Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Crostata integrale

  • Ricetta Crostata integrale

    Ricetta Crostata integrale

    Stendete la pasta in una sfoglia sottile e rivestite il fondo e i bordi di uno stampo da crostata antiaderente del diametro di 18 cm. Cuocete la crostata nella parte bassa del forno caldo a 180° per 35 minuti, sformatela e fatela raffreddare. La crostata integrale con confettura di fragole è servita!
  • Ricetta Crostata integrale con mele

    Ricetta Crostata integrale con mele

    Sforna la crostata integrale con composta di mele e servila accompagnata dalla crema pasticciera preparata.
  • Crostata integrale senza burro e zucchero

    Crostata integrale senza burro e zucchero

    Crostata integrale senza burro e zucchero La crostata integrale senza burro e zucchero fa al caso vostro! Come preparare la crostata integrale senza burro e zucchero Setacciate in una ciotola 100 gr di farina, 50 gr di farina integrale biologica e 1/2 cucchiaino di lievito vanigliato in polvere, mescolate e versate il composto di farine a fontana su una spianatoia; formate un buco centrale e versate all’interno 1 cucchiaio di olio di semi di arachide o di mais e 1 albume leggermente sbattuto; cominciate a impastare a mano e al contempo, versate un po’ alla volta 1 dl di succo di mela. Stendete la pasta con un mattarello sulla spianatoia formando una sfoglia sottile 3mm ...
  • Crostata integrale di albicocche e mele verdi

    Crostata integrale di albicocche e mele verdi

    Preparazione della crostata integrale di albicocche e mele verdi La prima cosa che devi fare è preparare la pasta per la crostata integrale di albicocche e mele verdi. Versa in una ciotola la farina integrale, lo zucchero semolato e il burro a dadini che avrai tolto dal frigorifero 10 minuti prima e lavorali con le mani fino a ottenere un composto abbastanza compatto, ma ancora granuloso. Avvolgi l'impasto della crostata nella pellicola e lascialo riposare in frigorifero per almeno 40 minuti. Ora prepara la farcitura della crostata integrale di albicocche e mele verdi: sbuccia le mele, privale dei semi e grattugiale grossolanamente con una grattugia a fori larghi direttamente in una ciotola; bagna la polpa ...
  • Crostata integrale di silvana

    Crostata integrale di silvana

    Versare la farina a fontana, aggiungere lo zucchero, 1 uovo intero, e 1 tuorlo, quindi il burro a fettine sottili,la bustina di lievito e, infine, il pizzico di sale. Amalgamare il tutto velocemente con le mani fino a formare una palla.Versare la farina a fontana, aggiungere lo zucchero, 1 uovo intero, e 1 tuorlo, quindi il burro a fettine sottili,la bustina di lievito e, infine, il pizzico di sale. Amalgamare il tutto velocemente con le mani fino a formare una palla praticamente come una pasta frolla, a questo punto metterla in frigo a riposo per 1 ora. Nel frattempo preparare una teglia per crostate, imburrate, accendete il forno a 180 g prendere la pasta e ...
  • Crostata integrale con composta di mele

    Crostata integrale con composta di mele

    Crostata integrale con composta di mele. Preparazione della crostata integrale con composta di mele Sforna la crostata integrale con composta di mele e servila accompagnata dalla crema preparata.
  • Crostata con farina integrale senza uova

    Crostata con farina integrale senza uova

    Crostata senza uova con farina integrale Se cercate un dolce semplice e sfizioso dell'impasto light, la ricetta della crostata con farina integrale senza uova è quello che fa per voi. Come preparare la crostata senza uova con farina integrale Mescolate 150 gr di farina semintegrale e 150 gr di farina integrale, il cremor tartaro e 3 cucchiai di zucchero. Versate la composta così ottenuta nella base della crostata e rimettete in forno per 10 minuti. Per preparare la crema con cui accompagnare la crostata, portate a ebollizione 1/2 litro di latte di nocciole con 70 gr di zucchero, un baccello di vaniglia e le scorze di limone rimaste, incorporate 35 gr di fecola di patate ...
  • Ricetta Crostata integrale alla frutta

    Ricetta Crostata integrale alla frutta

    un kg di fichi verdi piccoli una bustina di preparato per gelatina per torte Impastate la farina con il lievito, la scorza grattugiata del limone, lo zucchero semolato, il sale, i tuorli, l'olio e Avvolgete la pasta nella pellicola e fatela riposare per mezz'ora in frigo. Intanto preparate la composta; sbucciate la pera e 250 g di fichi e tagliateli a pezzi; pelate al vivo il limone e separate gli spicchi; cuocete tutto in una padella, a fuoco dolce per mezz'ora, con il porto e lo zucchero di canna. Stendete la pasta in un disco di 4-5 mm di spessore e usatelo per rivestire uno stampo di 28 cm foderato con carta da forno; punzecchiatelo, ...
  • Ricetta Crostata integrale di albicocche e mele verdi

    Ricetta Crostata integrale di albicocche e mele verdi

    Versate in una ciotola 200 g di farina integrale, 50 g di zucchero semolato e 100 g di burro freddo a dadini e lavorateli con le mani fino a ottenere un composto abbastanza compatto, ma ancora granuloso. Imburrate e infarinate uno stampo da crostata con bordo scannellato del diametro di 20-22 cm, poi foderate il fondo e le pareti con il disco di pasta preparato. Appena sfornata, guarnite la crostata con i pistacchi tritati e servite. La crostata di albicocche e mele verdi è facile da preparare e la cottura al forno ne assicura la consistenza morbida, potete servirla come dessert dopo pasto o per una merenda accompagnata da un buon tè.
  • Pancarrè integrale

    Pancarrè integrale

    Preimpasto: impastare bene e mettere a lievitare in luogo caldo per circa 4 ore. Impasto: Prendere il preimpato ed aggiungere tutti gli altri ingredienti escluso il sale che aggiungeremo dopo che la pasta si è.Preimpasto: impastare bene e mettere a lievitare in luogo caldo per circa 4 ore. Impasto: Prendere il preimpato ed aggiungere tutti gli altri ingredienti escluso il sale che aggiungeremo dopo che la pasta si è formata. Impastare a lungo, quindi mettere dentro la cassetta ben oliata. Far lievitare per una mezz'oretta poi premere la pasta, schiacciarla molto bene per far uscire tutto il gas formatosi. Mettere a lievitare al caldo per 2 ore circa ed infornare a 220° per 1 ora ...
  • Scopri anche