Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Cucinare

  • Come cucinare il polpo

    Come cucinare il polpo

    Con le ricette di Sale&Pepe scopri i modi migliori per cucinare il polpo e far sì che le sue carni diventino morbidissime.Il polpo è un ingrediente imprescindibile per chi ama la cucina di mare. Ecco come cucinare il polpo.
  • Come cucinare il cinghiale

    Come cucinare il cinghiale

    Scopri come cucinare il cinghiale con le indicazioni di Sale&Pepe.A dispetto dell'animale, non proprio amato, la carne di cinghiale racchiude un sapore molto particolare e molto apprezzato, soprattutto dagli appassionati di selvaggina. Brasati, spezzatini, ragù, ma anche tegami al forno: scopriamo come cucinare il cinghiale in poche e semplici mosse.Cosa si mangia del cinghiale: quali sono i tagliIl cinghiale è l'antenato selvatico del maiale, diffuso in tutta l'area del Mediterraneo.
  • Come cucinare vegano

    Come cucinare vegano

    Sale&Pepe ti suggerisce tante ricette e idee per cucinare vegano.Mangiare vegano è una vera e propria filosofia di vita che sceglie di portare a tavola solo alimenti che non siano derivati dallo sfruttamento degli animali. Sale&Pepe ti propone tante ricette con cui puoi divertirti a cucinare vegano.
  • Come cucinare la bistecca

    Come cucinare la bistecca

    Ecco i modi migliori per cucinare la bistecca.Perché si chiama bistecca e cosa si intende per bistecca fiorentinaSecondo Pellegrino Artusi la parola bistecca deve il suo nome all'evoluzione dell'espressione inglese beef steak che significa costola di bue. Nel secondo caso può essere ancora chiamata bistecca per il taglio di provenienza, ma sarebbe più corretto chiamarlo braciola.Quale taglio di carne scegliereSe hai voglia di cucinare una buona bistecca, iniziamo col distinguere tra i vari tagli tra cui possiamo scegliere.
  • Come cucinare il minestrone

    Come cucinare il minestrone

    Ecco come cucinare un perfetto minestrone.Cosa si intende per minestrone? Poi, mentre questi ingredienti iniziano a cucinare, unisci i fagioli e prepara le patate.
  • Come cucinare le zucchine

    Come cucinare le zucchine

    Scopri come cucinarle con Sale&Pepe!Come cucinare le zucchineLe zucchine sono ortaggi prelibati originari dell'America centromeridionale. Scopriamo tutte le ricette, le tecniche e i consigli su come cucinare le zucchine.
  • Come cucinare il farro

    Come cucinare il farro

    Scopri come cucinarlo seguendo le ricette di Sale&Pepe.Come cucinare il farroNegli ultimi tempi è di gran moda parlare di grani antichi. Vediamo quali sono tutte le tecniche necessarie per cucinare il farro.Cos'è il farroIl farro è un termine che deriva dal latino"far" e che viene usato per indicare tre specie differenti del genere Triticum.
  • Come cucinare le coste

    Come cucinare le coste

    Scopri con Sale&Pepe i modi migliori per pulire, preparare e cucinare questa verdura dalle proprietà salutari.Le più fresche le troviamo tra novembre e dicembre, ma le bietole a coste sono un ingrediente fondamentale del banco da frutta e possono aiutarci per tutto l'anno a creare pranzetti salutari e allo stesso tempo gustosi. Fritte, in padella, bollite, al vapore: scopriamo come cucinare le coste.Cosa sono le coste e quando si raccolgonoLe coste sono un tipo di bietola, pianta erbacea di cui esistono 2 varietà.
  • Come cucinare i carciofi

    Come cucinare i carciofi

    Scopri come cucinarli con Sale&Pepe.Come cucinare i carciofiOrtaggio di cui l'Italia vanta il primato produttivo, il carciofo si può trovare sui banchi degli ortofrutta tra ottobre e aprile. Vediamo tutte le tecniche necessarie per imparare come cucinare i carciofi.Carciofi: cosa sono e cosa contengonoIl carciofo, nome comune del cynaria scolymus, è un ortaggio che appartiene alla famiglia delle composite.
  • Come cucinare le lenticchie

    Come cucinare le lenticchie

    Scopri con Sale&Pepe come cucinare le lenticchie al meglio: dalla scelta della varietà più adatta ad ammollo e metodo di cottura, in padella e non solo.Le lenticchie sono da sempre considerate la carne dei poveri perché hanno un alto contenuto proteico ma anche una buona quantità di zuccheri e una scarsa quantità di grassi di tipo insaturo. Sono in commercio le lenticchie in scatola, già cotte, più pratiche e più veloci da cucinare; comunque è bene ricordare che cuocere questo legume è piuttosto facile e poco impegnativo, inoltre le lenticchie secche, rispetto a quelle in scatola, sono prive di conservanti e più ricche di principi nutritivi che si possono preservare, cuocendole su fiamma dolce in ...
  • Scopri anche