Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Broccoli in pastella

  • Broccoli fritti con la pastella ricetta

    Broccoli fritti con la pastella ricetta

    Broccoli fritti con la pastella Broccoli fritti con la pastella Nel frattempo, in una terrina, prepara una pastella con la farina setacciata, l'uovo intero e il tuorlo, il lievito in polvere, il vino bianco e acqua fredda gassata in quantità sufficiente ad ottenere un impasto omogeneo e della giusta consistenza. Quando la pastella sarà pronta, immergici a uno a uno i pezzetti di broccolo, che poi friggerai in una padella con l'olio già bollente, rigirandoli spesso durante la cottura affinchè la doratura risulti omogenea. Quando saranno ben dorati e croccanti, scola i broccoli su carta assorbente da cucina affinchè perdano l'unto in eccesso, salali leggermente e servili immediatamente in tavola, caldissimi. Broccoli fritti con la ...
  • Broccoli fritti

    Broccoli fritti

    Broccoli fritti: un modo favoloso ed estremamente goloso di presentarli. Provate questa ricetta super facile e decisamente sfiziosa!Quando volete preparare i broccoli fritti, per prima cosa lavate bene le verdure sotto l'acqua corrente, dopodichè dividete i broccoli a cimette. Una volta raggiunto il bollore, salate l'acqua leggermente e, mettete a sbollentare per circa 2 minuti, le cimette dei broccoli. Una volta che le cimette dei broccoli si saranno raffreddate, scolatele e fatele asciugare bene. A questo punto preparate la sala raita alla menta che utilizzerete per accompagnare i broccoli fritti. Partite dalla pastella classica: posizionate il recipiente sopra i ghiaccioli. Procedete nella stessa maniera, sia per la pastella aromatizzata alla curcuma, sia per quella aromatizzata ...
  • Pastella per fritti

    Pastella per fritti

    Pastella per fritti Se volete ottenere fritti leggeri e croccanti, in questa ricetta Grazia propone due modi per preparare la pastella: una classica, della tradizione italiana, e una in stile “tempura” di origine giapponese. Scoprite la pastella per fritti più adatta a voi con queste ricette Come preparare la pastella per fritti Per la pastella classica: versate 100 gr di farina”00” in una ciotola e aggiungete a filo 2 dl scarsi di acqua minerale gassata freddissima, mescolando con una frusta a mano per evitare il formarsi di grumi. Aggiungete al composto di farina un albume montato a neve con una presa di sale e incorporateli con una spatola e movimenti delicati dal basso verso l’alto, ...
  • Cavolfiore in pastella

    Cavolfiore in pastella

    Il cavolfiore in pastella è un classico siciliano, più precisamente di Messina. Dovrete ottenere una pastella morbida ma sufficientemente densa. Tuffate questo composto nella pastella a base di uova e mescolate bene il tutto. Procedete nello stesso modo fino ad esaurire tutta la pastella. Servite il cavolfiore in pastella ancora ben caldo su di un vassoio salandolo con fiocchi di sale solo all'ultimo momento.
  • Verdure fritte in pastella

    Verdure fritte in pastella

    Verdure fritte in pastella Le verdure fritte in pastella sono facili da preparare, la verdura mantiene la sua croccantezza, diventando un bocconcino saporito, ideale per tutte le occasioni. Come preparare le verdure fritte in pastella Mettete una padella colma d'olio per friggere a scaldare, immergete le verdure nella pastella e appena l'olio sfrigola mettetele a friggere fino a farle dorare, scolatele e mettetele su carta assorbente da cucina.
  • Zucchine fritte in pastella

    Zucchine fritte in pastella

    Zucchine fritte in pastella Le zucchine fritte in pastella sono facili da fare, gustose e ideali per una cena tra amici. Come preparare le zucchine fritte in pastella Mettete sul fuoco una padella colma d'olio di semi, passatele zucchine nella pastella, sgccolatele e friggetele per qualche minuto, quando saranno dorate scolatele con un mestolo forato e posatele su carta assorbente da cucina, salate e servite subito.
  • Broccoli strascinati

    Broccoli strascinati

    Pulite i broccoli rimuovendo i gambi e le foglie e tagliandoli in tante cimette. Togliete l'aglio.Pulite i broccoli rimuovendo i gambi e le foglie e tagliandoli in tante cimette. Togliete l'aglio dalla padella e aggiungetevi le cime di broccoli. Aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere a fiamma bassa con la padella incoperchiata, portate i broccoli a cottura.
  • Ricetta Pastella per friggere

    Ricetta Pastella per friggere

    Preparazione di origine antica, la pastella era già nota a greci e romani che la facevano con acqua o limone. La pastella si può preparare in molti modi, fermo restando che non varia mai l'ingrediente base: la farina. Si può tralasciare l'uovo e cambiare il liquido a seconda del cibo cui la pastella è destinato. Per esempio la pastella a base di latte è adatta per verdure e pesce; la pastella al limone è perfetta per molluschi e crostacei; la pastella alla birra va bene per fettine di mele e frutti in genere, la pastella al vino bianco per verdura a cimette, come cavolfiori, broccoletti e fiori di zucca. Per rendere più soffice la pastella ...
  • Broccoli gratinati

    Broccoli gratinati

    Unite alla padella i broccoli e fateli rosolare dividendoli in fioretti più piccoli; insaporiteli con poco sale, pepe bianco e noce moscata. Imburrate una pirofila e trasferitevi i broccoli rosolati precedentemente. Distribuite la besciamella sopra i broccoli facendola penetrare nelle verdure e aggiungendone altra via via che la precedente viene assorbita.
  • Ricetta Pastella all'acqua

    Ricetta Pastella all'acqua

    La pastella all'acqua è la pastella per friggere più semplice e povera che ci sia; tra le sue qualità c'è che è molto leggera, veloce da fare e permette di ottenere un fritto molto croccante. Per preparare la pastella all'acqua per prima cosa setacciate 100 g di farina in una ciotola. Questa pastella molto versatile è indicata per friggere i pesci, ma anche i molluschi, le verdure e la carne. Esistono in realtà tantissime ricette per fare la pastella per friggere. Le varianti più famose della cucina italiana sono la pastella alla birra, la pastella al latte, la pastella al vino bianco e la pastella al limone.
  • Scopri anche