Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Come cucinare gli spinaci

  • Come cucinare gli spinaci

    Come cucinare gli spinaci

    Come cucinare gli spinaci Amico dell'inverno e verdura di primavera, gli spinaci sono un ingrediente versatile per menu ipocalorici ma fantasiosi. Ecco qualche consiglio per imparare come cucinare gli spinaci. Gli spinaci sono arrivati in Europa dall'Asia. Il punto di accesso al Vecchio Continente potrebbe esser stato la Sicilia, dove gli spinaci furono portati dagli arabi intorno al nono secolo d.C. Come preparare la sfoglia di spinaci Quello che tutti sanno degli spinaci è che contengono molto ferro. L'associazione tra questo vegetale e la mitica figura di Braccio di Ferro, che riacquista le forze grazie a un barattolo di spinaci, ha aiutato le mamme e papà di numerose generazioni a convincere i bambini a mangiare ...
  • Spinaci saltati

    Spinaci saltati

    Gli spinaci saltati sono un contorno ricco ma semplice da fare, perfetto per chi vuole abbinare alla carne o al pesce qualcosa di gustoso.Pulite gli spinaci e sciacquateli sotto l'acqua corrente, quindi fateli scolare in un colino. Portate una pentola capiente colma d'acqua salata ad ebollizione e fatevi lessare gli spinaci. Una volta lessati, strizzate e tagliate grossolanamente gli spinaci. In una padella abbastanza capiente da contenere tutti gli spinaci, fate scaldare l'olio e l'aglio tagliato a fettine senza farlo imbrunire. Non appena l'olio sarà caldo, unite gli spinaci precedentemente preparati, aggiustate di sale e fateli saltare brevemente in padella.
  • Spinaci ripieni

    Spinaci ripieni

    Lessare gli spinaci, scolarli, tenere da parte. Fare uno strato di spinaci, salare. Cospargere di parmigiano, fare uno strato con il prosciutto cotto, la mozzarella, finire con un'altro.Lessare gli spinaci, scolarli, tenere da parte. Fare uno strato di spinaci, salare. Cospargere di parmigiano, fare uno strato con il prosciutto cotto, la mozzarella, finire con un'altro strato di spinaci, sale, altro parmigiano, pangrattato e olio.
  • Zuppa di spinaci

    Zuppa di spinaci

    Bollire gli spinaci tritati finemente in acqua salata. Imbiondire il burro e la farina, quindi aggiungere il passato di spinaci. Diluire il tutto con il latte e metà dell'acqua di cottura degli spinaci. Bollire per altri 5-10 minuti e condire.Bollire gli spinaci tritati finemente in acqua salata. Imbiondire il burro e la farina, quindi aggiungere il passato di spinaci. Diluire il tutto con il latte e metà dell'acqua di cottura degli spinaci.
  • Risotto seppie e spinaci

    Risotto seppie e spinaci

    Il risotto seppie e spinaci ha un sapore delicato in cui il gusto del pesce sposa molto bene la presenza degli spinaci.Per preparare il risotto seppie e spinaci cominciate da: mondate e lavate gli spinaci, pulite e tagliate le seppie a pezzetti. Non appena l'aglio inizia a prendere colore, unite gli spinaci e lasciateli stufare per 5 minuti a fiamma dolce, a padella coperta; regolate di sale.
  • Canederli agli spinaci

    Canederli agli spinaci

    Canederli agli spinaciQuando volete preparare i canederli agli spinaci, per prima cosa lessate gli spinaci e, strizzateli bene. Appena la cipolla si sarà appassita, aggiungete in padella gli spinaci prelessati. Riunite all'interno di un recipiente il pane kaiser tagliato a cubetti, unite al pane: il latte, la fontina grattugiata e, anche quella a dadini, gli spinaci, le uova sbattute e, infine la farina.
  • Polpette di spinaci

    Polpette di spinaci

    Provatelo!Per preparare delle ottime polpette di spinaci dovrete innanzitutto pulire gli spinaci lavandoli accuratamente per rimuovere qualsiasi residuo di terra. Se avete pochissimo tempo e non volete assolutamente farvi mancare queste polpette di spinaci, allora potrete ripiegare su degli spinaci freschi già lavati pronti in busta. La cottura degli spinaci dovrà avvenire con un ridottissimo quantitativo d'acqua, dovranno, infatti, essere il più strizzati possibile affinché il composto delle polpette abbia una consistenza sufficientemente lavorabile. Trasferite, quindi, gli spinaci in padella, aggiungete pochissima acqua e lasciateli stufare a fuoco moderato per una decina di minuti o fino a che non risulteranno del tutto appassiti e morbidi. Una volta cotti, trasferite gli spinaci in un colino e ...
  • Risotto agli spinaci

    Risotto agli spinaci

    Il risotto agli spinaci è un risotto salutare, leggero e gustosissimo! Ottimo per mangiare un piatto leggero senza perdere di vista il gusto.Per realizzare un ottimo risotto agli spinaci dovrete cuocere separatamente gli ingredienti per garantire il massimo risultato. Partite, quindi, dalla base di spinaci: tritate mezza cipolla grossolanamente dopo aver rimosso gli strati più esterni. Se utilizzate degli spinaci freschi, lavateli accuratamente e date una breve sbollentata in acqua leggermente salata oppure passateli per 7 minuti al microonde. Noi, bisogna essere sinceri, abbiamo utilizzato degli spinaci freschi, già lavati ed imbustati in buste idonee ad essere inserite nel microonde, la troviamo una grande genialata ed effettiavamente il risultato non ci è dispiaciuto. Unite gli ...
  • Ricetta Spinaci saltati

    Ricetta Spinaci saltati

    Elimina le radici e le parti sciupate di 2 kg di spinaci, lavali in abbondante acqua fredda, sgocciolali e immergili in acqua ghiacciata, in modo che mantengano il loro colore. Versa gli spinaci con la sola acqua di sgrondatura nella padella con il burro, regola di sale e falli insaporire per qualche minuto. Salta gli spinaci in padella per circa 10 minuti con il coperchio. Servi gli spinaci saltati con i crostini preparati. Se ti piace, puoi incorporare agli spinaci al burro le lamelle di aglio dorate tenute da parte, ributtale in padella pochi secondi prima di togliere le verdure dal fuoco. Puoi insaporire gli spinaci con della pancetta. Pulisci gli spinaci, lavali bene sotto ...
  • Gnocchi di spinaci

    Gnocchi di spinaci

    Gli gnocchi di spinaci classici sono fatti con la ricotta, ma c’è anche un’altra versione che"sposa" gli spinaci con pane raffermo grattato,uova, grana grattugiato e farina. Mondate e lavate accuratamente 800 g di spinaci e metteteli in una capace casseruola con la sola acqua rimasta dal lavaggio e una manciata di sale. Trasferite gli spinaci freddi in una terrina, incorporatevi 300 g di ricotta setacciata, 2 uova e 2 grosse manciate di grana grattugiato. Trasferite gli spinaci freddi in una terrina, incorporatevi 300 g di ricotta setacciata, 2 uova e 2 grosse manciate di grana grattugiato.
  • Scopri anche