Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Cottura lenticchie

  • Cotechino con lenticchie

    Cotechino con lenticchie

    Il cotechino con le lenticchie è un piatto tradizionale e tipico del periodo natalizio, semplice da preparare e che, si dice, porti fortuna!Per preparare il cotechino con le lenticchie, iniziate con le lenticchie. Procedete ora con la cottura del cotechino. Durante la cottura, infilzate il cotechino con uno stecchino in modo da permettere al grasso di fuoriuscire. Durante la cottura del cotechino potete proseguire con la cottura delle lenticchie. Aggiungete ora le lenticchie scolate accurtamente, assieme alle foglie di alloro e al rosmarino. Versate poco alla volta il brodo vegetale, fino a coprire le lenticchie. Lasciate che le lenticchie si insaporiscano e ultimino la cottura: ci vorranno circa 40 minuti. Impiattate le lenticchie e adagiatevi ...
  • Pasta e lenticchie

    Pasta e lenticchie

    Pasta e lenticchie, un vero comfort food.e se poi le lenticchie sono quelle di Onano, la coccola è garantita. La preparazione di questo piatto è, inoltre, semplice e tutto sommato veloce: le lenticchie di Onano, dopo qualche ora di ammollo, hanno dei tempi di cottura molto veloci per essere un legume. Dopo una giornata invernale, di lavoro intenso, vi assicuriamo non c'è niente di meglio e di più sano di un bel piatto di questa pasta e lenticchie.Mettete in ammollo per qualche ora le lenticchie di Onano in una ciotola colma d'acqua. Aggiungete alla casseruola l'acqua necessaria per la cottura, considerate tre volte il volume del legume se utilizzate la pentola a pressione. Unite tutti ...
  • Lenticchie e lonza

    Lenticchie e lonza

    Poco prima del termine di cottura delle lenticchie, fate sciogliere il burro in un largo tegame e unitevi la pancetta e la lonza; fatele rosolare bene, poi unite il trito di verdure. Spolverizzate con la farina, lasciate insaporire per qualche istante, poi bagnate con un mestolo di acqua di cottura delle lenticchie. Scolate le lenticchie, eliminate I'alloro, l'aglio e la cipolla e trasferitele nel tegame della carne. Aggiungete l'aceto, salate, pepate e continuate la cottura ancora per 20 minuti.
  • Come cucinare le lenticchie

    Come cucinare le lenticchie

    Le lenticchie sono tra i legumi più nutrienti. Le lenticchie si trovano sul mercato per lo più essiccate e quindi sono consumabili in ogni momento dell'anno. Le lenticchie sono fra i legumi più nutrienti e ricchi di proteine, fosforo e ferro. Marroncine e di dimensioni medie, oppure giganti verdi e piatte o piccole e biondastre o brune, rosse o addirittura nere, sono tante le varietà di lenticchie. In commercio puoi trovare le lenticchie già lessate, confezionate in barattoli, o lenticchie rosse decorticate a cottura più rapida.Le lenticchie sono perfette per ricche zuppe, cucinate in casseruola bagnandole con brodo caldo. Come nella ricetta dei Rigatoni con spiedini di salsiccia, puoi cuocere le lenticchie anche in padella ...
  • Lenticchie strapazzate

    Lenticchie strapazzate

    Unite 100 g di passata di pomodoro, 200 g di lenticchie e 2 mestoli di brodo vegetale. Servite le lenticchie posizionando al centro le uova strapazzate al formaggio.
  • Lenticchie ubriache

    Lenticchie ubriache

    Fate soffriggere per 5 minuti la pancetta, le verdure da soffritto, l'aglio e il porro; unite le lenticchie e rigiratele nel condimento per qualche minuto. Coprite le lenticchie di acqua, unite il dado e lasciate cuocere a fuoco basso per 2 ore o più, finché non saranno tenere e ben cotte.
  • Cotechino con lenticchie

    Cotechino con lenticchie

    La ricetta tradizionale per preparare alla perfezione il classico cotechino con lenticchie: piatto porta fortuna da portare in tavola a Natale e Capodanno. Lasciate anche le lenticchie a bagno per 1-2 ore in acqua appena tiepida. Scolate le lenticchie, sciacquatele, mettetele in una casseruola, copritele a filo d'acqua, aromatizzatele con l'aglio, la carota pelata e l'alloro e cuocetele per 30 minuti; salatele poco prima di scolarle, tenendo da parte una tazza del liquido di cottura e la carota. Lasciatelo evaporare, poi unite un mestolino del liquido di cottura tenuto a parte e cuocete per 15 minuti, bagnando se occorre con altro liquido di cottura delle lenticchie. Private il cotechino della pelle e servitelo a fette ...
  • Rotolo con lenticchie

    Rotolo con lenticchie

    Scopri la ricetta di Sale&Pepe per preparare uno squisito rotolo con lenticchie da gustare con chi vuoi. Porta più gusto sulla tua tavola.Preparazione del rotolo con lenticchie Pulisci la carota rimasta, il sedano e la cipolla, tagliateli a dadini e soffriggili in 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva; unisci le lenticchie e l'alloro, coprile con acqua tiepida e cuocile secondo i tempi indicati sulla confezione, aggiungendo acqua calda se necessaria a completare la cottura. Sgocciola il rotolo e frulla il fondo di cottura con le carote e lo scalogno. Servilo a fette e irrorale con la salsina preparata con il fondo di cottura e accompagna il rotolo con le lenticchie ben asciutte. Ricco di ...
  • Zuppa di lenticchie umbra

    Zuppa di lenticchie umbra

    Come preparare la zuppa di lenticchie umbra Ponete 400 gr di lenticchie di Castelluccio in una pentola con abbondante acqua fredda, portatela a ebollizione, quindi abbassate la fiamma e cuocete per circa 20 minuti a fuoco dolce. Trasferite la salsa nella pentola con le lenticchie e proseguite la cottura per altri 20 minuti o fino a quando le lenticchie sono cotte. Sul fondo dei piatti singoli sistemate le fette di pane tostato e coprite con la zuppa di lenticchie.
  • Crema di lenticchie

    Crema di lenticchie

    Crema di lenticchie: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Mettete le lenticchie a freddo in una casseruola, con gli spicchi di aglio, un litro di acqua, la foglia di alloro e metà del rosmarino. Salate solo a fine cottura e lasciate raffreddare le lenticchie nel liquido di cottura.
  • Scopri anche