Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Chiacchiere di carnevale ricetta originale

  • Chiacchiere di carnevale

    Chiacchiere di carnevale

    Le chiacchiere di Carnevale sono buone, dolci, croccanti, friabili sono apprezzate da grandi e piccini, provate la nostra ricetta è infallibile!Quando volete fare le chiacchiere di Carnevale, impastate sulla spianatoia, o con l'impastatrice, la farina, lo zucchero, l'uovo, il tuorlo ed il vino fino ad ottenere un impasto omogeneo e dalla consistenza non troppo morbida. Prima di procedere nella cottura, lasciate riposare le chiacchiere, in frigo per 20 minuti circa per avere sbalzo termico. Questo passaggio regalerà alle chiacchiere maggiore croccantezza. Friggete le chiacchiere poche per volta, ritirandole con un mestolo forato una volta ben dorate. Adagiate le chiacchiere fritte su di un foglio di carta assorbente affinchè si asciughino dall'olio in eccesso, lasciate raffreddare.
  • Chiacchiere di Carnevale

    Chiacchiere di Carnevale

    La ricetta delle chiacchiere di Carnevale: i dolci fritti più famosi di questo periodo di festa, croccanti e delicate, sono perfette da sgranocchiare durante una festa in costume e piacciono sia ai grandi che ai bambini. Come preparare le chiacchiere di Carnevale Date alle chiacchiere la forma che preferite, potete tagliare dei semplici rombi come delle strisce da annodare oppure potete creare un grosso rettangolo, inciderlo con due taglietti centrali e rigirare la pasta. Friggete le chiacchiere in abbondante olio di semi di arachide, poche alla volta fino a che non saranno dorate.
  • Chiacchiere di Carnevale

    Chiacchiere di Carnevale

    Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie fritte tipiche del Carnevale. Lasciate intiepidire le chiacchiere fatte in casa, sistematele a strati su un piatto da portata e spolverizzatele man mano che si raffreddano con lo zucchero a velo. Le chiacchiere sono delle croccanti e delicate sfoglie fritte tipiche del Carnevale. Chiamate in diversi modi a seconda delle regioni dove vengono prodotte, tra i nomi più famosi sono note come chiacchiere e lattughe in Lombardia, cenci e donzelle in Toscana, frappe e sfrappole in Emilia, cròstoli in Trentino, chechenè in Valle d'Aosta, galani e gale in Veneto, bugie in Piemonte.
  • Come fare le chiacchiere di Carnevale

    Come fare le chiacchiere di Carnevale

    Dolci fritti tipici del Carnevale, le chiacchiere hanno nomi diversi a seconda delle regioni. Con le ricette di Sale&Pepe scopri come prepararle.Tra i dolci di Carnevale, le chiacchiere sono quelli più evocativi. Fatte con un semplice impasto di farina, burro, zucchero, uovo e un distillato a piacere, le chiacchiere sono amatissime da grandi e piccini, in qualsiasi forma e con qualsiasi nome. Ecco come fare le chiacchiere di Carnevale.Qual è la vera origine delle chiacchiereLa storia delle chiacchiere di Carnevale affonda le sue radici nell'antica Roma. Venivano preparate in concomitanza con i Saturnali, una festa molto simile al Carnevale di oggi. Nel suo De re coquinaria, Apicio - gastronomo della Roma antica - descrive la ...
  • Chiacchiere

    Chiacchiere

    Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie tipiche a Carnevale, fatte tirando un semplice impasto friggendolo e decorandolo con zucchero a velo.Per preparare le chiacchiere, setacciate la farina assieme al lievito e versate in una planetaria con foglia. Le vostre chiacchiere sono pronte 15.
  • Chiacchiere

    Chiacchiere

    Leggi la facile ricetta e i trucchi per preparare con le tue mani delle chiacchiere leggere e croccanti, le frittelle tradizionali più famose di Carnevale. Se preferite chiacchiere un po' più piccole, potete anche dividere ogni rettangolo in 2 triangoli e praticate in ciascuno una sola incisione parallela al lato lungo. Scaldate abbondante olio di semi di arachide in una larga padella e immergetevi poche chiacchiere alla volta per non abbassare la temperatura. Non coprire mai le chiacchiere appena fritte, perché il vapore le renderebbe molli.Le chiacchiere hanno nomi diversi a seconda delle regioni e le ricette in effetti possono in piccola misura variare. Sono chiamate chiacchiere per lo più in Lombardia, frappe e sfrappole ...
  • Chiacchiere salate

    Chiacchiere salate

    Ami le frittelle e vorresti preparane una variante originale? Leggi la ricetta delle chiacchiere salate, lo stuzzichino perfetto per il party di Carnevale. Scalda abbondante olio nella padella dei fritti e friggi le chiacchiere salate, a fuoco medio.
  • Chiacchiere rustiche

    Chiacchiere rustiche

    Le chiacchiere sono un tipico dolce di Carnevale Scola le chiacchiere quando sono ben dorate, passale su carta assorbente a perdere l'unto in eccesso, trasferiscile su un'alzatina e, se ti piace, cospargile di zucchero.Chiacchiere rusticheLe chiacchiere sono un tipico dolce italiano, chiamato anche con molti altri nomi regionali. Sono dolci che vengono preparati nel periodo di Carnevale.
  • Chiacchiere al forno

    Chiacchiere al forno

    Non c'è Carnevale senza chiacchiere: se ne vuoi una versione meno calorica, provale al forno! Leggi la ricetta di Sale&Pepe!Arriva Carnevale! Feste, coriandoli, mascherine e tante chiacchiere: il tradizionale dolce di carnevale che non può mancare ai festeggiamenti! Ma, esiste la versione light: le chiacchiere al forno! Con questa ricetta di Sale&Pepe puoi mangiarne un po’ di più, senza sentirti troppo in colpa per la linea!Queste chiacchiere al forno sono facili da preparare, sicuramente differenti da quelle fritte ma ugualmente ottime, fragranti, profumate con Marsala e soprattutto leggere e irresistibili! Indossa il grembiule e lasciati guidare da Sale&Pepe!Preparazione delle chiacchiere al forno Dividi l’impasto delle chiacchiere in porzioni da circa 100 -150 g e inizia ...
  • Mini millefoglie di chiacchiere

    Mini millefoglie di chiacchiere

    Le mini millefoglie di chiacchiere sono una variante dei tradizionali dolci di carnevale realizzata con delle golose creme alla frutta e cioccolato.Per realizzare le mini millefoglie di chiacchiere iniziate mettendo in ammollo in acqua fredda per 5 minuti la gelatina in 3 ciotole separate: 8 g per la crema ai lamponi, 6 g per la crema al pistacchio e 5 g per la crema al cioccolato bianco 1. Intanto occupatevi delle chiacchiere, per realizzarle al meglio consultate la nostra ricetta Chiacchiere: in una ciotola ponete la farina e il lievito setacciati 19, unite i semi della bacca di vaniglia, le uova 20, il burro a pezzetti 21, Poi con una rotellina a taglio smerlato, ricavatene ...
  • Scopri anche