Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Crostata di prugne

  • Crostata di prugne (Emilia Romagna)

    Crostata di prugne (Emilia Romagna)

    La preparazione della crostata di prugne Inizia a realizzare la ricetta della crostata di prugne a partire dalla base: versa nel mixer la farina setacciata con il lievito, la metà dello zucchero, un pizzico di sale e il burro a dadini. Intanto monda le prugne, tagliale a spicchi e sistemale in una terrina, poi condiscile con il resto dello zucchero, la scorza grattugiata e il succo del limone. La cottura della crostata di prugne Copri il fondo con i savoiardi sbriciolati, sistemaci le prugne e sopra ad esse la pasta rimasta che hai provveduto a stendere. Fai dei tagli paralleli nella pasta e cuoci la crostata nel forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti. ...
  • Crostata di prugne

    Crostata di prugne

    Preparazione 200 g di farina –125 g di mandorle tritate –2 cucchiai di confettura di prugne o marmellata di arance –4 prugne –2 uova –150 g di burro ammorbidito –150 g di zucchero –la scorza grattugiata di un limone non trattato –il succo di mezzo limone –10 g di lievito in polvere –un cucchiaino di …
  • Crostata alle prugne

    Crostata alle prugne

    Facile da fare, nutriente, genuina: la crostata alle prugne è un classico tra i dolci da forno italiani. Dalla pasta frolla in eccesso potete a questo punto ricavare le strisce che vi serviranno per decorare la crostata. Riempite la base della torta con 300 g di marmellata di prugne. Disponete sopra con delicatezza le strisce di frolla per ricavare una sorta di griglia poi trasferite la crostata alle prugne in forno calda e fatela cuocere a 180° C per 40 minuti circa.
  • Crostata di prugne (Emilia Romagna)

    Crostata di prugne (Emilia Romagna)

    Con l'apparecchio in movimento versate a filo 1 dl circa di acqua fredda fino alla formazione di una palla di pasta. Avvolgetela in un foglio di pellicola e fatela riposare per 30 minuti al fresco. Stendete metà della pasta in una sfoglia rettangolare sottile e rivestite fondo e bordi di uno stampo rettangolare di 10x24 cm, foderato con carta da forno. Praticate alcuni tagli paralleli nella pasta e cuocete la torta nella parte bassa del forno caldo a 180° per circa 40 minuti. Fate raffreddare la torta, sformatela, spolverizzatela di zucchero a velo e servitela a fette. Riproduzione riservata
  • Prugne giulebbate

    Prugne giulebbate

    Prugne giulebbate: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Unite le prugne e fatele cuocere per circa 20 minuti. Servite le prugne ricoperte di sciroppo.
  • Torta meringata alle prugne

    Torta meringata alle prugne

    Nel frattempo lava e asciuga le prugne, tagliale a metà, denocciolale e falle saltare in padella con il burro rimasto e la scorza del limone grattugiata. Stendi la pasta in uno stampo da crostata del diametro di 20 cm, bucherella il fondo ed elimina l'eccedenza. Cospargi il fondo con il pangrattato, disponi le prugne nello stampo, versateci sopra la panna mescolata con l'uovo, 20 g di zucchero e la farina rimanente e cuoci la crostata nella parte bassa del forno già caldo a 180° per circa 45 minuti.
  • Gnocchi di prugne

    Gnocchi di prugne

    Gli gnocchi di prugne è un primo piatto della cucina del Friuli-Venezia Giulia, dove questa pietanza veniva assaporata anche come dolce.Per preparare gli gnocchi di prugne incominciate a prendere le prugne e a denocciolarle con un coltello 1. Se utilizzate prugne essiccate piuttosto asciutte, mettetele a bagno in acqua tiepida per farle reidratare, poi strizzatele delicatamente e solo successivamente denocciolatele. Terminato questo procedimento, mettete da parte le prugne. Ripetete l'operazione e, quando avrete finito, posizionate gli gnocchi di prugne che avete ottenuto su un vassoio foderato di carta forno 13. Passate delicatamente nella panatura che avete ottenuto gli gnocchi di prugne 19, facendo in modo che aderisca bene in maniera uniforme 20. Infine mettete sul ...
  • Clafoutis alle prugne

    Clafoutis alle prugne

    Il clafoutis alle prugne è una variante del tradizionale dolce francese che prevede l’aggiunta di prugne in sostituzione alle ciliegie.Per realizzare il clafoutis alle prugne iniziate tagliando le mandorle pelate a spicchi 1, ponetele in una teglia rivestita da carta da forno 2 e mettetele a tostare in forno preriscaldato statico a 180° per circa 5 minuti o il tempo necessario per farle dorare leggermente 3. Ora occupatevi delle prugne: lavatele sotto l’acqua corrente 4, tagliatele a metà 5, eliminate il nocciolo con uno spelucchino 6 Distribuite sul fondo della teglia le fettine di prugne creando un motivo di cerchi concentrici, poi cospargete le prugne con le mandorle tostate 18. Il clafoutis alle prugne è ...
  • Rotolo alle prugne

    Rotolo alle prugne

    Un sapore dolce e leggermente aspro, il rotolo alle prugne è la rivisitazione alla frutta di uno dei più grandi classici della pasticceria casalinga.Per preparare il rotolo alle prugne cominciate preparando la pasta biscotto, quindi nella tazza della planetaria versate le uova insieme al miele e allo zucchero 1, aggiungendolo poco alla volta 2 fino a quando il composto non sarà diventato gonfio e chiaro. Nel frattempo dedicatevi alle prugne, quindi dopo averle lavatele e tagliatele a metà, eliminate il nocciolo e poi tagliatele a spicchi, ricavandone 6 per ogni metà 20. Sistemate le prugne a fette su una leccarda insieme ai 50 grammi di zucchero 21, Mentre lasciate freddare le prugne spalmate la crema ...
  • Confettura di prugne e zenzero

    Confettura di prugne e zenzero

    La confettura di prugne e zenzero è ottima da spalmare sul pane o delle fette biscottate croccanti ma anche per farcire per una buona crostata.Per preparare la confettura di prugne e zenzero cominciate dalla sanificazione dei barattoli e dei tappi, come indicato nelle linee guida del Ministero della Salute riportate in fondo alla ricetta. Una volta che avrete svolto questa operazione, passate alle prugne: lavatele e tagliatele a metà 1, togliete il nocciolo 2 e poi tagliatele a cubetti 3. Mettete una pentola ben capiente sul fuoco e versateci le prugne 5. Battete leggermente i contenitori su un piano per far assestare la confettura di prugne e zenzero. Una volta che i barattoli si saranno ...
  • Scopri anche