Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Cicerchia ricette

  • Pasta ceci e cicerchia

    Pasta ceci e cicerchia

    La pasta ceci e cicerchia è un piatto povero rustico e genuino, che esalta il gusto e le proprietà nutritive di questi due legumi.Per preparare la pasta ceci e cicerchia, iniziate mettendo in ammollo i legumi in acqua fredda per 12 ore. Mescolate a fuoco dolce per amalgamare bene il tutto, regolate di sale e di pepe e servite la vostra pasta ceci e cicerchia calda o tiepida!
  • Cavatelli con la cicerchia

    Cavatelli con la cicerchia

    Mettete a bagno la sera prima la cicerchia per cuocerla il giorno dopo in acqua salata. Mettete a bagno la sera prima la cicerchia per cuocerla il giorno dopo in acqua salata. Scolate la cicerchia tenendo da parte un bicchiere di acqua di cottura. Versate la cicerchia nel soffritto, allungate con il bicchiere d'acqua di cottura e cuocete per 5 minuti circa.
  • Zuppa di cicerchia

    Zuppa di cicerchia

    La zuppa di cicerchia è uno dei piatti classici della cucina marchigiana. La cicerchia, infatti, è la leguminosa simbolo di questo territorio e della sua cucina. Per chi non ha molta dimestichezza nel suo utilizzo, vi facciamo vedere come l'abbiamo usata per realizzare una gustosissima zuppa.Mettete la cicerchia a bagno in acqua per una notte, aggiungete un cucchiaio di bicarbonato per favorire l'ammorbidimento, se piace. Unite la cicerchia scolata al tegame e fate cuocere per qualche minuto.
  • Zuppa di legumi con ceci e cicerchia

    Zuppa di legumi con ceci e cicerchia: Per oggi vi propongo una bella zuppa di legumi confortante con un ingrediente un po insolito ma di uso comune sopratutto al sud: LA CICERCHIA. Ricca di proteine ed amidi, vitamina B1, B2, e PP, molto calcio, fosforo, fibre alimentari la cicerchia viene consigliata, nei disturbi della memoria, di affaticamento cerebrale, negli studenti e negli anziani.Molto adatta ai vegetariani che tendono a sentirsi deboli e astenici. Intanto sciacquiamo velocemente la cicerchia, scoliamo e la mettiamo con il soffritto che sta rosolando.
  • Cavatelli con la cicerchia “rascatielli ca cicercula”

    I ” Cavatellini con la cicerchia è un primo piatto classico della cucina materana. La cicerchia è un legume antichissimo che nasce da una pianta erbacea, si caratterizza per il suo gusto particolare simile sia al cece che alla fava.
  • Gli sformatini di cicerchie e cime di rapa

    Gli sformatini di cicerchie e cime di rapa

    La cicerchia è uno dei legumi più antichi che esistono, il legume era mangiato anche in Mesopotamia nell’ 8000 a.C.
  • Patacò con le cime di rapa

    Patacò con le cime di rapa

    Piatto povero della tradizione contadina catanese, il patacò si ottiene dalla farina di cicerchia lavorata come una polenta.
  • Zuppa di cicerchie

    Zuppa di cicerchie

    Trascorso il tempo indicato aggiungete le patate, i pomodori e la cicerchia, quindi aggiustate di sale e pepe.
  • Minestra di cicerchie con i ceci

    Minestra di cicerchie con i ceci

    Al momento di preparare la zuppa, mettete a cuocere i ceciinsieme alla cicerchia in 2 l di acqua salata e fateli cuocere per circa 30 minuti finché i legumi saranno teneri.
  • Pasta con cicerchie e provola affumicata

    Pasta con cicerchie e provola affumicata

    Completa infine con la provola grattugiata, mescola e servi in tavola.Pasta con cicerchie e provola affumicataLa cicerchia è un legume molto simile ai ceci, ma dal sapore più delicato.
  • Scopri anche