Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Canederli

  • Canederli

    Canederli

    I canederli, i più famosi gnocconi di pane sudtirolesi da servire in brodo o con burro fuso.una vera delizia!Quando volete preparare i canederli, prima di tutto preparate una bella pentola di brodo di carne, vi servirà sia per cuocerli che per servirli. Portate a bollore il brodo di carne preparato in precedenza; una volta raggiunto il bollore tuffate nel brodo bollente i canederli pochi per volta e, lasciateli cuocere per circa 10-12 minuti. Raggiunto il grado di cottura desiderato, scolate i canederli e serviteli con il brodo caldo o, con del burro fuso.
  • Canederli

    Canederli

    I canederli, i più famosi gnocconi di pane sudtirolesi da servire in brodo o con burro fuso.una vera delizia! Provate la nostra ricetta!Quando volete preparare i canederli, prima di tutto preparate una bella pentola di brodo di carne, vi servirà sia per cuocerli che per servirli. Portate a bollore il brodo di carne preparato in precedenza; una volta raggiunto il bollore tuffate nel brodo bollente i canederli pochi per volta e, lasciateli cuocere per circa 10-12 minuti. Raggiunto il grado di cottura desiderato, scolate i canederli e serviteli con il brodo caldo o, con del burro fuso.
  • Canederli

    Canederli

    Il pane utilizzato per questa ricetta è il pane del giorno prima, ovviamente l'ideale sarebbero i panini tipici delle valli tirolesi. Bagnare il pane con il latte. Sofriggere nel burro, a fuoco allegro, la cipolla.Il pane utilizzato per questa ricetta è il pane del giorno prima, ovviamente l'ideale sarebbero i panini tipici delle valli tirolesi. Bagnare il pane con il latte. Sofriggere nel burro, a fuoco allegro, la cipolla tritata. Unire la cipolla al pane e mescolare molto bene. Poi aggiungere lo speack. Aggiungere il prezzemolo. Unire la farina, quanto basta per ottenere un composto dalla consistenza morbida ma non troppo. Mescolare molto bene. Aggiungere le uova. Mescolare molto bene. Lasciare riposare il composto per ...
  • Canederli Trentini

    Canederli Trentini

    Mettere sul tagliere un po' di farina bianca e, con le mani, formare delle"palle", i canederli, grandi come una piccola arancia e passarli nella farina. I canederli sono pronti per essere cotti. Prendere una pentola con del brodo e, quando bolle, tuffarci i canederli, saranno cotti in 10-15 minuti a seconda della grandezza.
  • Come fare i canederli

    Come fare i canederli

    Come fare i canederli I canederli, detti anche gnocchi di pane o knödel, sono una ricetta antichissima di derivazione contadina, tipica della cucina tedesca, ma anche una specialità della gastronomia del Trentino-Alto Adige. Si tratta di deliziose palline realizzate con un impasto dal gusto delicato fatto di pane, uova, farina, latte, spezie e aromi ma, si possono preparare in tanti modi diversi, aggiungendo al composto di base, tanti altri ingredienti come formaggi, carne, salumi o verdure, rendendo i tuoi canederli di pane ricchi di sapore e sempre diversi e gustosi. I canederli classici tirolesi sono realizzati aggiungendo alla ricetta base lo speck e il formaggio, capisaldi della gastronomia trentina ma se ti piace provare gusti ...
  • Canederli ripieni al formaggio

    Canederli ripieni al formaggio

    Canederli ripieni al formaggioQuando volete preparare i canederli ripieni al formaggio, per prima cosa preparate una bella pentola di brodo di carne, che utilizzerete sia per per cuocere, che per servire i canederli. A questo punto preparate i canederli ripieni al formaggio nel seguente modo: tagliate a cubetti piccoli il pane kaiser e, raccoglietelo in un recipiente capace. Scaldate il brodo di carne e, lasciatelo sobbollire, tuffate nel brodo caldo i canederli appena confezionati, pochi per volta e, lasciateli cuocere per 12 minuti circa. Arrivati a cottura, servite i canederli ripieni al formaggio in brodo, oppure con del burro fuso, formaggio grattugiato e, una spolverata di erba cipollina.
  • Canederli agli spinaci

    Canederli agli spinaci

    Canederli agli spinaciQuando volete preparare i canederli agli spinaci, per prima cosa lessate gli spinaci e, strizzateli bene. Preparate una pentola di brodo di carne che vi servirà sia per cuocere che per condire i canederli. Per facilitare la lavorazione dei canederli, inumiditevi le mani. Scaldate il brodo e, tuffate i canederli appena preparati nel brodo caldo, lasciate cuocere per 12 minuti circa. Trascorso il tempo necessario per la cottura, servite i canederli con del brodo di carne nuovo, oppure con del burro fuso, formaggio grattugiato ed erba cipollina.
  • Canederli alla tirolese

    Canederli alla tirolese

    I canederli alla tirolese sono un primo piatto tipico della cucina trentina, costituito da grossi gnocchi fatti con pane bianco raffermo e speck, impastati con latte, uova e farina, cotti in brodo di carne o vegetale e profumati con erba cipollina. Come preparare i canederli alla tirolese Inumidite le mani spesso e con l’impasto formate i canederli, i grossi gnocchi con diametro di 7-8 cm; passateli nella farina bianca e teneteli da parte. Riscaldate a fuoco moderato 1 l di brodo di carne o vegetale e, non appena compare il bollore, tuffate i canederli e lasciateli cuocere 15 minuti. Disponete i canederli alla tirolese con qualche mestolo di brodo, nei piatti fondi e completateli con ...
  • Canederli alla barbabietola rossa

    Canederli alla barbabietola rossa

    Canederli alla barbabietola rossaPer realizzare i canederli alla barbabietola rossa, prima di tutto preparate il brodo di carne, che vi servirà sia per cuocere i canederli che per servirli. Portate a sobbollire il brodo di carne preparato in precedenza e, tuffate i canederli appena preparati nel brodo bollente, pochi per volta.
  • Canederli al formaggio grigio

    Canederli al formaggio grigio

    Canederli al formaggio grigio A questo punto, lavorare l'impasto e con le mani bagnate date forma ai canederli, scegliendo la grandezza preferita. Scolate dunque i canederli e conditeli con il sugo di verdure.
  • Scopri anche