Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Brioches salate pasta sfoglia

  • Piccole brioches salate

    Piccole brioches salate

    Srotolate un disco di pasta sfoglia fresca e dividetela in 16 spicchi.
  • Brioches

    Brioches

    Le brioches sono morbidi e soffici cornetti di pasta lievitata da consumare a colazioni semplici o farciti.Per preparare le brioches, iniziate a sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido; intanto tagliate il burro a pezzetti e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente. Trascorso questo tempo, impastate nuovamente il composto, rigirando la pasta con la mano 2-3 volte, e mettetelo in frigo, sempre coperto con della pellicola, per almeno 12 ore, fino a quando l'impasto non si sarà solidificato. L'impasto sarà a questo punto ben compatto: trasferitelo su di una spianatoia infarinata quanto basta per non fare attaccare l’impasto e stendetelo in una sfoglia alta 1 cm. spennellate le brioches. Infornate le brioches in forno già ...
  • Mini angeliche salate di sfoglia

    Mini angeliche salate di sfoglia

    Le mini angeliche salate di sfoglia sono dei rustici sfiziosi, ricchi di verdure, perfetti da servire per l'aperitivo o come merenda salata!Per preparare le mini angeliche salate di sfoglia come prima cosa pulite la zucca. Srotolate uno dei due fogli di pasta sfoglia e spennellatelo interamente con il composto di uova e panna. Ricoprite con il secondo foglio di pasta sfoglia e sigillate i bordi pizzicandoli con le dita. Poi sfornate le mini angeliche salate di sfoglia e gustatele calde o a temperatura ambiente!
  • Pasta Sfoglia

    Pasta Sfoglia

    La pasta sfoglia è una tipica preparazione di base utilizzata in pasticceria per la realizzazione di molti dolci e torte salate.Per preparare la pasta sfoglia come prima cosa iniziate a realizzare il pastello. Posizionate poi il panetto sul pastello a rombo e incassatelo richiudendo i lembi di pasta verso il centro. Non sovrapponete troppo i lembi di pasta uno su l'altro in modo da incastonare perfettamente il burro. Per realizzare la prima piega come prima cosa dovrete stendere la pasta. Portate una delle estremità della pasta verso il centro del rettangolo, spingendola leggermente oltre. Trasferitela poi su un vassoietto e con un dito fare una leggera pressione sulla sfoglia, questo servirà a ricordarvi a quale ...
  • Pasta sfoglia

    Pasta sfoglia

    La pasta sfoglia è una ricetta base in cucina, indispensabile per la realizzazione di preparazioni sia dolci che salate. Seguite Enzo, il nostro pasticcere, che vi svelerà con pazienza la piegatura e i trucchi per una pasta sfoglia perfetta!Come prima cosa preparate il pastello: riunite nella ciotola dell'impastatrice la farina 00, la farina manitoba ed il sale. Ora ristendete con il mattarello la pasta fino a formare un rettangolo e incominciate a dare le pieghe per la sfoglia: incominciate a fare una piega a tre ripiegando 1/3 del rettangolo verso il centro, dopo di chè ripiegate l'altro lato rimasto sopra alla pasta già piegata. Ristendete la pasta allungando tutti i lati e formando un rettangolo. ...
  • Pasta sfoglia

    Pasta sfoglia

    Una volta che imparerete come fare la pasta sfoglia realizzare torte salate, millefoglie e cornetti sarà il vostro orgoglio in cucina!Preparate innanzitutto il panetto, detto tecnicamente beurrage: impastate la farina con il burro senza lavorarli troppo. A questo punto iniziate i giri, lavorando l'impasto su di un piano di lavoro leggermente infarinato e spazzolando via l'eccesso di farina che potrebbe attaccarsi alla sfoglia. In sostanza dovete piegare la sfoglia come fosse una busta da lettera. Girate la sfoglia piegata di 1/4 di giro, cosicchè abbiate davanti a voi il lato più lungo. Stendete la sfoglia fino a raggiungere 1,5 cm di spessore. Ora piegate la sfoglia in quattro, ovvero piegate 1/4 della sfoglia, partendo da ...
  • Brioches variegate al cacao

    Brioches variegate al cacao

    le brioches variegate al cacao si presentano a forma di rosa grazie all'impasto alla vaniglia e al cacao sovrapposti e arrotolati su loro stessiPer preparare le brioches variegate al cioccolato, iniziate con il pastello. Procedete con la prima piega a 2, portando i lati corti del pastello al centro in modo da chiudere la sfoglia sul panetto. Trascorso il tempo necessario stendete l’impasto perpendicolarmente rispetto alla piega precedente, in una sfoglia di 50x20 cm circa. e ponete in ciascuno una rondella di pasta. Le vostre brioches variegate al cacao sono pronte per essere assaporate.
  • Sfogliatine di pasta sfoglia

    Sfogliatine di pasta sfoglia

    Semplici da realizzare, le sfogliatine di pasta sfoglia permettono di riutilizzare in modo goloso anche i ritagli di pasta avanzati. Come preparare le sfogliatine di pasta sfoglia Prendete gli avanzi di pasta sfoglia, usata sia per le ricette dolci sia per quelle salate. Tagliate la pasta in striscioline di 2X10 cm, spennellatele dunque con 1 uovo sbattuto. Tritate quindi le mandorle finemente e fatele aderire bene alle strisce di sfoglia insieme allo zucchero a velo. Quindi, attorcigliate le strisce di pasta sfoglia fino a formare quelli che vengono chiamate"sacrestani".
  • Calzone di pasta sfoglia

    Calzone di pasta sfoglia

    Come preparare il calzone di pasta sfoglia Srotolate i 2 rotoli di pasta sfoglia sulla placca da forno, mantenendo il foglio di carta della confezione. Su ciascun disco di pasta ponete, suddividendo le quantità, 200 gr di salame o prosciutto cotto e 200 gr di stracchino a fette Infine, aggiungete 120 gr di emmentaler grattugiato grossolanamente. Salate, pepate e aggiungete origano.
  • Brioches allo yogurt senza uova

    Brioches allo yogurt senza uova

    Le brioches allo yogurt senza uova sono ideali per la colazione: piccole e morbide delizie da gustare semplici o farcite e da tuffare nel latte.Per preparare le brioches allo yogurt senza uova iniziate a setacciare in una ciotola le farine e unite il lievito disidratato; potete anche utilizzare il lievito di birra fresco: in questo caso la dose è 18 g. Mescolate e versate tutto nella tazza di una planetaria, quindi unite lo zucchero semolato. dovrete ottenere una sfoglia sottile 40x28 cm. Poi con un taglia pasta liscio dividete il rettangolo di pasta e ricavate 16 triangoli di 9 cm come base. Poi con il taglia pasta liscio dividetela in tre parti da 10 cm ...
  • Scopri anche