Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Come cucinare le patate

  • Come cucinare le patate dolci

    Come cucinare le patate dolci

    Una guida semplice e completa per comprendere come cucinare le patate dolci al forno, bollite, al vapore e persino al microondeLe patate dolci, note anche come patate americane o “batatas” o patate zuccherine, sono un alimento antico, usato soprattutto nella cucina tradizionale americana e nei Paesi anglosassoni ma, ormai conosciuto in tutto il mondo. Da qualche anno le patate dolci sono diventate un alimento presente anche nella nostra dieta italiana e mediterranea, apprezzate non soltanto per la loro versatilità in cucina ma anche per le loro sorprendenti proprietà nutritive.Si tratta di una specie diversa dalle patate comuni, con la quale ne condivide solo il nome e, forse, l’aspetto. In realtà, le patate dolci non sono ...
  • Come cucinare le patate

    Come cucinare le patate

    Versatili e amatissime, le patate si prestano a tantissime ricette. Scopri gli innumerevoli modi di cucinarle seguendo i suggerimenti di Sale&Pepe.Le patate sono un alimento estremamente versatile in cucina: si possono infatti cucinare in molti modi, adattandosi a tutti i tipi di cottura. Le patate al forno o fritte sono un contorno irresistibile, ideale per accompagnare gli arrosti, specialmente quelli ricchi di sugo! Sembra quasi superfluo sottolineare che questo tubero è forse l’alimento più diffuso e amato in tutto il mondo!Le patate furono scoperte insieme…all’America, ma in realtà per secoli e secoli, prima che Colombo arrivasse nel Nuovo Mondo, avevano nutrito intere civiltà di Aztechi e Incas. Poi si capì quanta importanza potessero avere nell’alimentazione ...
  • Come cucinare le patate al forno

    Come cucinare le patate al forno

  • Patate hasselback

    Patate hasselback

    Le patate hasselback sono un piatto della cucina svedese cotte in forno: vengono incise e farcite di formaggio grattugiato ed erbe aromatiche.Per preparare le patate hasselback cominciate col lavare bene le patate sotto acqua corrente. Con un coltello incidete le patate per creare delle fette sottili; questo procedimento vi aiuterà a fare dei tagli precisi e regolari per non rischiare di tagliare la fetta fino in fondo. Una volta incise, lavate di nuovo le patate per togliere l’amido e lasciatele sgocciolare su di un colino. Mettete da parte le patate e occupatevi ora del ripieno di erbette. Mentre il forno arriva a temperatura, togliete gli spiedi e incominciate a riempire l’interno delle fette di patate ...
  • Patate sabbiose

    Patate sabbiose

    Le patate sabbiose sono un gustoso contorno a base di spicchi di patate avvolte da una croccante panatura profumata con erbe aromatiche.Per realizzare le patate sabbiose, pelate le patate e tagliatele a spicchi poi ponetele in una ciotola con acqua fredda per non farle annerire. Ora scolate gli spicchi di patate in un colino poi versate il trito di mollica e aromi sulle patate, condite con un filo di olio di oliva, Mescolate gli spicchi di patate e versateli in una teglia rivestita con carta da forno precedentemente inumidita e poi ben strizzata in modo che aderisca meglio alla teglia,per ultimo ricoprite le patate con un cucchiaio di pangrattato. Cuocete le patate sabbiose in forno ...
  • Patate raganate

    Patate raganate

    Le patate raganate sono un contorno tipico lucano a base di patate, cipolle e pomodori tagliati a fette e insaporiti con una croccante panatura.Per preparare le patate raganate iniziate lavando e pelando i pomodori utilizzando l’apposito pela verdure seghettato oppure uno spelucchino, tagliate poi i pomodori a fette spesse ½ cm. Infine sbucciate e tagliate le patate a fette spesse sempre ½ cm avendo cura, man mano che ricavate le fette, di conservarle in una ciotola piena di acqua fredda per evitare che anneriscano. Oleate la pirofila scelta e disponete uno strato di patate ravvicinate in modo concentrico. Sopra le patate disponete le cipolle ad anelli. Disponete le patate per prime, le cipolle e Coprite ...
  • Patate filanti

    Patate filanti

    Le patate filanti, ricoperte da formaggio fuso, sono un contorno ricco e saporito perfetto per accompagnare un secondo piatto di carne.Per preparare le patate filanti, per prima cosa riscaldate il forno a 220° in modalità statica, poi lavate accuratamente le patate sotto l’acqua fredda, facendo attenzione a rimuovere tutti i residui di terra. Tagliate le patate con la buccia a spicchi di medio spessore. Disponete gli spicchi di patate nella pirofila con la buccia rivolta verso il basso, fino a ricoprire interamente la base. Trascorso questo tempo, rimuovete la pirofila dal forno e cospargete le patate con la provola grattugiata che avevate tenuto da parte Alzate la temperatura del forno a 240° e infornate le ...
  • Patate 'mpacchiuse

    Patate 'mpacchiuse

    Le patate 'mpacchiuse con cipolla sono un contorno tipico della Calabria, esattamente della città di Cosenza.Per preparare le patate 'mpacchiuse come prima cosa sbucciate le patate, poi tagliatele a fette spesse circa 3 mm. Versate l'olio in un tegame, lasciatelo scaldare poi unite le patate. In questa fase non dovrete mescolare le patate molto spesso. Per ottenere delle patate ben integre dovrete solo saltarle un paio di volte, altrimenti potete mescolarle con un mestolo di legno, delicatamente. A cottura ultimata, prelevate le patate con una schiumarola e trasferitele in un piatto da portata. Servite le patate 'mpacchiuse con cipolla ancora calde.
  • Patate duchessa

    Patate duchessa

    Le patate duchessa sono uno sfizioso contorno di origine francese, facili da realizzare e molto decorative.Per preparare le patate duchessa, lavate bene le patate e mettetele a lessare con tutta la buccia in una pentola ricoprendole con acqua fredda e un po' di sale. Inserite nella purea di patate il burro e Poi unite il parmigiano grattugiato e incorporatelo alla purea di patate; infine aggiustate di sale, pepe e con la noce moscata. Sfornate e servite le patate duchessa ben calde!
  • Patate fritte

    Patate fritte

    Le patate fritte sono uno degli sfizi più famosi al mondo, calde e fragranti, gustate con ketchup o maionese ancora più irresistibili!Iniziate la preparazione delle patate fritte pelando le patate, poi occupatevi di tagliarle: prima a fette spesse circa 1 cm e poi a forma di grosso fiammifero con spessore di circa 1 cm. Ponete l'olio a scaldare in un tegame e quando avrà raggiunto la temperatura di 170°, immergete poche patate per volta. Servite le patate fritte ancora fumanti e croccanti, man a mano che attenderete, infatti, tenderanno a diventare più morbide.
  • Scopri anche