Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Crostata di frutta fresca e crema pasticcera

  • Crostata alla frutta fresca

    Crostata alla frutta fresca

    Come preparare la crostata all frutta Per prima cosa stendi la pasta sfoglia per la crostata alla frutta sottile e, con una rotella dentellata, ritaglia un disco abbastanza grande perché esca di mezzo cm dal bordo di uno stampo da crostata di 34 cm, con il fondo amovibile; Per preparare la crema di mandorle, monta il burro con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso; con una spatola, incorpora prima le uova e poi la farina e le mandorle; stendi la crema nel guscio precotto, privato di carta e legumi, e cuoci la crostata in forno per altri 15 minuti; sforna e lasciala raffreddare. Affetta sottili le due mele e le pere e spruzzale ...
  • Crostata scacchiera con crema pasticcera e frutta

    Crostata scacchiera con crema pasticcera e frutta

    Per la crema pasticcera: riscaldate il latte con la vanillina. Mettete sul fuoco e senza smettere di mescolare portate ad ebollizione, abbassate la fiamma e fate sobbollire per 2-3 minuti fino a far addensare la crema. Versate la crema in una ciotola per bloccare la cottura e coprite con della pellicola fino a quando non si sarà raffreddata. Riempite i quadrati della crostata con la crema. Tagliare la frutta a fettine e decorate ogni singolo quadrato con un tipo di frutta. Preparate il tortagel seguendo le istruzioni riportate sulla confezione e spalmatela sulla frutta.
  • Ricetta Crostata con frutta fresca

    Ricetta Crostata con frutta fresca

    Cuocete la crema, mescolando su fuoco basso, finché sarà densa. Stendete la pasta e usatela per foderare il fondo e le pareti di uno stampo da crostata di 22 cm di diametro; bucherellate il fondo, copritelo con alluminio e legumi secchi e cuocete in forno già caldo a 200° per 20 minuti. Togliete carta e fagioli, sformate la base e, quando sarà fredda, riempitela con la crema, la frutta a pezzi e completate con zucchero a velo.
  • Ricetta Crostata di frutta fresca

    Ricetta Crostata di frutta fresca

    Questo tipo di crostata appartiene alla categoria delle torte che vanno «cotte in bianco», cioè precotte senza l’ingrediente di copertura e farcite dopo che la base si sarà raffreddata.
  • Crostata di frutta fresca con crema al melone

    Crostata di frutta fresca con crema al melone

    Imburrare e infarinare uno stampo da crostata, foderarla con la pasta frolla. Coprire i bordi della crostata con carta argentata per evitare che.Sbucciare e spezzettare il melone. Imburrare e infarinare uno stampo da crostata, foderarla con la pasta frolla. Coprire i bordi della crostata con carta argentata per evitare che si abbrustoliscano e si sbriciolino durante la cottura in forno. Per la crema al melone, ammollare un foglio di colla di pesce in acqua fredda. Preparare una tradizionale crema pasticcera. Strizzare il foglio di colla di pesce e versarlo nella crema pasticciera ancora calda. Raffreddare un po' la crema quindi versarci la purea di melone e amalgamare. Comporre la crostata alla frutta: versare un po' ...
  • Torta alla frutta con crema pasticcera

    Torta alla frutta con crema pasticcera

    Torta alla frutta con crema pasticcera Il ripieno di crema pasticcera è iresistibile e la frutta fresca lo rende un dessert molto gradito ai bambini. La torta alla frutta con crema pasticcera si gusta con il caffè, un limoncello o con succhi di frutta fresca Come preparare la torta alla frutta con crema pasticcera Intanto preparate anche la crema unendo i 4 tuorli a metà dello zucchero e lavorando. Fate raffreddare la crema. Sul piatto sistemate il tagliapasta con un disco di pan di Spagna come base, spalmatelo con 3 cucchiai di crema pasticcera e adagiatevi sopra metà della frutta a pezzetti quidi coprite con un altro disco e continuate con gli strati.
  • Tortina di crema pasticcera e frutta

    Tortina di crema pasticcera e frutta

    La lavorazione della ricetta della tortina di crema pasticcera e frutta inizia con la preparazione del pan di Spagna. Rompi 3 uova, separa gli albumi dai tuorli e mescola questi ultimi in una terrina con 100 g di zucchero fino a ottenere una crema gonfia e spumosa. Aggiungi un baccello di vaniglia a cui avrai praticato un’apertura per tutta la lunghezza, così che l’aroma possa passare alla crema. In un altro pentolino, versa la crema ottenuta e amalgama il latte a filo, dopo averlo filtrato dai residui del baccello di vaniglia. Continua a mescolare la crema pasticciera a fuoco molto dolce, fino a che inizia a sobbollire, poi toglila dal fuoco e lasciala raffreddare. Prendi ...
  • Torta alla frutta fresca

    Torta alla frutta fresca

    Per la crema pasticcera: riscaldate il latte con la vanillina. Mettete sul fuoco e senza smettere di mescolare portate ad ebollizione, abbassate la fiamma e fate sobbollire per 2-3 minuti fino a far addensare la crema. Versate la crema in una ciotola per bloccare la cottura e coprite con della pellicola fino a quando non si sarà raffreddata. Bagnare la torta, riempite la conca creata con la crema e rivestite con la frutta. Preparate la gelatina seguendo le istruzioni riportate sulla confezione e spennellatela sulla frutta.
  • Torta con crema pasticcera e frutta

    Torta con crema pasticcera e frutta

    Per la crema pasticcera: riscaldate il latte con la vanillina. Unite la farina.Per la crema pasticcera: riscaldate il latte con la vanillina. Mettete sul fuoco e senza smettere di mescolare portate ad ebollizione, abbassate la fiamma e fate sobbollire per 2-3 minuti fino a far addensare la crema. Versate la crema in una ciotola per bloccare la cotture e coprite con della pellicola fino a quando non si sarà raffreddata. Coprite con la crema pasticcera.
  • Ricetta Crostata di fichi con crema pasticcera

    Ricetta Crostata di fichi con crema pasticcera

    Un tortino delizioso di croccante pasta frolla ripiena di golosa crema e frutta tipicamente estiva, ideale per una merenda sana e irresistibilmente buona. La crostata con fichi con crema pasticcera è facile da preparare e cotta al forno, piacevolmente aromatizzata alla vaniglia è una vera delizia. Fai la crema. Trasferisci il composto di uova nel pentolino con latte e panna e cuoci per 1-2 minuti, mescolando con una frusta: dovrai ottenere una crema liscia e omogenea. Trasferisci il pentolino su una ciotola con ghiaccio, per raffreddare rapidamente la crema. Punzecchia il fondo della frolla e versa la crema preparata, livellandola. Lava 12-15 fichi verdi, tagliali a metà, nel senso della lunghezza e disponili sulla crema ...
  • Scopri anche