Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Come cucinare il cavolfiore

  • Sformato di cavolfiore

    Sformato di cavolfiore

    Scorpi come cucinare il cavolfiore con questa ricetta facile e gustosissima.Lo sformato di cavolfiore è un piatto semplice e veloce da preparare; un'idea alternativa per cuocere l'ortaggio e proporre la preparazione dello sformato ai bambini e adulti con palati difficili. È una ricetta versatile: la presenza del formaggio, delle uova e del pan grattato, rendono lo sformato di cavolfiore di Sale&Pepe un piatto davvero gustoso e completo! Ottimo ed elegante da portare a tavola sia caldo, come antipasto sfizioso e saporito o come un secondo piatto appagante e gustoso, che come piatto unico da gustare tiepido o freddo da portare a un picnic con amici o, se avanza, a lavoro per la pausa pranzo Per ...
  • Cavolfiore sottaceto

    Cavolfiore sottaceto

    Il cavolfiore sottaceto non è per niente difficile da fare, anzi! In poche mosse riuscirete a conservare quest'ortaggio così buono e saporito!Pulite il cavolfiore e dividetelo in cimette. Via via che tagliate il cavolfiore, trasferite le cimette nell'acqua salata. Pulite ed affettate le carote e unitele al cavolfiore nell'acqua salata.
  • Cavolfiore romagnolo

    Cavolfiore romagnolo

    Pulire e lavare bene il cavolfiore e tagliarlo a piccoli spicchi. Prendere una padella e soffriggere l'aglio e il prezzemolo in un po' d'olio, quando inizia a prendere il colore aggiungere il cavolfiore, un pizzico di sale e pepe e un pochino di acqPulire e lavare bene il cavolfiore e tagliarlo a piccoli spicchi. Prendere una padella e soffriggere l'aglio e il prezzemolo in un po' d'olio, quando inizia a prendere il colore aggiungere il cavolfiore, un pizzico di sale e pepe e un pochino di acqua e terminare la cottura.
  • Cavolfiore Pulav

    Cavolfiore Pulav

    Pulire il cavolfiore e lessarlo. Pulire il cavolfiore e lessarlo. Aggiungere il cavolfiore bollito, e alla fine miscelare il tutto con il riso lessato.
  • Cavolfiore gustoso

    Cavolfiore gustoso

    Un cavolfiore di circa un kg 2 spicchi di aglio un ciuffo di prezzemolo olio 50 g di concentrato di pomodoro 80 g di grana grattugiato sale Mondate il cavolfiore, eliminando il torsolo, e dividetelo a cimette che laverete a lungo sotto I acqua corrente. Insaporite con una presa di sale e mettete il recipiente su fuoco moderato facendo cuocere il cavolfiore per circa un quarto d ora e mescolando di tanto in tanto. Diluite il concentrato di pomodoro in un bicchiere di acqua tiepida, versatelo sul cavolfiore e fate cuocere, sempre a fuoco basso e a recipiente semicoperto, ancora per mezzora. Ultimata la cottura, cospargete il cavolfiore con il grana grattugiato, coprite il recipiente ...
  • Cavolfiore gratinato

    Cavolfiore gratinato

    Il cavolfiore gratinato non è un contorno qualunque, definirlo così sarebbe banalizzarlo! Provate la ricetta!Per preparare il cavolfiore gratinato, pulite il cavolo, dividetelo in cimette e lessatelo in abbondante acqua bollente lasciandolo al dente.
  • Cavolfiore agrodolce

    Cavolfiore agrodolce

    Un cavolfiore violetto di circa 800 g 2 cipolle 200 g di pomodori pelati 8 olive nere 2 cucchiai di pinoli aceto di vino rosso olio sale pepe COME SI PREPARA Lavate, mondate e lessate il cavolfiore intero per circa 35 minuti. Scolate il cavolfiore, dividetelo a cimette e mettetele nel tegame con la cipolla e il pomodoro: lasciate insaporire senza mescolare e dopo qualche istante spruzzate con un cucchiaio di aceto. Smuovete il recipiente in modo che il cavolfiore possa assorbire il condimento.
  • Cavolfiore ammollicato

    Cavolfiore ammollicato

    Cavolfiore ammollicato Elimina le foglie esterne e il torsolo di 1 cavolfiore e spella la parte del gambo rimasta. Cuoci il cavolfiore in un cestello per la cottura al vapore per circa 15 minuti, a partire dall'ebollizione dell'acqua. Spolverizza il cavolfiore tiepido con il composto di mollica.
  • Cavolfiore tonnato

    Cavolfiore tonnato

    un cavolfiore di 600 g 120 g di maionese 60 g di tonno sott'olio un cucchiaino di capperi sottaceto 9 olive farcite una falda di peperone rosso e una di peperone giallo un filetto di acciuga mezzo limone, panna Worcester, aceto, sale. Lavate il cavolfiore, dividetelo in cimette, lavatelo ancora e lessatelo in acqua bollente salata acidulata con un cucchiaio di aceto e 3 cucchiai di succo di limone. In una insalatiera, mettete il cavolfiore con le olive a rondelle e il peperone a listarelle.
  • Cavolfiore filante

    Cavolfiore filante

    un cavolfiore di 800 g 50 g di farina mezzo litro di brodo burro, grana grattugiato 2 uova 75 g di Appenzèller tagliato a macchina sale, pepe. Mondate il cavolfiore eliminando le foglie verdi dure e il torsolo. A vvolgete le cimette di cavolfiore, una ad una, nelle fettine sottilissime di formaggio e adagiatele a mano a mano in una pirofila imburrata.
  • Scopri anche