Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Crispelle di riso

  • Crispelle di Bianculidda

    Crispelle di Bianculidda

    In una padella, fate ben riscaldare dell'olio e, con un cucchiaio, versate delle porzioni dell'amalgama ottenuta. Si formeranno subito delle polpette che, appena dorate, si porranno su carta assorbente perchè perdano l'unto di frittura.In una padella, fate ben riscaldare dell'olio e, con un cucchiaio, versate delle porzioni dell'amalgama ottenuta. Si formeranno subito delle polpette che, appena dorate, si porranno su carta assorbente perchè perdano l'unto di frittura. Vanno servite ben calde, guarnite con fettine di limone.
  • Riso pilaf

    Riso pilaf

    Il riso pilaf è sicuramente il modo più diffuso di cuocere il riso nel mondo. La cottura è per assorbimento, seguite i nostri consigli!Per realizzare al meglio la ricetta del riso pilaf per prima cosa pulite ed affettate finemente la cipolla. Quando la cipolla sarà ben stufata ed inizierà a caramellarsi, spegnete il fuoco ed unite il riso il quale dovrà raccogliere tutto il condimento dalla padella. Trasferite il riso e il condimento con la cipolla in una pirofila da forno, livellatelo bene e versate sopra il brodo; questo dovrà superare lo strato di riso di circa un dito. Al termine della cottura, sfornate il riso, rimuovete la stagnola e sgranatelo con una forchetta. Servite ...
  • Riso semplice

    Riso semplice

    Se volete che il riso sia abbastanza pulito, sciacquatelo prima di cuocerlo. Mettere il riso in circa 6 tazze di acqua in una casseruola e metterla sul fuoco alto.. Lascuare bollire il riso per 10/15 minuti. Qualcuno preferisce scolare il riso, altri cuocerlo ad assorbimento. Se scolate il riso, lasciatelo bollire fino a che sia soffice a sufficienza per essere mangiato. Se volete far cuocere il riso ad assorbimento, lasciatelo bollire sul fuoco, molto prima che sia cotto abbassare molto il fuoco, coprire la pentola con un coperchio e lasciarlo cuocere. Lasciarlo sobbollire per 15/20 minuti.il riso sarà soffice abbastanza per essere mangiato, ma non così soffice da essere colloso e non dovrebbe esserci più ...
  • Riso bollito

    Riso bollito

    Mettere il riso in un setaccio e sciacquare sotto acqua fredda fino a che non ci siano più residui. Scolare il riso. Mettere il riso, il succo di limone e.Mettere il riso in un setaccio e sciacquare sotto acqua fredda fino a che non ci siano più residui. Scolare il riso. Mettere il riso, il succo di limone e 625ml di acqua in una casseruola dal fondo spesso sul fuoco alto e portare a bollitura, a pentola scoperta, quindi coprire la pentola, abbassare il fuoco e far sobbolire per 10 minuti circa finché l'acqua si sia assorbita e i chicchi siano teneri.
  • Riso Korma

    Riso Korma

    Per il riso: Scaldare il burro chiarificato e friggere le foglie di alloro, la cannella, i cardamomi e i chiodi di garofano per ½ minuto. Aggiungere il riso, la polvere di curcuma, il sale e 4 o 5 tazze di acqua e cuocere. Per il Korma: Scaldare il Per il riso: Scaldare il burro chiarificato e friggere le foglie di alloro, la cannella, i cardamomi e i chiodi di garofano per ½ minuto. Aggiungere il riso, la polvere di curcuma, il sale e 4 o 5 tazze di acqua e cuocere. Come procedere: Mettere 1 cucchiaio di burro chiarificato sul fondo di una ciotola da forno e formare piani alternati di riso e korma iniziando ...
  • Riso pilau

    Riso pilau

    Lavare il riso con acqua fredda. Bollire un po' di acqua utilizzata per.Lavare il riso con acqua fredda. Bollire un po' di acqua utilizzata per il riso con il pilau masala fino ad ebollizione. Quindi aggiungere i piselli verdi quando l'acqua inizia a bollire e poi il riso, quindi lasciar cuocere.
  • Riso rosso

    Riso rosso

    Come preparare il riso rosso Per prima cosa, per preparare il riso rosso metti in una casseruola un litro di acqua, aggiungi il dado e porta a ebollizione. Dopodichè butta nell'acqua il riso, mescola, riporta a ebollizione e fai cuocere il riso per circa 18 minuti, coperto. Nel corso della cottura il riso dovrà assorbire tutto il liquido e assumere una colorazione rossastra, per via del pomodoro. Trascorso questo tempo, toglilo dal fuoco, aggiungi al riso 30 g di burro e 4 cucchiai di grana grattugiato, regola di sale, aggiungi il pepe e mescola bene con un cucchiaio di legno finchè burro e formaggio si saranno sciolti al calore del riso. Infine servi il riso ...
  • Il riso

    Il riso

    Il riso è uno degli alimenti più consumati in tutto il mondo e nel nostro paese viene adoperato per realizzare primi piatti insieme a verdure, carne o pesce. Il riso che si trova in commercio non è tutto uguale ma ci sono varietà più indicate per la preparazione dei risotti e altre che invece danno ottimi risultati quando vengono impiegate per creare torte o minestre con legumi e ortaggi. Per fare un buon risotto è necessario adoperare un riso a chicco grande che mantenga bene la cottura come il carnaroli. Anche il riso arborio è ottimo per questo tipo di preparazioni, ma tiene un po’ meno la cottura. Nel caso in cui si desideri preparare ...
  • Riso freddo

    Riso freddo

    Il riso freddo è uno di quei piatti che fa rima con estate. Questa è la nostra versione, provatela!Per preparare un riso freddo con i contro fiocchi, dovrete come prima cosa mettere sul fuoco una pentola colma d'acqua, lasciate che prenda bollore quindi salate adeguatamente e versatevi il riso che dovrà cuocere per circa 15-16 minuti. Una volta cotto, scolate il riso e passatelo immediatamente sotto il getto dell'acqua fredda così da bloccarne la cottura. Dopo averlo ben scolato e fatto freddare, trasferite il riso in una bella insalatiera che possa contenerlo insieme a tutto il condimento che andrete ad aggiungere via via. Via via che gli ingredienti sono pronti, aggiungeteli nell'insalatiera con il riso ...
  • Riso filante

    Riso filante

    Cuocete il riso in acqua salata per 10 minuti, scolatelo e conditelo con il burro ed il grana grattuggiato. Imburrate una pirofila e fate uno strato di riso. Cuocete il riso in acqua salata per 10 minuti, scolatelo e conditelo con il burro ed il grana grattuggiato. Imburrate una pirofila e fate uno strato di riso. Su questo strato distribuite metà dei formaggi e della pancetta e coprite con il riso rimasto. Spargete sul riso i formaggi e la pancetta avanzati. Mettete il riso in forno caldo a 200° per 10 minuti poi fare dorare la superficie sotto il grill per 2-3 minuti.
  • Scopri anche