Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Crosta di sale

  • Pollo in crosta di sale

    Pollo in crosta di sale

    Iniziare preparando la crosta di sale semplicemente impastando sale, farina, uova e acqua. Avvolgere il composto nella pellicola trasparente e farlo riposare minimo.Iniziare preparando la crosta di sale semplicemente impastando sale, farina, uova e acqua. Dopodichè, prendere il pollo e farcirlo con qualche foglia di alloro, del rosmarino, una fetta di limone, uno spicchio d'aglio e poco sale. Dividere l'impasto della crosta di sale in due e stendere due grossi cerchi dove il pollo possa stare bello largo. Ora premere bene la crosta intorno al pollo, fino a coprirlo stretto stretto. Alla fine, ungere la crosta con poco olio.
  • Spigole in crosta di sale

    Spigole in crosta di sale

    Rivestite di carta da forno una pirofila bagnata, versate sopra 1 chilo di sale grosso e distribuitelo sul fondo risalendo un po’ sulle pareti. Deponete sul sale i pesci, mettendogli nel ventre mezza fettina di limone, 2 rametti di prezzemolo e 2 fettine d’aglio, avvicinate i pesci tra loro per evitare che i granelli di sale penetrino nel taglio e ricoprite con il 2° chilo di sale, bagnandolo ancora con lo spruzzino. Infornate per 40 minuti, portate in tavola e rompete con un martello la crosta di sale che avrà raggiunto la consistenza di un sasso.
  • Salmone in crosta di sale

    Salmone in crosta di sale

    Versate i due albumi in una terrina insieme al sale grosso. Su di una placca da forno fate un primo strato dello stesso impasto, ricoprite poi il trancio di.Versate i due albumi in una terrina insieme al sale grosso. Aiutandovi con un cucchiaio aprite la crosta, facendo attenzione a non tritarla troppo.
  • Branzino in crosta di sale

    Branzino in crosta di sale

    Sul fondo di una pirofila mettete del sale grosso ed al centro mettete il branzino. Sul fondo di una pirofila mettete del sale grosso ed al centro mettete il branzino. Coprite abbondantemente con il sale rimasto. Togliete tutto il sale e sfilettare il branzino.
  • Roast beef in crosta di sale

    Roast beef in crosta di sale

    La preparazione del roast beef al sale è veramente molto molto semplice, e il risultato che otterrete, sarà una pietanza molto saporita e gustosa.Per preparare il roast beef in crosta di sale iniziate lavando ed asciugando le erbe aromatiche 1. Prendete ora una teglia da forno con i bordi alti e più larga rispetto al taglio della carne di 2 cm per lato: versatevi uno strato di sale di circa 2 cm sul fondo 5. Adagiate ora il roast beef sulla teglia e ricopritelo uniformemente con il sale 6, creando uno strato di circa 2 cm di sale per lato, una sorta di involucro. E’ fondamentale utilizzare il sale grosso, poiché quello fino in cottura ...
  • Orata in crosta di sale grosso

    Orata in crosta di sale grosso

    Orata in crosta di sale grosso Un secondo di pesce, semplicissimo e leggero, ideale per le occasioni speciali, stupirete i vostri ospiti con il sapore unico che solo l'orata in crosta di sale grosso può dare. Come preparare l'orata in crosta di sale grosso Mescolate 2 kg di sale grosso con 2 alòbumi, lavate 3 foglie di alloro e frullatele al mixer con il succo e le scorze di limone, unite il tutto e formate un composto omogeneo. Prendete una teglia da forno a bordi alti e fate il fondo con 1/3 del composto di sale, adagiate sopra l'orata, coprite con il composto rimanente e compattate. Lasciate intiepidire il pesce, togliete la crosta, sfilettatelo e ...
  • Gamberoni al forno in crosta di sale

    Gamberoni al forno in crosta di sale

    Versa il sale grosso in una grande ciotola e aggiungi l'albume e le foglie di alloro spezzettate e mescola bene. Versa sulla placca metà del composto di sale e albume e appiattiscilo leggermente con le mani. Disponi i gamberoni in un solo strato sul sale, coprili completamente con il composto rimasto e premi con le mani per compattare. Estrai la placca e lascia intiepidire la crosta di sale. Nel frattempo, versa in un barattolo 3 cucchiai di olio extravergine oliva, 1 cucchiaio di succo di limone, 1 cucchiaino di senape, sale e pepe. Rompi la crosta di sale, estrai i gamberoni ed elimina il sale rimasto sui crostacei con una spazzolina. Sgusciali, lasciando attaccate le ...
  • Anatra in crosta di sale aromatico

    Anatra in crosta di sale aromatico

    L’anatra in crosta di sale aromatico è uno scrigno di sapori e odori tutto da scoprire: ecco come preparare questo secondo di sicuro successo. Lava e trita finemente salvia, rosmarino, timo e dragoncello, unisci quindi le bacche di ginepro pestate, aromatizza con questo composto il sale grosso e mescola il tutto con gli albumi appena sbattuti. Disponi una parte del sale così preparato all’interno di una teglia foderata di carta forno già spennellata d’olio e crea uno strato uniforme. Quando è pronta, lasciala intiepidire per 15 minuti, quindi rompi la crosta di sale, estrai l’anatra e portala in tavola. Questa ricetta dell’anatra in crosta di sale è ottima in abbinamento a una porzione di patate ...
  • Ricetta Sedano rapa in crosta di sale

    Ricetta Sedano rapa in crosta di sale

    Sedano rapa in crosta di sale Ecco di seguito come preparare il sedano rapa in crosta di sale. Amalgamate 2 albumi a 3 kg di sale marino grosso, in modo da ottenere un composto colloso. Versate uno strato di circa 3 cm si sale agli albumi in una pirofila, sistemate sopra il sedano rapa e ricopritelo con il sale rimasto. Una volta cotto, fate riposare il sedano rapa in crosta di sale fuori dal forno per circa 40 minuti. Al momento di servire il piatto in tavola, rompete la crosta di sale con il batticarne, togliete il sedano rapa e accompagnatelo, a piacere, con la crema al burro e 200 g di bresaola a fette ...
  • Orata al limone in crosta di sale

    Orata al limone in crosta di sale

    Orata al limone in crosta di sale. Versa il sale in una ciotola capiente, incorpora gli albumi, i semi di anice e mescola. Presenta il pesce nella crosta di sale, spaccala con un colpo secco utilizzando un batticarne e dividi il pesce in porzioni servendole sui piatti individuali con un filo di olio.
  • Scopri anche