Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Crostata con crema di ricotta

  • Crostata con crema di ricotta

    Crostata con crema di ricotta

    Per la crema: con le fruste elettriche montare il tuorlo con lo zucchero unite l'amido ed il latte caldo, trasferite sul.Nella planetaria mettete tutti gli ingredienti della pasta frolla ed impastare. Per la crema: con le fruste elettriche montare il tuorlo con lo zucchero unite l'amido ed il latte caldo, trasferite sul fuoco e fate addesansare. Fate raffreddare, unite la ricotta e mescolare. Coprite con la crema. Con la frolla rimasta formate delle strisce e decorate la crostata.
  • Crostata con crema ricca di ricotta

    Crostata con crema ricca di ricotta

    Prepara in poco tempo e facilmente la ricetta Crostata con crema ricca di ricotta con Sale & Pepe e divertiti in cucina!Come preparare la crostata con crema ricca di ricotta Per prima cosa, per preparare la crostata con crema ricca di ricotta, fai ammorbidire l'uvetta in una piccola terrina con 4 cucchiai di brandy. Lavora la ricotta insieme alle uova con le fruste elettriche, lo zucchero rimasto, il caffè, la panna e la scorza grattugiata all'arancia; poi aggiungi l'uvetta strizzata e le albicocche tagliate in 4 filetti e mescola bene. Bucherella il fondo con una forchetta e distribuisci dentro prima la pasta di pistacchi, poi quella di ricotta. Cuoci la crostata con crema ricca di ...
  • Crostata con crema di carote e ricotta

    Crostata con crema di carote e ricotta

    scopri come fare la crostata con crema di carote e ricotta. Intanto lavorate 250 g di ricotta in una ciotola fino a renderla cremosa. Raschiate 150 g di carote, grattugiatele con una grattugia a fori medi e incorporatele alla ricotta. Stendete la pasta frolla preparata sul piano di lavoro leggermente infarinato con la farina rimasta, rivestite il fondo e i bordi di uno stampo da crostata antiaderente a cerniera di 20 cm di diametro, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta ed eliminate la pasta eccedente. Riempite il guscio di pasta frolla con il composto di ricotta e carote, livellatelo e cuocete la torta nella parte bassa del forno caldo a 180° C ...
  • Ricetta Crostata farcita con crema di ricotta

    Ricetta Crostata farcita con crema di ricotta

    Scorri la ricetta step by step di Donna Moderna e imparara a fare con le tue mani la crostata farcita alla crema alla ricotta: una torta pasquale spettacolare con un guscio friabile di pasta frolla, un cuore morbido al formaggio e una decorazione golosissima al cioccolato. Lavorate a crema 600 g di ricotta freschissima con 120 g di zucchero mescolato a 30 g di cacao. Ungete uno stampo da crostata di 28 cm di diametro con il burro rimasto. Completate la crostata. Appena il cioccolato sarà freddo, decorate la crostata alla ricotta con gli ovetti di cioccolato interi o divisi a metà e portatela in tavola.
  • Crostata con crema ricotta e mele

    Crostata con crema ricotta e mele

    La crostata con crema ricotta e mele è davvero deliziosa, perfetta per un fine pasto oppure come merenda con il tè. Mentre la pasta frolla è in frigorifero, preparate la crema: aggiungete in una casseruola il latte, accendete il fuoco e aromatizzate con la scorza di limone, se volete potete aromatizzare aggiungendo anche, o soltanto, una bacca di vaniglia. Quando il latte ha quasi raggiunto il bollore, togliete la scorza di limone e l'eventuale bacca di vaniglia e aggiungete il composto di uovo appena preparato, continuate a mescolare fino a quando la crema si sarà addensata. Quando la crema si sarà raffreddata, prendete la ricotta e unitela alla crema, mescolate fino a quando sarà tutto ...
  • Crostata alle castagne e crema di ricotta

    Crostata alle castagne e crema di ricotta

    Crostata alle castagne e crema di ricotta: un dolce classico e buonissimo, perfetto per chi vuole portare a tavola qualcosa di goloso!Quando volete preparare la crostata alle castagne e crema di ricotta prima di tutto fate lessate le castagne per 40 minuti in acqua. Trascorso il tempo di cottura, scolatele lasciatele intiepidire, eliminate la buccia e la pellicina e, mettetele da parte, serviranno per guarnire la crostata. Mescolate energicamente con una frusta le uova con lo zucchero aggiungete la ricotta e continuate ad amalgamare fino ad ottenere una crema liscia. Trascorso il periodo di riposo della frolla stendetela tra due fogli di carta forno ad un altezza di circa 5 millimetri ed adagiatela in uno ...
  • Crostata con crema alla ricotta e frutta

    Crostata con crema alla ricotta e frutta

    Mettete sul fuoco e senza smettere di mescolare portate ad ebollizione, abbassate la fiamma e fate sobbollire per 2-3 minuti fino a far addensare la crema. Versate la crema in una ciotola per bloccare la cotture e coprite con della pellicola fino a quando non si sarà raffreddata. Quando la crema è fredda unite la ricotta e mescolate bene per evitare che restino grumi di ricotta, più mescolate e piu la crema diventerà chiara. Stendete un velo di confettura di albicocche sul fondo della crostata. Poi delicatamente aggiungete la crema.
  • Crostata ricotta e visciole

    Crostata ricotta e visciole

    La crostata di ricotta e visciole è un dolce della tradizione ebraico-romana, con una morbida pasta frolla e un ripieno di ricotta e visciole.Per preparare la crostata di ricotta e visciole, fate fondere il burro a fuoco bassisimo, poi fatelo intiepidire. Intanto preparate la crema: in un pentolino versate i tuorli, lo zucchero 8, mescolate con una frusta e versate anche l'amido di riso 9. Unite i semi di mezza bacca di vaniglia e cuocete la crema continuando a rimestare con la frusta 12 fino a quando non avrete ottenuto la consistenza cremosa ideale 13; trasferite la crema in una terrina e copritela ancora calda con pellicola a contatto 14 perchè raffreddandosi non si formi ...
  • Crostata di ricotta

    Crostata di ricotta

    La crostata di ricotta è un dolce casalingo che si presta per tutte le occasioni, soprattutto per la merenda da fare con gli amici o con i bambini!Per preparare la crostata di ricotta cominciate da quest’ultima e lasciatela scolare in un colino per circa un paio d'ore 1 o in base a quanto è ricca di siero. Intanto occupatevi della crema. Per ultima aggiungete anche la ricotta 10 e frullate fino ad ottenere un crema liscia 11; tenete da parte. Nel mezzo versateci la crema di ricotta 17 e livellatela accuratamente con una spatola 18. Livellate la crostata passandoci il matterello così da eliminare la frolla in eccesso e facendo fuoriuscire l’aria 21. Una volta ...
  • Crostata di ricotta e crema pasticciera

    Crostata di ricotta e crema pasticciera

    Trasferite il composto in una casseruola a fondo spesso e cuocete a fiamma media mescolando continuamente fino a ottenere una crema liscia, densa e omogenea.ÊRaffreddatelaÊvelocemente immergendo il recipiente in acqua fredda e mescolando la crema di tanto in tanto in modo da evitare che si formi una patina spessa in superficie. Incorporatevi la ricotta schiacciata con una forchetta, gli albumi montati con lo zucchero semolato rimasto e l'uvetta ben sgocciolata, infarinata e quindi scossa in un setaccio per eliminare la farina in eccesso.
  • Scopri anche