Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Calamaretti in umido

  • Calamaretti in umido con timballo di polenta

    Calamaretti in umido con timballo di polenta

    Sformate la polenta in un piatto da portata ed al centro mettete i calamari in umido, spolverate con prezzemolo e guarnite con gamberetti al naturale.
  • Calamaretti imbottiti

    Calamaretti imbottiti

    ingredienti 800 g di calamaretti 1 dl di olio extravergine d'oliva 3 acciughe sotto sale mezzo limone 50 g di pangrattato 1 cucchiaio di prezzemolo tritato 2 spicchi d'aglio 2 uova 1 pizzico di zafferano 1 cipolla 1 dl di vino bianco secco sale e pepe vini consigliati Alghero Bianco Irpinia Coda di Volpe 1 Pulite i calamaretti, eliminando le interiora, la vescichetta d'inchiostro, il becco, gli occhi e lo stomaco, quindi staccate i tentacoli dalle sacche, lavateli senza spellarli e fateli sgocciolare bene in un colino. Quando il soffritto prende colore, aggiungete i calamaretti imbottiti, sfumate con il vino, regolate di sale, coprite e cuocete a fuoco dolce per 30 minuti. Servite i calamaretti ...
  • Calamaretti spillo fritti

    Calamaretti spillo fritti

    Sciacquate i calamaretti spillo, quindi asciugateli velocemente tamponandoli con della carta assorbente. Passate i calamaretti nella farina. Una.Sciacquate i calamaretti spillo, quindi asciugateli velocemente tamponandoli con della carta assorbente. Passate i calamaretti nella farina. Una volta ben caldo, tuffate i calamaretti nell'olio e lasciateli friggere fino a che raggiungando una bella doratura omogenea. Servite immediatamente i calamaretti fritti accompagnandoli con dell'insalata fresca mista.
  • Fusilli con calamaretti piccanti

    Fusilli con calamaretti piccanti

    I fusilli con i calamaretti piccanti sono un piatto delizioso di quelli perfetti da presentare una domenica in famiglia a pranzo! Provateli!Pulite e tagliate a fettine i calamaretti. In una pentola versate dell'olio extravergine d'oliva e rosolatevi l'aglio tagliato a fettine sottili e il peperoncino sbriciolato quindi aggiungetevi i calamaretti.
  • Zuppa di calamaretti

    Zuppa di calamaretti

    Una zuppa di calamaretti è un piatto molto particolare e saporito. I calamaretti restano molto teneri e si sposano bene col gusto del pomodoro.Pulite accuratamente i calamari, privandoli delle due sacche, del becco e del piccolo calamo. Ponete nuovamente nel tegame i calamaretti, aggiungete gli scampi, se volete, passati nella farina e ultimate la cottura in cinque minuti.
  • Zuppa di calamaretti

    Zuppa di calamaretti

    Pulite e sciacquate i calamaretti eliminando le sacchette, le cartilagini e i beccucci; date le piccole dimensioni dei calamaretti potreste non riuscire a togliere gli occhi. Mettete l'aglio con l'olio extravergine di oliva in un tegame di terracotta e fatelo imbiondire, poi unite i calamaretti, il peperoncino intero e le foglie di basilico, anch'esse intere. Togliete i calamaretti quando avranno acquistato colore, bagnate con il vino, versate la passata di pomodoro, 1 mestolo del brodo di gamberi e fate cuocere a fuoco medio per 20 minuti. Aggiungete di nuovo i calamaretti, unite i gamberi abbondantemente infarinati, salate e fate cuocere per altri 10 minuti; se la zuppa fosse troppo asciutta aggiungete altro brodo.
  • Linguine ai calamaretti

    Linguine ai calamaretti

    Scongelate i calamaretti, lavateli ed asciugateli. Unite i calamaretti e fateli rosolare per 4-5 minuti, rigirandoli spesso. Salate, pepate.Scongelate i calamaretti, lavateli ed asciugateli. Unite i calamaretti e fateli rosolare per 4-5 minuti, rigirandoli spesso. Cuocete le linguine in abbondante acqua salata, scolatele leggermente al dente, versatele nella padella contenente i calamaretti e fatele saltare per un minuto su fuoco vivace.
  • Linguine ai calamaretti

    Linguine ai calamaretti

    Lavate 350 g di calamaretti spillo puliti e asciugateli. Alzate il fuoco e aggiungete i calamaretti. Coprite, abbassate la fiamma al minimo e proseguite la cottura per circa 20 minuti, in modo che i calamaretti risultino teneri. Cuocete 320 g di linguine in acqua bollente salata, scolatele molto al dente, trasferitele nella padella con i calamaretti e mescolate.
  • Zuppa calamaretti e gamberi

    Zuppa calamaretti e gamberi

    Pulite 600 g di calamaretti: svuotateli, eliminate il beccuccio e gli occhi e fateli rosolare per 15 minuti con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, 2 spicchi di aglio, 1 peperoncino tritato e le foglie spezzettate di 1 rametto di basilico. Levate i calamaretti e teneteli da parte; bagnate con 1/2 bicchiere di vino bianco e fate sfumare. Passate i gamberi in un po' di farina setacciata, uniteli alla zuppa con i calamaretti in cottura e fateli cuocere per 10 minuti.
  • Calamaretti e borlotti

    Calamaretti e borlotti

    Unite i calamaretti lavati accuratamente, asciugati e tagliati a pezzetti, fateli insaporire per qualche minuto nel condimento, poi toglieteli dal recipiente con un mestolo forato e teneteli da parte. Togliete subito dal fuoco, suddividete la vellutata in 4 piatti, distribuitevi i calamaretti, salvia e rosmarino rimasti, tritati, e servite.
  • Scopri anche