Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Dolci a gogo

  • Ricetta Verdure a gogo

    Ricetta Verdure a gogo

    Preparazione 200 g di piselli surgelati100 g di fagiolini surgelatiuna grossa carota8 pannocchiette conservate al naturaleerba cipollina5-6 foglie di basilicoburro, olio, sale, pepe. COME SI PREPARA Fate cuocere separatamente piselli e fagiolini ancora surgelati in acqua salata Scottate le pannocchiette Raschiate la carota, tagliatela a bastoncini e lessateli. Fate insaporire con 30 g di burro …
  • Dolci

    Dolci

    Dolci di patate fritti
  • Dolci sospiri

    Dolci sospiri

    I dolci sospiri sono dolcetti tipici di Bisceglie, piccole cupole di leggerissimo impasto farcito con crema pasticcera e ricoperti di glassa.Per preparare i dolci sospiri, per prima cosa preriscaldate il forno in modalità statica a 160°; separate le 3 uova che servono per l'impasto dividendo i tuorli dagli albumi; le uova devono essere fredde di frigorifero. Ora potete assemblare i dolci sospiri: rimuovete la crema dal frigorifero e trasferitela in una sac-a-poche con beccuccio liscio del diametro di 15 mm; prendete le tortine ormai raffreddate e praticate un taglio parallelo alla base, avendo cura di lasciarla attaccata da un lato per non rimuoverla completamente 25. Una volta asciugati, i vostri dolci sospiri sono pronti per ...
  • Tegole dolci

    Tegole dolci

    Le tegole dolci sono delle golose e croccanti cialdine tipiche della Val d’Aosta, perfette come merenda o per chiudere un pasto, una tira l’altra!Per preparare le tegole dolci, iniziate tostando le mandorle e le nocciole: rivestite una leccarda con carta da forno e dsponeteci sopra le mandorle e le nocciole 1. Non vi resta che servire le vostre tegole dolci accompagnandole con un ottimo vino bianco secco!
  • Limoni dolci

    Limoni dolci

    I limoni dolci sono un dessert che prende spunto da un altro pasticcino che si vede spesso nelle vetrine delle pasticcerie: le finte pesche.Per preparare i limoni dolci come prima cosa versate in una ciotola le uova e lo zucchero 1. Decorate con le foglie di limone e conservate i vostri limoni dolci in frigorifero fino al momento di servirli.
  • Ricette Dolci/dessert Dolci ai cereali

    Ricette Dolci/dessert Dolci ai cereali

    Energetici, nutritivi e versatili, i cereali si adattano a essere utilizzati per primi, secondi e dolci. I dolci ai cereali, in particolare, rappresentano un’alternativa gustosa e bilanciata a livello nutrizionale. Consumati a colazione o merenda, i dolci ai cereali sono disponibili in molte varianti. Tra i dolci ai cereali più amati ci sono biscotti e frollini. Con i cereali è poi possibile realizzare anche una sorta di pasta frolla, base ideale per dolci cremosi come la cheesecake. I cereali sono molto utilizzati anche nelle ricette light pensate per chi è a dieta o sotto controllo e sono spesso definiti dolci"di riciclo", perché ralizzati con gli ingredienti presenti in dispensa.
  • Klocki dolci

    Klocki dolci

    Servite i klocki dolci con della composta di mirtilli.
  • Panini dolci

    Panini dolci

    Allineate i panini dolci alla zucca ben distanziati sulla placca del forno imburrata, copriteli con un telo leggero e lasciateli lievitare ancora per mezz'ora in un luogo tiepido.
  • Raviolini dolci

    Raviolini dolci

    Impastate tutti gli ingredienti e preparate a parte una sfoglia di pasta sottile, quindi con un piattino create dei dischi di pasta. Con gli ingredienti del ripieno ottenete un impasto abbastanza morbido e disponetelo nei dischi di pasta.Impastate tutti gli ingredienti e preparate a parte una sfoglia di pasta sottile, quindi con un piattino create dei dischi di pasta. Con gli ingredienti del ripieno ottenete un impasto abbastanza morbido e disponetelo nei dischi di pasta riempiendoli per metà e piegateli a mezzaluna. Friggete i raviolini così ottenuti uno ad uno nell'olio caldo oppure passatele in forno in una teglia ben imburrata. Infine cospargete i raviolini di zucchero a velo.
  • Matassine dolci

    Matassine dolci

    Impastare la farina con le uova, il tuorlo, lo strutto, lo zucchero e il sale, lavorare il composto e renderlo compatto. Lasciare riposare il tutto, coperto da un telo per oltre un’ora. Prendere un pezzo alla volta e formare tanti.Impastare la farina con le uova, il tuorlo, lo strutto, lo zucchero e il sale, lavorare il composto e renderlo compatto. Lasciare riposare il tutto, coperto da un telo per oltre un’ora. Prendere un pezzo alla volta e formare tanti grissini lunghi circa quindici centimetri e spessi un centimetro, piegarlo in due e attorcigliarlo. Riscaldate l’olio e un pò di strutto in una padella, metteteci le matassine, fate cuocere a fuoco medio senza farle colorare; fatele ...