Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Cheesecake philadelphia cotta

  • Cheesecake a base cotta

    Cheesecake a base cotta

    Come preparare la cheesecake a base cotta Sbatti 2 tuorli, incorpora 250 g di formaggio, tipo Philadelphia e 80 g di zucchero.
  • Ricetta Cheesecake classica cotta al forno

    Ricetta Cheesecake classica cotta al forno

    Cheesecake classica cotta al forno Cheesecake cotta al forno: 10 ricette semplici “Classica” perché senza troppe aggiunte o stravaganze, la cheesecake cotta al forno è una torta al formaggio semplice e deliziosa. Le sue caratteristiche principali sono la base fragrante di biscotti e la morbida crema di formaggio spalmabile e può essere cotta al forno, in questo caso la ricetta prevede l’uso delle uova, oppure cruda, senza uova ma con un addensante che le permette di rassodare a freddo in frigorifero. Per rendere la vostra cheesecake classica ancora più golosa potete guarnirla con un topping ai frutti rossi o della marmellata di frutti di bosco fatta in casa: aggiungeranno una deliziosa nota acidula e contribuiranno ...
  • Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti

    Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti

    Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti, una versione salata dell'ormai famoso dolce americano.
  • Cheesecake

    Cheesecake

    Con le fruste elettriche amalgamare bene la Philadelphia, lo zucchero, il tuorlo e la vanillina.
  • Cheesecake

    Cheesecake

    Aggiungete il mascarpone e il philadelphia, mescolare fino a creare una crema omogenea.
  • Cheesecake tropicale

    Cheesecake tropicale

    La cheesecake tropicale è una torta fresca e golosa composta da una crema di formaggio fresco e pezzi di ananas e mango, perfetta per l’estate.Per preparare la cheesecake tropicale iniziate predisponendo il fondo: mettete i biscotti digestive nel mixer, aggiungete lo zucchero di canna 1, quindi sminuzzateli finemente. ualcProcedete con la preparazione della crema: mettete il Philadelphia in una planetaria 7 e azionate le fruste per renderlo cremoso, poi unite i 200 gr di frutta tropicale in pezzi 8. Lasciate rassodare in frigorifero la cheesecake per almeno 4 ore 14. La cheesecake tropicale è ora pronta per essere trasferita su un piatto da portata e guarnitela con qualche ciuffo di panna, montata in precedenza, e ...
  • Cheesecake caramello e nocciole

    Cheesecake caramello e nocciole

    La cheesecake caramello e nocciole è una torta fredda davvero golosa: una crema di philadelphia con caramello e nocciole tritate su base di biscotto!Per preparare la cheesecake al caramello e nocciole, iniziate predisponendo il fondo: mettete i biscotti Digestive nel mixer insieme allo zucchero di canna 1, sminuzzateli finemente e trasferiteli in una ciotola. In una planetaria dotata di frusta, o in una ciotola con l'aiuto di una frusta a mano, o di uno sbattitore elettrico, ammorbidite il Philadelphia 7 e aggiungete a filo la salsa di caramello 8. Aggiungete alla crema di Philadelphia e caramello 25 g di nocciole tritate 10 e infine lo zucchero a velo 11. La crema di Philadelphia al caramello ...
  • Cheesecake al limone meringata

    Cheesecake al limone meringata

    La cheesecake al limone meringata è una raffinata torta con crema di formaggio al limone sormontata da bellissimi ciuffi di meringa all'italiana.Per preparare la cheesecake al limone meringata iniziate con la base: mettete i biscotti secchi nel mixer 1 quindi sminuzzateli finemente. In una planetaria, o una ciotola capiente, versate il Philadelphia, aggiungete i tuorli 4, la maizena, il latte e lo zucchero 5 e sbattete il tutto, con la frusta della planetaria o con l'aiuto di uno sbattitore, per qualche minuto. Dopo la cottura fate raffreddare a temperatura ambiente la cheesecake e, una volta fredda, ponetela in frigorifero per almeno 4 ore. Una volta che la cheesecake è cotta, decoriamo la superficie con la ...
  • Cheesecake alla zucca

    Cheesecake alla zucca

    Nel frattempo ridurre a crema la zucca cotta e metterla in una ciotola insieme al philadelphia, la panna e lo zucchero; amalgamare bene il tutto. Una volta pronta, spegnere il forno e lasciare la cheesecake nel forno finché il forno non si raffredda! Questo passaggio viene considerato fondamentale per evitare che la cheesecake si afflosci. Una volta raffreddata la cheesecake, va messa in frigorifero per almeno 3 ore.
  • Cheesecake di Brooklyn

    Cheesecake di Brooklyn

    Il cheesecake di Brooklyn è una torta al formaggio Philadelphia dall'aspetto romantico e dal sapore delicato, profumata alla vaniglia e corposa. Adatta per una colazione di gran classe o perfetta con un tè pomeridiano, è una delizia che potrete preparare tutto l'anno.In una planetaria con il gancio a foglia, lavorate il Philadelphia, la ricotta, la panna acida e lo zucchero a velocità medio-alta fino ad ottenere un composto omogeneo, per circa 3 minuti. Coprite il cheesecake con la pellicola e riponete in frigorifero per almeno 6 ore prima di servire.
  • Scopri anche