Le 10 migliori ricette di “Calamari ripieni

  • Calamari ripieni al forno

    Calamari ripieni al forno

    I calamari ripieni al forno sono davvero un secondo delizioso! Ci sono tante versioni: basta cambiare un aroma ed avrete un piatto sempre nuovo!Per realizzare la ricetta dei calamari ripieni al forno, tritate i tentacoli e le alette dei calamari e rosolateli in due cucchiai di olio per circa 10 minuti, quindi trasferiteli in una terrina. Aiutandovi con un cucchiaino, incominciate a riempire le sacche dei calamari. Richiudete i calamari con lo stuzzicadenti e disponeteli in una teglia da forno. A metà cottura, bagnate i calamari con il vino bianco. Sfornate i calamari ripieni al forno, bagnateli con il fondo di cottura e spolverizzateli con il pangrattato, aggiungendo un filo d'olio extravergine di oliva. Servite ...
  • Calamari ripieni di riso

    Calamari ripieni di riso

    I calamari ripieni di riso sono una ricetta favolosa da presentare durante un pranzo importante o una cena elegante. Stupirete i vostri commensali!Per fare la ricetta dei calamari ripieni di riso, in un tegame mettete quest'ultimo coperto dal brodo e fatelo assorbire coperto per 10 minuti a fuoco basso e quando non ci sarà più brodo togliete dal fuoco. Farcite i calamari puliti con i diversi risi, e in quello nero, inserite una carota gialla, in quello giallo la carota viola, e quella arancione nel calamaro con il riso bianco, quindi chiudeteli con uno stecchino. I calamari ripieni di riso sono pronti per essere portati in tavola.
  • Calamari ripieni in tegame

    Calamari ripieni in tegame

    Se amate i calamari ripieni, la ricetta per farli in tegame non dovete assolutamente perderla. È facile e veloce da fare e non necessita del forno!Per realizzare la ricetta dei calamari ripieni in padella, per prima cosa spellate i molluschi e staccate le teste, poi svuotateli e lavateli accuratamente. Servite i calamari caldi, nappando con il sugo di cottura.
  • Calamari ripieni alla napoletana

    Calamari ripieni alla napoletana

    I calamari ripieni alla napoletana sono un classico secondo di mare del pranzo in famiglia della domenica. Buoni, anzi ottimi, semplici da realizzareVuotate e lavate i calamari togliendo loro i tentacoli che ridurrete a pezettini e farete insaporire in una padella con 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva. Farcite i calamari con il composto realizzato e chiudeteli con uno stuzzicadenti. Dopo aver tolto l'aglio, sistemate nella salsa, l'uno accanto all'altro, i calamari imbottiti, coprite e fate cuocere a fuoco lento finchè non siano diventati teneri, salando ancora se necessario.
  • Calamari ripieni alla siciliana

    Calamari ripieni alla siciliana

    Occorrono 2 calamari di media grandezza a persona. In una padella con poco olio tostate 200 g di.Occorrono 2 calamari di media grandezza a persona. Riempite con questa farcia le sacche dei calamari fermandole con uno stuzzicadenti. Allineate i calamari farciti sul fondo di una pirofila ben unta d'olio, irrorateli con altro olio d'oliva, aggiustate di sale e pepe, quindi mandatele in forno per la cottura. Servite i calamari ben caldi.
  • Calamari ripieni ai gamberi

    Calamari ripieni ai gamberi

    Pulire i calamari. Riempire i calamari e chiuderli con uno stuzzicadenti.Pulire i calamari. Riempire i calamari e chiuderli con uno stuzzicadenti. Fare rosolare in padella il soffritto di sedano, carota e cipolla aggiungere i calamari, aggiustare di sale ed aggiungere il vino bianco fare sfumare e unire i rimanenti pomodorini tagliati a spicchi.
  • Calamari ripieni di bulgur

    Calamari ripieni di bulgur

    Pulite bene i calamari, senza aprirli e metteteli in una semplice marinata di limone e timo. Condite il bulgur.Pulite bene i calamari, senza aprirli e metteteli in una semplice marinata di limone e timo. Farcite i calamari con il bulgur e metteteli in forno preriscaldato a 180°C, per 40 minuti circa. Sfornate i calamari, adagiateli sopra le crepes ed irrorateli con la salsa.
  • Calamari ripieni di Luigi

    Calamari ripieni di Luigi

    Per prima cosa frullate i tentacoli tagliati a pezzetti e le alucce dei calamari insieme allo spicchio d’aglio, al prezzemolo e al pangrattato, sale e un goccino d’olio se l’impasto dovesse risultare troppo secco, oltre al prezzemolo potete.Per prima cosa frullate i tentacoli tagliati a pezzetti e le alucce dei calamari insieme allo spicchio d’aglio, al prezzemolo e al pangrattato, sale e un goccino d’olio se l’impasto dovesse risultare troppo secco, oltre al prezzemolo potete aggiungere altri profumi da voi preferiti. Farcite i calamari con il composto ottenuto, avendo cura di chiuderli alla sommità con uno stuzzicadenti. Scaldate l’olio in un tegame e mettete i calamari.
  • Calamari ripieni con zucchine

    Calamari ripieni con zucchine

    Tritare l'aglio, togliete le appendici di calamari e tagliatele a dadini. Tritare l'aglio, togliete le appendici di calamari e tagliatele a dadini. Nella padella delle zucchine aggiungete i capperi, l'aglio, e le appendici dei calamari. Riempire i calamari e chiudeteli con uno stecchino.
  • Calamari ripieni al pomodoro

    Calamari ripieni al pomodoro

    Separare i tentacoli dei calamari e tritarli fini e aggiungerli al soffritto e cuocerli per 2-3 minuti. Separare i tentacoli dei calamari e tritarli fini e aggiungerli al soffritto e cuocerli per 2-3 minuti. Mescolare bene il composto e poi riempire le sacche dei calamari. Mettere i calamari in una padella con olio, aglio e prezzemolo a rosolare 2 minuti per parte.
  • Scopri anche