Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Calamari alla griglia

  • Calamari alla griglia

    Calamari alla griglia

    I calamari alla griglia, un appetitoso secondo di mare: dorati all'esterno e ripieni con un composto di pane e basilico profumato al limone.Per preparare i calamari alla griglia, per prima cosa occupatevi della pulizia dei calamari: sciacquateli bene sotto l’acqua corrente 1, poi con le mani staccate delicatamente il ciuffo dal corpo e tenetelo da parte 2. Tirate via la pelle del calamaro con le mani o con un coltellino 5; infine riprendete il ciuffo con i tentacoli ed eliminate l’occhio tagliandolo con un coltello 6: otterrete così 730 g di calamari puliti. Per ulteriori informazioni sulla pulizia dei calamari, potete consultare la nostra scuola di cucina “ Come pulire i calamari ”. Prendete i ...
  • Calamari alla griglia

    Calamari alla griglia

    I calamari alla griglia sono un secondo di pesce gustosissimo, una ricetta estiva e leggera facilissima da realizzare. Calamari freschi, grigliati e conditi con una semplice emulsione a base di olio extravergine di oliva, prezzemolo, timo e aglio; serviti con timo fresco e limoni tagliati a parte. Come preparare i calamari alla griglia Sciacquate 400 gr calamari lunghi sotto acqua corrente; con le mani staccate delicatamente la testa dal corpo e separatela dai tentacoli incidendo con un coltellino poco sotto gli occhi; eliminate anche il dente centrale. Svuotate la sacca dei calamari per eliminare delicatamente le interiora e la penna di cartilagine trasparente. Scaldate una griglia; condite i calamari con un pizzico di sale e ...
  • Calamari alla griglia

    Calamari alla griglia

    Scopri come preparare i calamari alla griglia, un secondo piatto a base di pesce, facile e veloce da realizzare. Pulite i calamari separando le teste dal corpo, lavateli e asciugateli. Sistemate i calamari in un piatto caldo, conditeli con la salsina e servite con i limoni tagliati a quarti.
  • Calamari panati alla griglia

    Calamari panati alla griglia

    I calamari panati alla griglia sono davvero sfiziosi, un modo davvero gustoso e leggero di cucinare i calamari. Provate questa ricetta veloce e semplice!Pulite i calamari, spellateli e lavateli con cura; poi, asciugateli con carta da cucina e cospargeteli di sale. Arrostite i calamri sulla griglia ben calda.
  • Calamari alla griglia

    Calamari alla griglia

    Fate marinare i calamari per circa 1 ora in olio extravergine d'oliva, succo di lime, sale e fish masala. Cuocete i calamari sulla griglia rovente per circa 10-15 minuti.Fate marinare i calamari per circa 1 ora in olio extravergine d'oliva, succo di lime, sale e fish masala. Cuocete i calamari sulla griglia rovente per circa 10-15 minuti.
  • I calamari aromatici alla griglia

    I calamari aromatici alla griglia

    Scopri la ricetta dei calamari aromatici alla griglia proposti da Sale&Pepe. Leggeri e gustosi, sono il piatto ideale per ritrovare il benessere a tavola.Preparazione dei calamari aromatici alla griglia La ricetta dei calamari aromatici alla griglia inizia con la pulizia del pesce. Prendi i calamari ed elimina becco, occhi e la parte cartilaginea centrale. Prendi i calamari tagliati e ponili in una ciotola con 50 ml di olio e succo di limone. Lascia bollire in una pentola a fuoco medio e poi versa il condimento sui calamari. Aggiungi sale e pepe, mescola e servi ben caldo.Curiosità sui calamari aromaticiI calamari sono un piatto light ideale soprattutto per l’estate.
  • Calamari marinati

    Calamari marinati

    I calamari marinati alla griglia sono un secondo di mare facile e sfizioso: un piatto leggero che prevede tempi brevissimi, a parte la marinatura. Sciacquate 4 calamari sotto acqua fredda corrente, asciugateli, tagliate le sacche a quadrotti di circa 5 cm di lato, conditeli con 0,5 dl di olio extravergine d'oliva e il succo di 1 limone quindi fateli marinare in frigorifero per 2 ore. Sgocciolate i calamari marinati e cuoceteli sulla griglia ben calda del barbecue oppure su di una piastra in ghisa. Condite i calamari grigliati con la salsa all'acciuga calda e portate in tavola, a piacere, accompagnati con verdure grigliate o patatine fritte fatte in casa. Potete usare i calamari marinati anche ...
  • Alla griglia

    Alla griglia

    Disponi 4 tomini semistagionati di circa 100 g ciascuno in freezer per circa 30 minuti. In questo modo, rimarranno più compatti in cottura e non rischieranno di fondere troppo. Estrai i tomini dal freezer e disponili sulla piastra. Dopo 2 minuti, girali, aiutandoti con 2 palette o 2 cucchiai di legno. In alternativa, puoi anche metterli sulla placca foderata con carta da forno bagnata e strizzata e cuocerli sotto il grill 2-3 minuti per parte.
  • Calamari arrostiti

    Calamari arrostiti

    I calamari arrostiti sono un gran secondo piatto di mare che piace sempre molto a tutti e che risulta perfetto anche per una cena elegante.Svuotate i calamari, estraendo la"penna" trasparente racchiusa nella sacca e le interiora; lavateli con cura e spellateli. Cospargeteli di sale e arrostiteli sulla griglia ben calda, rigirandoli affinché cuociano in modo uniforme. A fine cottura, irrorate i calamari con l'emulsione preparata e servite.
  • Pleurotus alla griglia

    Pleurotus alla griglia

    I pleurotus alla griglia sono un contorno sfizioso, semplice e veloce da realizzare ma con il gusto unico e inconfondibile dei funghi.Per realizzare i pleurotus alla griglia iniziate dalla pulizia dei funghi: con un panno da cucina pulite la superficie dei cappelli e il gambo per eliminare il terriccio 1, poi con un coltellino separare i gambi dal cespo e se necessario ripassate il panno sui cappelli e sulle lamelle interne per eliminare eventuali tracce di terra. Dedicatevi ora alla cottura alla griglia dei funghi pleurotus: ponete sul fuoco una griglia di ghisa e fatela scaldare, quando sarà ben calda distribuite sulla piastra i funghi 11, fateli cuocere qualche minuto circa da entrambi i lati ...
  • Scopri anche