi elastici.
  • Guida per preparare panettoni& Co. (anche colombe e pandori)

    Se la vostra impastatrice dovesse surriscaldarsi troppo, mettete uno strofinaccio inumidito e messo in freezer tra il corpo motore e la ciotola, oppure dei ghiaccioli intorno la ciotola, fissati con elastici.
  • Rotolo di coniglio alle erbe

    Quando sarà ben freddo liberarlo dallo spago o dagli elastici e tagliarlo a fette.