Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Cozze al sugo

  • Ricetta Cozze ripiene al sugo

    Ricetta Cozze ripiene al sugo

    Preparazione ingredienti1 kg di cozze pulite2 cucchiai di olio extravergine d’oliva2 spicchi d’aglio200 g di polpa di pomodori a cubetti5-6 foglie di basilico2 uova1 ciuffo di prezzemolo50 g circa di pangrattato40 g di pecorino grattugiatosalevini consigliatiGalatina BiancoVerdicchio di Jesi Eliminate il bisso alle cozze, se occorre raschiatele ancora un poco, poi apritele da crude …
  • Farfalle con sugo di cozze

    Farfalle con sugo di cozze

    Lavare molto bene le cozze togliendo anche il bisso. In una padella mettete il trito appena preparato con l.Lavare molto bene le cozze togliendo anche il bisso. Sgusciate quasi tutte le cozze ed unitele al sugo unendo anche quelle con il guscio. Se necessario si può aggiungere al sughetto un pò dell'acqua che le cozze hanno liberato aprendosi.
  • Spaghetti al sugo di cozze

    Spaghetti al sugo di cozze

    In una padella mettete 3 cucchiai di olio ed il preparato per soffrritto e fate soffriggere, aggiungete le cozze ancora surgelate, 2 cucchiai di acqua e fate cuocere a fuoco medio, mescolare ogni tanto. Nel frattempo fate lessare la pasta in.In una padella mettete 3 cucchiai di olio ed il preparato per soffrritto e fate soffriggere, aggiungete le cozze ancora surgelate, 2 cucchiai di acqua e fate cuocere a fuoco medio, mescolare ogni tanto. Trasferite la pasta nella padella con il sugo, aggiungete il prezzemolo e mescolare.
  • Sugo bianco di cozze

    Sugo bianco di cozze

    Pulire la cipolla, metterla in una padella con un filo di olio e far soffriggere per qualche minuto. Aggiungere le cozza. Unire il prezzemolo e l'aglio tritato, il peperoncino ed il sale, far insaporire. Versare del vino e far.Pulire la cipolla, metterla in una padella con un filo di olio e far soffriggere per qualche minuto. Aggiungere le cozza. Unire il prezzemolo e l'aglio tritato, il peperoncino ed il sale, far insaporire. Versare del vino e far evaporare.
  • Anelli con sugo di calamari, cozze e gallinelle.

    Anelli con sugo di calamari, cozze e gallinelle.

    Pulite le cozze e mettetele ad aprire in padella. Tagliate ad anelli i calamari, sgusciate le cozze e riducete a tranci le gallinelle. Mettete l'olio, l'aglio, il.Pulite le cozze e mettetele ad aprire in padella. Tagliate ad anelli i calamari, sgusciate le cozze e riducete a tranci le gallinelle. Unite i tranci di gallinella e le cozze, sfumate il vino ed aggiungete il pomodoro. Quando i calamari risutano teneri toglieteli dalla padella con le cozze, passate al passaverdure il sugo e i tranci di gallinella in modo da ottenere una salsa densa e priva di spine. Fate restringere il sugo al quale aggiungerete le cozze e il calamaro.
  • Cozze ripiene

    Cozze ripiene

    Le cozze ripiene sono un saporito secondo piatto pugliese: cozze ripiene con un impasto di pane bagnato, prezzemolo, pecorino e uovo e cotte nel sugo!Per preparare le cozze ripiene, iniziate ad ammollare il pane nell'acqua: ponete la mollica del pane privato della crosta in una ciotola con circa mezzo litro d'acqua. Ora bisogna aprire le cozze crude, che avrete già raschiato dalle impurità: schiacciate leggermente il guscio del mollusco con le dita, per far sì che le valve si aprano leggermente; quindi, partendo dal lato della cozza che presenta una sporgenza, infilate la punta di un coltellino rivolta verso il basso, in modo da tagliare il muscolo 10. Una volta aperte tutte le cozze, prendete ...
  • Cozze gratinate

    Cozze gratinate

    Cozze gratinate Le cozze gratinate sono un antipasto di mare appetitoso tipico del Sud Italia. La ricetta di Grazia è semplicissima e leggera, seguila passo a passo: è a base di cozze, pane raffermo, prezzemolo e aglio tritati. Come preparare le cozze gratinate Strofinate con cura le valve di 800 gr di cozze, aiutandovi con una retina metallica eliminate quelle aperte, lavate quelle perfettamente chiuse sotto un getto di acqua corrente e togliete poi il bisso. Disponete le cozze in una larga padella con coperchio e cuocetele per 5 minuti su fiamma moderata, scuotendo di tanto in tanto la padella dal manico. Mentre le cozze cuociono in padella, tritate le foglie di 1 ciuffo di ...
  • Cozze fritte

    Cozze fritte

    Le cozze fritte sono un antipasto tipico della Puglia, una variante sfiziosa perfetta da preparare in estate per una cena a base di pesce!Per preparare le cozze fritte come prima cosa occupatevi della pulizia delle cozze. Riponete all'interno di un colino che avrete posizionato sopra una ciotola e proseguite con l'apertura delle altre cozze 4. Occupatevi ora del ripieno: spostate il colino con le cozze tenendo l'acqua rilasciata 5, aggiungete il pane sbriciolandolo grossolanamente 6, A questo punto in base alla quantità d'acqua rilasciata dalle cozze sarà necessario regolare il composto aggiungendo altro pangrattato, fino ad ottenere una consistenza asciutta e compatta. Disponete le cozze su un vassoio e riempitele con circa 1 cucchiaino del ...
  • Cozze ripiene

    Cozze ripiene

    Le cozze ripiene sono un ottimo antipasto, perfetto durante una cena tra amici. Buone e facili da fare vi conquisteranno, provate questa ricetta!Quando volete realizzare la ricetta delle cozze ripiene, pulite le cozze, lavatele e grattatele con una spugnetta metallica. Trasferite le cozze in una casseruola con poca acqua, mettete sul fuoco, incoperchiate e lasciate che si aprano. Non appena si saranno aperte, togliete la casseruola dal fuoco e mettete le cozze da parte a raffreddare. Disponete le cozze farcite in una casseruola poco profonda, versate l'olio rimanente e l'acqua rimasta nella casseruola dove avete fatto aprire le cozze. Fate bollire le cozze lentamente fino a cottura del riso.
  • Cozze gratinate

    Cozze gratinate

    Le cozze gratinate sono un delizioso antipasto di mare,: le cozze con il guscio vengono farcite con una deliziosa e croccante panure!Per realizzare le cozze gratinate per prima cosa occupatevi della loro pulizia: scartate le cozze aperte e conservate solo quelle chiuse. Man mano che aprite le cozze adagiatele su una teglia rivestita con carta forno 7. Ora versate 30 g di olio di oliva 13 e 150 g di acqua delle cozze filtrata 14. Con un cucchiaio farcite le cozze 16, conditele con un giro di olio di oliva 17 e cuocetele in forno statico preriscaldato a 200° per 12 minuti nel ripiano alto e poi per altri 3 minuti alla massima potenza, in ...
  • Scopri anche