Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Come cuocere le castagne

  • Come cuocere al cartoccio

    Come cuocere al cartoccio

    La cottura al cartoccio è una particolare tecnica di cottura che unisce i vantaggi della cottura al forno con quelli della cottura al vapore.CARTOCCIO A PACCHETTO REGALO Il cartoccio a"pacchetto regalo" è quello più facile da realizzare, e può essere usato per cuocere ad esempio i pesci interi, come ad esempio un'orata o un branzino. CARTOCCIO QUADRATO Il cartoccio"quadrato" è molto semplice da realizzare, non necessita dello spago per la chiusura ed è molto grazioso da portare in tavola; è particolarmente indicato per cuocere alimenti voluminosi. Per realizzarlo ritagliate due quadrati di carta da forno che siano più larghi della pietanza che dovrete cuocere; noi abbiamo scelto di utilizzare un’orata.
  • Come cuocere il riso lessato

    Come cuocere il riso lessato

    Scopri con Sale&Pepe tre diversi modi per cuocere questo cereale.Il riso lessato è il sistema più semplice per la cottura di questo cereale.
  • Lessare e cuocere il pesce

    Lessare e cuocere il pesce

    Mettete il recipiente con gli aromi sul fuoco, fate bollire il liquido per mezz’ora. Poi spostate il recipiente sull’angolo del fornello per"spegnere" il bollore e immergete la griglia con il pesce appoggiato. Rimettete sul fuoco e fate sobbollire, coperto, per 15-20 minuti. Se volete, soprattutto se lessate pesci di acqua dolce, potete arricchire il court-bouillon con vino bianco oppure aceto. Ultimata la cottura, sollevate la gratella della pesciera, lasciate sgocciolare il pesce e trasferitelo su un piatto da portata. Contornatelo con rondelle di limone, decoratelo con foglioline di prezzemolo e servitelo con una citronette fatta con olio, limone sale e pepe oppure con una salsa tipo la classica maionese.
  • Come cuocere il pollo arrosto

    Come cuocere il pollo arrosto

    Semplice da preparare, il pollo arrosto è un must della tradizione culinaria italiana. Scopri con la ricetta di Sale&Pepe come prepararlo senza sbagliare.È la preparazione più classica di questo volatile. Il pollo va cotto a temperatura alta per la prima mezz’ora, abbassandola poi a 170° per un’altra mezz’ora. Una volta cotto, va lasciato riposare per 10 minuti nel forno spento, in modo che la carne riassorba i suoi succhi e si ammorbidisca.Poi servitelo con patatine arrosto.
  • Come cuocere il cous cous

    Come cuocere il cous cous

    Hai comprato il cous cous precotto ma hai dei dubbi su come si cucina? Segui la facilissima ricetta di Donna Moderna e i nostri consigli per servirlo. Versa 300 g cous cous a cottura rapida in una padella, aggiungi 2 cucchiai di olio evo, 4 dl di brodo bollente, sale e pepe e lascia riposare per 3 minuti. Una volta che ha assorbito il brodo sgranalo con una forchetta. Accendi il fuoco sotto la padella e scalda il cous cous per 3 minuti; quindi sgranalo ancora. Se vuoi portare in tavola piatti con una presentazione un po' speciale suddividi il cous cous in 4 ciotoline foderate con pellicola e premi con il dorso del cucchiaio ...
  • Castagne lesse

    Castagne lesse

    Cercate un’idea per cucinare le castagne? Come preparare le castagne lesse Lavate le castagne, asciugatele e praticate un’incisione sulla buccia, al centro di ognuna, usando un coltellino dalla punta leggermente arcuata. Se disponete di un forno a microonde, distribuite le castagne, poche per volta, su un vassoio idoneo al forno e cuocetele 2 minuti a potenza media. Raccogliete le castagne sbucciate in una pentola con i bordi alti e versate tanta acqua salata necessaria per coprirle completamente; se preferite, potete usare metà acqua salata e metà latte intero e qualche foglia di alloro per aromatizzare. Scolate e gustate le castagne lesse al naturale, o se volete, impiegatele per la preparazione dei vostri piatti o dolci.
  • Castagne stufate

    Castagne stufate

    Aggiungete le castagne sbucciate, ricoprite con brodo di carne leggero o brodo vegetale; lasciate cuocere senza.Imburrate un tegame e ponetevi i pezzetti di sedano per aromatizzare. Aggiungete le castagne sbucciate, ricoprite con brodo di carne leggero o brodo vegetale; lasciate cuocere senza mescolare.
  • Castagne arrosto

    Castagne arrosto

    La preparazione delle castagne arrosto Inizia a realizzare la ricetta delle castagne arrosto lavando velocemente quelle acquistate e asciugandole con carta da cucina. Cuoci le castagne nel forno o sul fuoco con l’apposita padella, stendendo bene le castagne ed evitando di fare più strati: girale spesso per far sì che la cottura sia uniforme, cuocile per 15 minuti fino a quando la buccia non è scurita. Trascorso questo tempo, sbucciale accuratamente e poi gusta le castagne arrosto al naturale o spolverizzate con zucchero a velo vanigliato.
  • Castagne flambé

    Castagne flambé

    Incidete con un coltello la buccia delle castagne e arrostitele nella classica padella bucherellata. Quando saranno cotte sbucciatele e mettetele in una padella di ferro calda; cospargetele con lo zucchero e irroratele con la grappa riscaldata.Incidete con un coltello la buccia delle castagne e arrostitele nella classica padella bucherellata.
  • Castagne arrosto

    Castagne arrosto

    Sai come si cucinano le castagne arrosto? Trasferite le castagne nell'apposita padella forata; mettetele sul fuoco e arrostitele a fiamma medio-bassa per circa 15 minuti, rigirandole spesso in modo che la cottura sia uniforme. Appena cotte fate scivolare le castagne arrosto su un panno umido, avvolgetevele e lasciatele riposare per 10 minuti. Potete preparare le castagne al forno oppure lessarle in acqua o in un mix di acqua e latte.
  • Scopri anche