Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Calamari ripieni

  • Calamari ripieni

    Calamari ripieni

    Calamari ripieni: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Facile, gustosa e adatta ad ogni occasione.800 g di calamari 100 g di gamberi 1 uovo 1 scalogno 30 g di olive nere snocciolate 50 g di passata di pomodoro 4 cucchiai di olio extravergine di oliva 1 bicchiere di vino bianco 20 g di pangrattato 1 ciuffo di prezzemolo tritato sale pepe Pulite i calamari svuotando le sacchette dell'inchiostro ed eliminando le cartilagini, i beccucci e gli occhi; staccate i tentacoli e tritateli, ma lasciate intere le sacche. Tritate lo scalogno, fatelo appassire in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, unite i gamberi e il trito di calamari e lasciate insaporire per 10 minuti. Tritate ...
  • Calamari ripieni al forno

    Calamari ripieni al forno

    secondo piatto a base di calamari ripieni di gustosa farcitura Lava 1,5 chilogrammi di calamari, trita i tentacoli e rosolali con 30 grammi di olio e 2 spicchi di aglio. Farci le sacche, chiudile con stecchini, mettile in una teglia con 1 chilogrammo di patate a pezzi, condisci con sale, pepe, olio e origano e inforna a 180° gradi per 30 minuti.Calamari ripieni al fornoSecondo di pesce facile e veloce da realizzare. I calamari si prestano bene ad essere consumati con una farcitura gustosa, che ne esalta il loro sapore.
  • Calamari ripieni al tonno

    Calamari ripieni al tonno

    - 8 calamari di media grandezza - 300 g di tonno al naturale - 50 g di pancetta afffumicata - 2 peperoni rossi - 30 g di capperi sotto sale - 5 cucchiai di olio extravergine di oliva - 200 g di pisellini in scatola - 1 cipolla - 1/2 bicchiere di spumante brut - 1 ciuffo di prezzemolo - 1/2 peperoncino piccante - sale La ricetta in 5 mosse Farcite le sacche dei calamari con il composto preparato, richiudetele con uno stecchino e fatele cuocere per 25 minuti con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva: al termine dovranno risultare dorate e leggermente croccanti. Unite i tentacoli dei calamari, i pisellini scolati, la pancetta ...
  • Calamari ripieni di riso

    Calamari ripieni di riso

    Lavate i calamari, asciugateli, staccate i tentacoli, tritateli e fateli saltare su fuoco vivo per 2 minuti in 2 cucchiai di olio. Quando il riso sarà cotto, sgranatelo con 2 forchette e suddividetelo nelle sacche dei calamari, poi cucitele. Disponete i calamari ripieni sulle verdure, salate, pepate, coprite con alluminio e cuocete in forno a 200° per 30-35 minuti.
  • Calamari ripieni alla robiola

    Calamari ripieni alla robiola

    - 8 calamari di media grandezza - 200 g di robiola di Roccaverano - 200 g di fagiolini - 1 uovo - 50 g di parmigiano - 3 cipollotti - 2 spicchi di aglio - 3 cucchiai di olio extravergine di oliva - 1 bicchiere di vino bianco - 1 rametto abbondante di timo - 1 rametto di maggiorana - sale - pepe La ricetta in 4 mosse Pulite i calamari eliminando gli occhi e il beccuccio. Staccate i tentacoli e teneteli da parte; svuotate i calamari e asciugateli all'interno. Farcite i calamari e richiudete l'apertura,fissandola con uno stecchino. Unite i calamari e i tentacoli e fateli rosolare a fiamma vivace.
  • Calamari ripieni alla romagnola

    Calamari ripieni alla romagnola

    ingredienti 12 calamari di circa 15 cm 1 ciuffo di prezzemolo 1 spicchio d'aglio 100 g di mollica di pane 40 g di formaggio parmigiano grattugiato 1 uovo 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva 2 dl di vino bianco secco sale e pepe vini consigliati Albana di Romagna Sicilia Frappato Pulite i calamari: eliminate la sacca del nero, gli occhi, il becco e il calamo, staccate i tentacoli e sciacquate bene il tutto, quindi appoggiate i molluschi su un foglio di carta assorbente per asciugarli. Farcite le sacche dei calamari fino a 3/4, poi chiudete ciascuna di esse con 2 stecchini di legno incrociati. In un largo tegame scaldate il rimanente olio, adagiatevi i calamari ...
  • Calamari ripieni ai funghi

    Calamari ripieni ai funghi

    Pulite 4 calamari di dimensioni medie, staccate i tentacoli e le pinnette e svuotate il corpo, lasciandolo intero. Tagliate a pezzetti tentacoli e pinnette, metteteli in una terrina e amalgamateli con 1 uovo sbattuto e 1 cucchiaio di pangrattato B. Farcite i calamari con il composto C, cuciteli alle estremità e forateli con uno stecchino, perché durante la cottura potrebbero gonfiarsi. Infornate 30 minuti a 180 °C, girando i calamari a metà cottura e bagnandoli con poco vino bianco.
  • Calamari ripieni alle verdure

    Calamari ripieni alle verdure

    Mescola bene il composto e farcisci i calamari Soffriggi metà aglio spellato con un filo d'olio nella padella grande per circa 2 minuti, unisci i calamari e rosolali per 3-4 minuti. Spolverizza con il prezzemolo, sale e pepe, elimina l'aglio, mescola e servi i calamari con le zucchine.
  • Calamari ripieni e polenta

    Calamari ripieni e polenta

    Svuotate 400 g di calamari, eliminate occhi e beccucci, tritate i tentacoli e metteteli in una ciotola. Riempite con l'impasto i calamari e cucite l'apertura, fateli rosolare in 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, poi unite 1 bicchiere di vino bianco, 400 g di pelati e lasciate cuocere per 40 minuti. Servite la polenta ricoperta dai calamari.
  • Calamari ripieni saporiti

    Calamari ripieni saporiti

    Immergete nel liquido i calamari e fateli cuocere per circa 40 minuti. Tagliate i calamari a fette, che adagerete su un piatto.
  • Scopri anche