Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Calamarata napoletana

  • Calamarata

    Calamarata

    La calamarata è un primo piatto a base di mare della cucina campana che si prepara con un formato di pasta molto particolare.Per preparare la calamarata cominciate dell'aglio, spellatelo e schiacciatelo con il palmo della mano 1. Non appena la pasta è cottura prelevate un mestolo d’acqua di cottura e versatelo in padella 16 poi scolate la calamarata e tuffatela in padella 17. Ecco pronta la vostra calamarata, non vi resta che servirla 24!
  • Calamarata

    Calamarata

    Lavate i pomodorini, tagliateli a metà, privateli dei semini e disponeteli su una placca rivestita con carta da forno. Cospargeteli con uno o 2 cucchiai di zucchero, una presa di sale e una di peperoncino, condite con un filo d'olio e abbondante origano, mettete la placca in forno a 100° e cuocete i pomodorini per circa un'ora. Staccate i tentacoli dalla sacca, eliminate da quest'ultima le interiora e asportate la pellicina che la ricopre; estraete la penna cartilaginosa, eliminate le alette laterali e tagliate le sacche ad anelli. Staccate con un coltellino gli occhi e il becco dai tentacoli, lavate bene tutto sotto l'acqua corrente e asciugate con carta da cucina. Sbucciate gli spicchi d'aglio ...
  • Calamarata con puntarelle e bottarga

    Calamarata con puntarelle e bottarga

    Scopri e vota la ricetta su Sale&Pepe.Preparazione calamarata con puntarelle e bottarga Inizia a preparare la calamarata partendo dalla pulizia delle puntarelle. Servi gli ospiti con la gustosa calamarata e puntarelle e bottarga, aggiungendo infine sui piatti la bottarga rimasta.
  • Calamarata con pomodorini al forno

    Calamarata con pomodorini al forno

    prova la ricetta della calamarata con pomodorini al forno, è facile da fare, gustosa e leggera Lessa 320 g di pasta tipo calamarata o mezzi paccheri in acqua bollente salata, scolala al dente, rovesciala nella padella con il sugo e falla saltare per qualche minuto.
  • Pastiera napoletana

    Pastiera napoletana

    Se si pensa ai dolci di Pasqua è difficile non pensare alla pastiera napoletana ricetta classica. Un dolce profumato che vi conquisterà!Quando volete realizzare la pastiera napoletana, ricetta classica, preparate la pasta frolla impastando tutti gli ingredienti nell'impastatrice dotata di gancio a foglia fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi riponetela in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.
  • Pastiera napoletana

    Pastiera napoletana

    Talmente buona che si gusta tutto l'anno.Per preparare la pastiera napoletana iniziate dalla pasta frolla. Poi sfornate la pastiera napoletana 36 e lasciatela raffreddare completamente.
  • Pizza napoletana

    Pizza napoletana

    Come preparare l’unica e inimitabile pizza napoletana originale? Per la ricetta della pizza napoletana, preparata in casa e quindi senza impastatrice, inizia dalla lavorazione della base della pasta: mescola 15 grammi di lievito di birra sbriciolato con 1/2 cucchiaino di zucchero e in una tazza aggiungi 2 dl di acqua tiepida. Dividi la pizza napoletana in 4 panetti, ungili con l’olio, segnali con una croce e mettili di nuovo a lievitare per un’ora nel forno spento ma con la luce accesa.
  • Cianfotta napoletana

    Cianfotta napoletana

    La cianfotta napoletana, ovvero la versione partenopea della ratatouille francese: si tratta di un mix equilibrato e gustosissimo di verdure, cotte tutte insieme come per uno stufato.
  • Pastiera napoletana

    Pastiera napoletana

    Scopri come fare la pastiera napoletana, un grande classico della nostra pasticceria da portare in tavola tutto l'anno in particolare per Pasqua. Infornate la pastiera napoletana a 180° C per un ora, se durante la cottura notate che la frolla tende a diventare troppo scura coprite la tortiera con un foglio di alluminio.
  • Sfogliata napoletana

    Sfogliata napoletana

    Per preparare la sfogliata napoletana inizia lavando i pomodorini, tagliali a metà, elimina i semini, salali internamente, mettili a sgocciolare capovolti e poi asciugali con carta da cucina.