Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Campidanese

  • Malloreddus alla campidanese

    Malloreddus alla campidanese

    Tritare finemente la cipolla e farla rosolare insieme alla salsiccia tagliata a tocchetti nell´olio extravergine d´oliva. Aggiungere la passata di pomodoro e il sale e far cuocere a fuoco lento fino a quando il sugo si sarà un.Tritare finemente la cipolla e farla rosolare insieme alla salsiccia tagliata a tocchetti nell´olio extravergine d´oliva. Aggiungere la passata di pomodoro e il sale e far cuocere a fuoco lento fino a quando il sugo si sarà un po addensato. Nel frattempo far cuocere i malloreddus in abbondante acqua salata Scolarli al dente condirli con la salsa preparata, con del pecorino grattugiato e servire caldo.
  • Orata alla campidanese

    Orata alla campidanese

    Squamate ed eviscerate l'orata, lavatela accuratamente e tagliatela a filetti con tutta la pelle. In una padella soffriggete l'aglio schiacciato, che poi verrà tolto, aggiungete i filetti d'orata e sfumate subito con il vino. Lasciate.Squamate ed eviscerate l'orata, lavatela accuratamente e tagliatela a filetti con tutta la pelle. In una padella soffriggete l'aglio schiacciato, che poi verrà tolto, aggiungete i filetti d'orata e sfumate subito con il vino. Lasciate, quindi, cuocere per 10 minuti a fiamma dolce a padella coperta. Passato questo tempo, aggiungete le olive ed aggiustate di sale e pepe. Servite l'orata calda con la sua salsa di cottura.
  • Ricetta Risotto alla campidanese

    Ricetta Risotto alla campidanese

    Crea la tua lista della spesa Cosa comprare per Invia tramite Email Stampa la lista pomodoro - 2 cucchiai di pangrattato - 1/2 bicchiere di olio extravergine sardo - sale - pepe Tritate la cipolla, l'aglio e il prezzemolo e rosolateli con qualche cucchiaio di olio in un tegame di coccio. Tagliate la carne a dadini, unitela al soffritto e fate rosolare 10 minuti. Unite la passata di pomodoro e l'alloro, salate, pepate e proseguite la cottura per 30 minuti. Eliminate la carne dal sugo e tenetela da parte. Versate il riso nel sugo e unite le uova e il pecorino. Ungete con l'olio una pirofila, cospargetela con il pangrattato e accomodate una parte di ...
  • Ricetta Ragù alla campidanese

    Ricetta Ragù alla campidanese

    Preparazione –Tritate molto finemente 1 cipolla e 2 spicchi di aglio e fateli rosolare dolcemente in 3 cucchiai di olio extravergine di oliva per 5 minuti. –Unite 70 g di pancetta tagliata a dadini e 250 g di salsiccia di tempia sbriciolata. –Fate rosolare gli ingredienti per …
  • Ricetta Malloreddus alla campidanese

    Ricetta Malloreddus alla campidanese

    Preparazione 500 g di malloreddus freschi o 320 g se secchi200 g di salsiccia10 pomodori sardi, maturi ma sodi zucchero1 cipolla 1 spicchio d’aglio2 bustine di zafferanovino bianco secco1 ciuffo di basilicopecorino stagionato grattugiatoolio extravergine di olivasale e pepe 1 Prepara gli ingredienti. Immergi i pomodori per qualche istante in acqua bollente salata, …
  • GialloZafferano

    GialloZafferano

    I malloreddus alla campidanese sono un primo piatto sardo, tipico della zona del Campidano, preparato con un ragù di salsiccia e pecorino.Per preparare i malloreddus alla campidanese, iniziate dalla preparazione del soffritto. Mantecate bene per amalgamare tutti gli ingredienti e servite i malloreddus alla campidanese ancora caldi 15!
  • MALLOREDDUS ALLA CAMPIDANESE

    I malloreddus alla campidanese sono un primo piatto tipico della Sardegna, veramente gustoso. MALLOREDDUS ALLA CAMPIDANESE Innanzitutto cominciamo la preparazione di questo piatto preparando un buon sugo, versate in una padella dai bordi alti dell’olio evo e fate un soffritto di aglio e cipolla fino a che sono belli dorati, a questo punto togliete lo spicchio d’aglio e aggiungete la salsiccia fresca a pezzetti, fate soffriggere per 10 minuti circa poi aggiungete la passata di pomodoro o i pomodori pelati, aggiustate di sale e aggiungete 2 cucchiaini di zucchero, fate cuocere il sugo almeno 25-30 minuti a fuoco basso fino a che il sugo e’ bello corposo e rappreso, aggiungete abbondante basilico fresco per insaporire ...
  • Malloreddus alla campidanese, ricetta regionale

    I malloreddus alla campidanese vi conquisteranno al primo assaggio proprio come è successo a noi, e il pecorino sardo conferisce un gusto unico a questa preparazione. Per realizzare i malloreddus alla campidanese abbiamo usato la pasta della ditta LA CASA DEL GRANO, i malloreddus sono anche conosciuti come gnocchetti sardi.
  • Malloreddus alla campidanese

    una bustina di zafferano Tritiamo la cipolla,il pomodoro secco e l’aglio e mettiamoli a dorare in una padella con l’olio.appena imbiondiranno, uniamo la salsiccia sbicciata e sbriciolata. facciamola ben rosolare, poi sfumiamo con il vino.lasciamo evaporare un attimo e uniamo il passato di pomodoro.aggiungiamo lo zafferano, il sale e il peperoncino.cuocere per un quarto d’ora circa a fuoco medio.nel frattempo cuocere i malloreddus al dente.una volta scolati i malloreddus, uniamoli al sugo, impiattiamoli e spolverizziamo con abbondante pecorino.
  • Malloreddus alla campidanese gnocchetti sardi con salsiccia

    I malloreddus alla campidanese, o gnocchetti sardi con ragù di salsiccia, sono un primo piatto tipico sardo e in particolare della zona del Campidano, una vasta pianura situata nella zona sud-ovest dell’isola. Piatto di origini popolari, i malloreddus alla campidanese conservano il sapore genuino e deciso delle ricette di una volta e sono quindi particolarmente adatti ad un pasto familiare, come può essere il pranzo della domenica o anche il pranzo di Natale. Per essere preparati a regola d’arte, i malloreddus alla campidanese necessiterebbero di una salsiccia aromatica che si trova facilmente in Sardegna, meno nel resto d’Italia. Servite i malloreddus alla campidanese ben caldi, guarniti con qualche fogliolina di basilico fresco. Per preparare i ...
  • Scopri anche