Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Dolci con pasta sfoglia

  • Pasta sfoglia

    Pasta sfoglia

    La pasta sfoglia è una ricetta base in cucina, indispensabile per la realizzazione di preparazioni sia dolci che salate. Seguite Enzo, il nostro pasticcere, che vi svelerà con pazienza la piegatura e i trucchi per una pasta sfoglia perfetta!Come prima cosa preparate il pastello: riunite nella ciotola dell'impastatrice la farina 00, la farina manitoba ed il sale. Ora ristendete con il mattarello la pasta fino a formare un rettangolo e incominciate a dare le pieghe per la sfoglia: incominciate a fare una piega a tre ripiegando 1/3 del rettangolo verso il centro, dopo di chè ripiegate l'altro lato rimasto sopra alla pasta già piegata. Ristendete la pasta allungando tutti i lati e formando un rettangolo. ...
  • Dolci magie con la sfoglia

    Dolci magie con la sfoglia

    Per realizzare la ricetta delle dolci magie inizia preparando la pasta sfoglia. Riprendi la pasta dal frigo e stendila fino a formare un quadrato. Ripiega i bordi della pasta e stendila di nuovo. In questo modo si creerà una sfoglia di burro all’interno della pasta. Lavora la pasta formando un rettangolo, dividilo in 3 parti e ripiega la pasta a libro. Segna questo primo giro con una tacca sulla pasta e lascia riposare in frigo per 15 minuti. Riprendi la pasta e fai in modo che il lato corto sia rivolto verso di te. Appiattisci la pasta e poi stendila formando un rettangolo e ripiegala di nuovo a libro. Segna il secondo giro incidendo due ...
  • Pasta sfoglia

    Pasta sfoglia

    Una volta che imparerete come fare la pasta sfoglia realizzare torte salate, millefoglie e cornetti sarà il vostro orgoglio in cucina!Preparate innanzitutto il panetto, detto tecnicamente beurrage: impastate la farina con il burro senza lavorarli troppo. A questo punto iniziate i giri, lavorando l'impasto su di un piano di lavoro leggermente infarinato e spazzolando via l'eccesso di farina che potrebbe attaccarsi alla sfoglia. In sostanza dovete piegare la sfoglia come fosse una busta da lettera. Girate la sfoglia piegata di 1/4 di giro, cosicchè abbiate davanti a voi il lato più lungo. Stendete la sfoglia fino a raggiungere 1,5 cm di spessore. Ora piegate la sfoglia in quattro, ovvero piegate 1/4 della sfoglia, partendo da ...
  • Sfogliatine di pasta sfoglia

    Sfogliatine di pasta sfoglia

    Semplici da realizzare, le sfogliatine di pasta sfoglia permettono di riutilizzare in modo goloso anche i ritagli di pasta avanzati. Come preparare le sfogliatine di pasta sfoglia Prendete gli avanzi di pasta sfoglia, usata sia per le ricette dolci sia per quelle salate. Tagliate la pasta in striscioline di 2X10 cm, spennellatele dunque con 1 uovo sbattuto. Tritate quindi le mandorle finemente e fatele aderire bene alle strisce di sfoglia insieme allo zucchero a velo. Quindi, attorcigliate le strisce di pasta sfoglia fino a formare quelli che vengono chiamate"sacrestani".
  • Ventagli di pasta sfoglia

    Ventagli di pasta sfoglia

    Ventagli di pasta sfoglia Stupiteli con i ventagli di pasta sfoglia di Grazia: sono facilissimi da preparare, sfiziosi ed economici. Bastano pochi ingredienti, un rotolo di pasta sfoglia e dello zucchero semolato, per avere dei golosi dolcetti croccanti che si possono conservare 2-3 giorni in un box di latta Come preparare i ventagli di pasta sfoglia Su una spianatoia cosparsa di zucchero semolato, lavorate 300 gr di pasta sfoglia; con l’aiuto di un mattarello, formate un panetto di circa 1 cm di spessore, distribuite un po’ di zucchero semolato sulla superficie e continuate a rotolare il mattarello sulla pasta. Prendete delicatamente il lembo sinistro della pasta, portatelo verso l’incisione arrotolandolo su se stesso un paio ...
  • Salatini di pasta sfoglia

    Salatini di pasta sfoglia

    Tante idee pratiche, veloci e croccanti per creare dei salatini di pasta sfoglia, ideali per un aperitivo in casa o un antipasto sfizioso. Preriscaldate il forno a 200° C. Ricavate da un rotolo di pasta sfoglia di forma rettangolare due pezzi di 14x15 cm e di 18x15 cm e lasciateli riposare in frigo per 10 minuti. Sbattete un uovo con un cucchiaio di latte e spennellate la pasta scoperta. Coprite con il rettangolo più grande, premendo con le dita tra i wurstel fino a far aderire i due fogli di pasta sfoglia. Preriscaldate il forno a 200° C. Tagliate a rettangolini di 8x5 cm circa un rotolo di pasta sfoglia già pronta e mettete al ...
  • Rustici di pasta sfoglia

    Rustici di pasta sfoglia

    Rustici di pasta sfoglia ovvero una ricetta che è talmente semplice da non sembrare nemmeno una vera ricetta! Questa ricetta è favolosa per un aperitivo con gli amici oppure come antipasto in una cena informale.Srotolate il primo foglio di pasta sfoglia sul piano di lavoro ed iniziate a dividere la sfoglia creando dei quadrati. Coprite il tutto con il secondo foglio di pasta sfoglia e schiacciate in prossimità del mucchietto di farcia per far aderire bene i due fogli di pasta sfoglia.
  • Calzone di pasta sfoglia

    Calzone di pasta sfoglia

    Il calzone di pasta sfoglia è uno sfizioso primo piatto, ottimo per iniziare un pranzo ma anche perfetto come stuzzichino per aperitivi o buffet in piedi. Come preparare il calzone di pasta sfoglia Srotolate 2 rotoli di pasta sfoglia pronta sulla placca da forno, lasciando la carta in dotazione. Pasta al prosciutto crudo, puntarelle e olive
  • Ventagli di pasta sfoglia

    Ventagli di pasta sfoglia

    I ventagli risultano particolarmente semplici soprattutto se avete della pasta sfoglia già pronta in frigorifero. Ponete la pasta sfoglia sul piano con lo zucchero e cospargete altro zucchero sulla superficie della sfoglia. Disponete le fette di sfoglia in una teglia foderata con della carta forno ed infornate il tutto a 190-200°C per circa 20 minuti o fino a doratura.
  • Conchiglie di pasta sfoglia

    Conchiglie di pasta sfoglia

    Stendere un rotolo di pasta sfoglia già preparata. Se si utilizza la sfoglia surgelata occorre farla scongelare e poi stenderla dell’altezza di 3 o 4 millimetri; se si utilizza la sfoglia che si trova comunemente nei banchi frigo dei supermercati, noStendere un rotolo di pasta sfoglia già preparata. Se si utilizza la sfoglia surgelata occorre farla scongelare e poi stenderla dell’altezza di 3 o 4 millimetri; se si utilizza la sfoglia che si trova comunemente nei banchi frigo dei supermercati, non occorre passarla con il mattarello in quanto l’altezza è già perfetta. Appoggiare le conchiglie sulla sfoglia ed utilizzarle come stampini per ritagliare la sfoglia aiutandovi con un coltello a rifinire la forma stessa. Ungere ...
  • Scopri anche