Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Come cucinare gli asparagi

  • Come cucinare gli asparagi

    Come cucinare gli asparagi

    Scopri come cucinarli su Sale&Pepe.Come cucinare gli asparagiGli asparagi sono l'ortaggio protagonista della primavera, germogli giovani e teneri che spuntano con l'arrivo della bella stagione e che simboleggiano il risveglio della natura. Lungo, affusolato, cicciotto, selvatico, coltivato, verde, bianco o violaceo: sono tutti aggettivi che spesso associamo agli asparagi, ortaggi più graditi tra quelli protagonisti dell'inverno. Gli asparagi sono poco calorici e ricchi di acido folico e di asparagina, sostanza che aumenta la resistenza alla fatica. Puoi cucinare gli asparagi in tanti modi diversi preparando ottime ricette per aprire il tuo menu con sfiziosi antipasti o deliziare i palati con raffinati primi o delicati ma gustosi secondi light. Puoi cuocere gli asparagi al vapore e ...
  • Come cucinare gli asparagi bianchi

    Come cucinare gli asparagi bianchi

    Gli asparagi bianchi hanno un sapore così delicato e fine che si possono mangiare anche crudi. Gli asparagi possono essere anche bianchi, dal sapore così delicato e fine che si possono mangiare pure crudi, in carpaccio. Gli asparagi bianchi sono coltivati con la tecnica della"forzatura" che prevede di farli crescere sotto terra e coperti con teli per far sì che si ingrossino rimanendo perfettamente bianchi. Al momento dell'acquisto, gli asparagi bianchi devono essere di colore omogeneo, carnosi e rigidi.
  • Come cucinare gli asparagi selvatici

    Come cucinare gli asparagi selvatici

    Gli asparagi selvatici hanno un tocco piacevolmente erbaceo. Prova a cucinarli con le ricette che ti propone Sale&Pepe.L'asparago è una pianta erbacea da cui in primavera si sviluppano i germogli, chiamati turioni, cioè gli asparagi che tutti conosciamo. La raccolta degli asparagi inizia verso la fine di marzo, quando i turioni sono teneri e carnosi, e si protrae fino a giugno. Gli asparagi selvatici rispetto a quelli tradizionali offrono un tocco piacevolmente erbaceo e regalano ai piatti un gusto più saporito, rustico-chic.
  • Asparagi golosi

    Asparagi golosi

    Gli asparagi golosi sono degni del nome che portano: una vera e propria bomba di gusto, tanto semplici quanto saporiti! Nel frattempo, prendete gli asparagi e tagliate la parte finale più legnosa. Sistemate nel cestello gli asparagi e quando l'acqua bolle, posizionatelo sopra alla pentola e lasciate cuocere per 3 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare gli asparagi per maneggiarli meglio. Ora avvolgete intorno agli asparagi la pancetta. Adagiate una griglia sopra una teglia, disponete gli asparagi e infornate a 180°C per circa 10 minuti o fino a che la pancetta non diventi croccante. Servite gli asparagi golosi ben caldi e con il formaggio ancora filante.
  • Asparagi grigliati

    Asparagi grigliati

    Se cercate un contorno semplice e sfizioso che si adatti bene a una tavola primaverile, gli asparagi grigliati fanno al caso vostro! Provateli!Pulite gli asparagi: tagliate la parte finale più legnosa e con un pelapatate rimuovete la parte esterna del gambo rimasto che risulta più fibrosa. A questo punto adagiate gli asparagi nel cestello della vaporiera e lasciate cuocere per 3 minuti. Asciugate gli asparagi ed arrotolate intorno a ciascuno una fetta di pancetta e/o di lardo a vostra scelta lasciando libera la sola punta. Appoggiate gli asparagi sulla griglia e fateli cuocere girandoli di tanto in tanto. Prelevate gli asparagi dalla griglia ed appoggiateli su fogli di carta assorbente per asciugarli dall'unto in eccesso ...
  • Asparagi fritti

    Asparagi fritti

    Scopri come preparare in pochi minuti gli asparagi fritti: un contorno facile e veloce, davvero sfizioso! Cuoci gli asparagi. Elimina la base legnosa degli asparagi e spella il gambo rimasto con un pelapatate. Sbatti 2 uova in un piatto fondo con sale e pepe; passa gli asparagi prima nelle uova sbattute, poi nel pangrattato. Componi il piatto di asparagi fritti, a piacere, con uova sode ugualmente fritte e una ciotolina di stracciatella di burrata fresca e decoralo con foglie di basilico fritte.
  • Asparagi grigliati

    Asparagi grigliati

    Cerchi un modo facile e veloce per cucinare gli asparagi? Pareggiate i gambi di 1 kg di asparagi, togliete le parti terminali dure e, con un pelapatate, spellate la parte dei gambi rimasta. Sgocciolate gli asparagi, poi sistemateli su una piastra ben calda cosparsa di sale fino e cuoceteli 2-3 minuti per lato, girandoli con una paletta o con una pinza da cucina. Suddividete gli asparagi in piatti individuali, mettete accanto fettine di prosciutto crudo tagliato a listarelle, condite con una emulsione preparata con olio, sale, pepe e senape. Completate gli asparagi grigliati con pochi pinoli e grana padano a scaglie.
  • Asparagi mimosa

    Asparagi mimosa

    Scopri la ricetta facile e veloce per fare dei perfetti asparagi mimosa: un contorno tanto raffinato quanto sfizioso, adatto anche come secondo vegetariano. Pulite gli asparagi, legateli a mazzetti e metteteli in piedi nella pentola alta, copriteli di acqua per 2/3 in modo che le punte restino fuori e cuociano col vapore. Rassodate, sgusciate e passate 2 uova al setaccio per ottenere tanti pezzetti simili a fiori di mimosa, che distribuirete sugli asparagi. Fate fondere il burro a color nocciola, buttatevi la mollica di pane, fatela tostare, salatela, pepatela e spargete tutto sugli asparagi mimosa.
  • Asparagi sottoaceto

    Asparagi sottoaceto

    Asparagi della stessa grossezzaaceto di vino biancoallorosalepepe in graniCOME SI PREPARATagliate il gambo agli asparagi conservando solo la parte verde commestibile; lavateli e legateli a mazzetti. Portate a ebollizione abbondante acqua salata, immergetevi i mazzetti di asparagi in piedi e fateli cuocere per 3 minuti.
  • Gli asparagi

    Gli asparagi

    Un kg di asparagi olio d'oliva un limone sale, pepe rosaPulite gli asparagi, legateli a mazzo e metteteli in una pentola alta piena per 2 terzi di acqua salata.
  • Scopri anche