Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Crostata senza burro

  • Crostata senza burro

    Crostata senza burro

    La crostata senza burro è un dolce genuino, con una base di pasta frolla all'olio extravergine al posto del burro, farcita con confettura.Per preparare la crostata senza burro iniziate a dalla frolla: in una ciotola versate le 2 uova intere più 1 tuorlo, quindi sbattete con la frusta e aggiungete i 20 gr di acqua 1, versate a filo anche l’olio di oliva 2 mescolando energeticamente. Trascorse le 2 ore, la frolla senza burro è pronta per essere stesa. Una volta terminato applicate le strisce di pasta ben distanziate sulla crostata facendo aderire le estremità al bordo 26; incrociate le strisce per creare un motivo a losanga 27. Infornate la crostata in forno già caldo, ...
  • Crostata integrale senza burro e zucchero

    Crostata integrale senza burro e zucchero

    Crostata integrale senza burro e zucchero La crostata integrale senza burro e zucchero fa al caso vostro! Come preparare la crostata integrale senza burro e zucchero Stendete la pasta con un mattarello sulla spianatoia formando una sfoglia sottile 3mm e foderate con la sessa il fondo e i bordi di uno stampo da crostata antiaderente del diametro di 18 cm. Riscaldate il forno statico a 180°C e quando ha raggiunto la temperatura indicata, cuocete la crostata integrale senza burro e zucchero per 35 minuti.
  • Burro chiarificato

    Burro chiarificato

    Il burro chiarificato altro non è che del burro privato della parte proteica ovvero delle caseina. Il risultato è un burro limpido e dall'alto punto di fumo e questo consente una frittura e una doratura migliore dei cibi.Preparate una pentola per la cottura a bagno maria. Trasferite il burro, tagliato a pezzi, nella pentolino che metterete sull'acqua bollente. Quando il burro sarà completamente fuso, iniziate a rimuovere la schiumetta bianca. Quando avrete tolto la maggior parte di caseina, filtrate il burro fuso attraverso un colino foderato con una garza dalle trame molto fitte così da trattenere più caseina possibile. Se volete un burro chiarificato alla perfezione dovrete ripassarlo due volte attraverso la garza, avendo cura ...
  • Burro chiarificato

    Burro chiarificato

    Il burro chiarificato è una preparazione indispensabile per moltissime ricette asiatiche ma anche italiane: in particolare le cotolette alla milanese!Per preparare il burro chiarificato la prima cosa fare è quella di spezzettare il burro in pezzi 1, dopodiché raccoglieteli e versateli in un tegame e fate fondere a bagnomaria 2. Mentre fonde il burro, noterete che sulla superficie affiorerà una sostanza acquosa 3 lasciate cuocere a fuoco dolce fin quando questa non sarà evaporata completamente; lasciate andare senza mescolare. sistemate un imbuto in un recipiente e foderatelo con una garza sterile a maglie molto strette 4, versate il burro chiarificato liquido facendo moltissima attenzione affinché la caseina depositata sul fondo non riaffiori in superficie; infine ...
  • Burro vegano

    Burro vegano

    Prepariamo due alternative di burro vegano: una con latte di soia e olio di cocco più compatta. Quella con il latte di cocco risulterà più cremosa!Per preparare il burro vegano alla soia come prima cosa versate il latte di soia in una brocca 1. A questo punto munitevi di uno stampo da burro e foderatelo con la pellicola 6. Trascorso questo tempo aprite lo stampo 8, eliminate la pellicola e utilizzate il vostro burro vegano alla soia per preparare piatti dolci e salati 9! Per preparare il burro vegano al cocco come prima cosa versate il latte di cocco all'interno di una brocca, aggiungete l'aceto di riso 1, l'olio di semi 2 e l'olio di ...
  • Crostata amalfitana

    Crostata amalfitana

    La crostata amalfitana è un dolce aromatico e profumato: una frolla morbida abbraccia la crema pasticcera ai limoni e deliziose amarene.Nella ciotola della planetaria munita di foglia versate la farina, il lievito per dolci 1 e il burro ferddo di frigo tagliato a pezzi 2. Trasferite la sfoglia ottenuta su una stampo da crostata di 24 cm, meglio se con fondo estraibile 26. Farcite la crostata con la crema, distribuendola in modo omogeneo con una spatola 28. Adagiate le strisce sulla crostata in senso obliquo, sovrapponendole in modo da creare un motivo a losanghe. La decorazione è terminata 37, cuocete la crostata in forno statico nel ripiano medio a 180° per 35 minuti. A cottura ...
  • Crostata mandorlata

    Crostata mandorlata

    Una crostata di semplice preparazione da preparare con la marmellata di arance e le mandorle. Leggi la ricetta completa su Sale&PepeCome si prepara la crostata mandorlata Per preparare la crostata mandorlata, frulla nel mixer la farina con lo zucchero, un pizzico di sale, la scorza grattugiata di mezza arancia e mezzo limone e il burro tagliato a dadini fino a ottenere un composto a briciole. Stendi 2 terzi della frolla allo spessore di 3-4 mm e rivesti uno stampo a cerniera da crostata di 20 cm. Bucherella il fondo della crostata mandorlata ed elimina la pasta eccedente. Servi la crostata mandorlata fredda e spolverizza di zucchero a velo.
  • Burro aromatizzato

    Burro aromatizzato

    Scopri come prepararlo al volo in 3 ricette facili e sfiziose: burro piccante, speziato o alle erbe. Per prima cosa dovete far ammorbidire il burro che vi serve a temperatura ambiente, poi potete scegliere come insaporirlo, le possibili ricette sono davvero tante. Se desiderate portare in tavola del burro piccante, mettete nel mixer 150 g di burro morbido, una macinata di pepe e 1 peperoncino fresco piccante, a cui avrete tolto preventivamente tutti i semi. Per un burro alle erbe impastatene lo stesso quantitativo con 2 cucchiai di trito di rosmarino e salvia oppure 2 cucchiai di prezzemolo fresco e 1 fetta di aglio pestato. Per un burro speziato tritate invece qualche fetta di cipolla ...
  • Burro chiarificato

    Burro chiarificato

    Tagliare il burro, a temperatura ambiente, a tochetti, mettere in un padellino e far sciogliere a bagnomaria. Dopo pochi minuti, dallo scioglimento del burro, eliminare la schiuma bianca sulla superfice cercando di non lasciare residui. CTagliare il burro, a temperatura ambiente, a tochetti, mettere in un padellino e far sciogliere a bagnomaria. Dopo pochi minuti, dallo scioglimento del burro, eliminare la schiuma bianca sulla superfice cercando di non lasciare residui.
  • Crostata provenzale

    Crostata provenzale

    Crostata provenzale: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Facile, gustosa e adatta ad ogni occasione.250 g circa di farina 150 g di burro un uovo una ratatouille 6 ovoline di mozzarella sale Frullate nel mixer la farina con il burro freddo a dadini, l'uovo, il sale e 2 cucchiai di acqua molto fredda, fino a ottenere una"palla" di pasta. Foderate con il disco uno stampo da crostata e passate intorno ai bordi un coltello per eliminare la pasta eccedente; copritela con carta forno, riempitela di fagioli secchi e cuocetela in forno a 180° per 15 minuti. Riempite la crostata con la ratatouille e le mozzarelline e servite.
  • Scopri anche